#1
Breve storia

Era il 9 Giugno 2017, uscivo dall'ospedale consapevole di essermi di nuovo scassato il ginocchio, e che mi aspettava un nuovo intervento, e un altro anno di riabilitazione. Così ho mandato il mondo a quel paese, e ho iniziato un mese impossibile, destreggiandomi fra università, preparazione tecnica e qualsiasi tipo di lavoro che mi permettesse di guadagnare il gruzzolo necessario, per inseguire un'idea strana che aveva iniziato a frullarmi in testa. Con una tenda, una bici e tanti barattoli di fagioli ho percorso l'aspro, selvaggio territorio islandese, che mi resterà nel cuore per sempre. Allego alcune foto.
Se avete bisogno di informazioni, qui trovate foto, video, e link al blog con guide e articoli: LINK
e se ancora dovesse servirvi qualcosa, qui sul forum sono più che disponibile a rispondere :):si:
_DSC0001.jpg
_DSC0003 2.jpg
_DSC0009.jpg
_DSC0000.jpg
cavalli.jpg
20604418_1994584454109583_7019352917327896386_n.jpg
Senza titolo-2.jpg
_DSC0074.jpg
Silenzio integr.jpg
Senza titolo-1.jpg
JOKULLSARLON.jpg
GOPR1416.jpg
_DSC0034.jpg
_DSC0263.jpg
_DSC0159.jpg
_DSC0333.jpg
20621113_1995398590694836_7470346134558562993_n.jpg
_DSC0395p.jpg
BUONANOTTE DESERTO.jpg
 

#16
Beata gioventù, quando puoi avere anche un ginocchio scassato e non te ne accorgi neppure...

Passati gli "anta", ahimè, coi guai fisici è tutta un'altra musica. E per giunta non è che te li procuri (con le dissennatezze giovanili), ma ti arrivano addosso da soli.
 

Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
M Estero 3
D Estero 1
Mauro S Estero 14
AlbertoMontemurro Estero 2
Boomalek Estero 9

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto