Jetboil - Cosa cucinare?

Ciao a tutti,

da circa un anno possiedo un Jetboil Zip. Ottimo per bollire l'acqua velocemente e consumando poco gas, permette di realizzare tè e zuppe veloci.
Tuttavia ho avuto problemi nel cucinare cose più solide. Con il fornello ad alcool/legna riesco tranquillamente a prepararmi paste/risotti liofilizzati, ma con il Jetboil, anche tenendo la fiamma al minimo e mescolando, una parte finisce sempre per bruciarsi a causa dell'intenso calore.

Chi di voi lo possiede, per cosa lo usate? Riuscite a cucinarci qualcosa?
 
Ciao a tutti,

da circa un anno possiedo un Jetboil Zip. Ottimo per bollire l'acqua velocemente e consumando poco gas, permette di realizzare tè e zuppe veloci.
Tuttavia ho avuto problemi nel cucinare cose più solide. Con il fornello ad alcool/legna riesco tranquillamente a prepararmi paste/risotti liofilizzati, ma con il Jetboil, anche tenendo la fiamma al minimo e mescolando, una parte finisce sempre per bruciarsi a causa dell'intenso calore.

Chi di voi lo possiede, per cosa lo usate? Riuscite a cucinarci qualcosa?
Ma usi il suo bicchiere per cucinare?

Io ci cucino cose comunque liquide perchè è quello che mi va in montagna... Recentemente abbiamo mangiato tortellini con panna e parmigiano, ma la parte del condimento finale l'abbiamo fatta con fornello ad alcol del socio mentre la bollitura col mio jetboil per dividerci i consumi :p
 
Si con la sua gavetta. Su internet leggo che l'opinione diffusa è quella di usarlo solamente per bollire acqua, ma mi sembra abbastanza uno spreco.
 
Ti chiedevo del suo bicchiere perché (se non lo possiedi) potresti provare questo accessorio

image.jpeg

Ti permette di usare qualsiasi altra pentola/popote ecc e rimanendo più aperto sotto rispetto al bicchiere originale, magari consuma un po' di più ma riesce a mitigare l'effetto "altoforno" :biggrin: la tenuta dovrebbe essere 2kg se non ricordo male.

Si trova in rete anche a prezzi mostruosi (40 euro!) :eek: ma prendilo solo se loro trovi intorno ai 9/13 euro (range più basso al quale l'ho trovato) sennò è un furto!

P.S. sulla confezione troverai come impilarlo per far stare tutto dentro al bicchiere come nella configurazione standard ;)
 
S

Speleoalp

Guest
Ciao, anche io possiedo un jetboil e sinceramente ci faccio un pò di tutto ;)
Dalla pasta ai risotti.... dal pesce alla carne ;)

Preferisco soprattutto cucinare normalmente, per intenderci.... non "iofilizzati" o già "pronti".... se non cose pronte perché cucinate a casa e poi solo da riscaldare ;)

L'unica scomodità che risconto é nel cucinare la pasta lunga tipo spaghetti, che bisogna o girare o lasciare che si affloscino su di loro. Ma la mia fortuna é che preferisco in ogni caso la pasta corta, ahah
Non ho il problema del "bruciare", ma potrebbe anche essere che sono un fissato del "mescolamento continuo".... anche a casa ;)


Io ho preso il set con il sostegno che ti ha proposto Ciccio74, che tra l'altro é comodo.... ma se non l'hai e non lo trovi a prezzi accettabili.... é facilmente realizzabile con il "fai da te" ;)
 
Si con la sua gavetta. Su internet leggo che l'opinione diffusa è quella di usarlo solamente per bollire acqua, ma mi sembra abbastanza uno spreco.
In internet si leggono tante cose interessanti ma anche tante sciocchezze ;)

Indubbiamente è un fornello che da il massimo in certe condizioni e per certe tipologie di cucina, ma se fosse come dicono allora tutti i fornelli a gas con medesimo bruciatore sarebbero degli scalda acqua?

Un po' di senso di adattamento e qualche accortezza o gadget e ci si arrangia ;) tieni conto che se usi l'accessorio che ti ho messo sopra con un popote (organizzandosi, magari lo fai portare a qualcuno per dividere pesi e ingombri e comunque i popote sono anche contenitori ;)) è comodo in alcune situazioni perché il bicchiere del jet ti resta pulito e dopo pranzo ti ci puoi fare il te o il caffè solubile senza lavarlo perché non ci hai cucinato... E se non c'è acqua intorno (sul Gran Sasso succede spesso) è comodo ;)
 
Il supporto in questione l'avevo già visto, ma i prezzi sono davvero esagerati. Considerando anche le spese di spedizione, viene tra i 20 e i 30 euro.
Inoltre preferirei farne a meno. Il Jetboil mi piace per la sua compattezza una volta chiuso, se mi devo portare anche un'altra gavetta a parte perde il suo scopo. Al massimo potrei farla portare da qualcun'altra, come dici tu.

Voi che posate usate per mescolare? Io all'inizio usavo quelle di plastica della quechua ma si piegavano dal calore. Recentemente ho scoperto che il Jetboil non è antiaderente quindi si potrebbero usare quelle di metallo, rendendo più facile mescolare.
 
S

Speleoalp

Guest
Io uso spesso un mestolino fatto me, in legno.... in alternativa rametti o le forchette che portiamo, una di quelle della LighmyFire che da un lato é forchetta e dall'altro cucchiaio o un tipo simili a quelle usate in casa ;)
 
Il supporto in questione l'avevo già visto, ma i prezzi sono davvero esagerati. Considerando anche le spese di spedizione, viene tra i 20 e i 30 euro.
Inoltre preferirei farne a meno. Il Jetboil mi piace per la sua compattezza una volta chiuso, se mi devo portare anche un'altra gavetta a parte perde il suo scopo. Al massimo potrei farla portare da qualcun'altra, come dici tu.

Voi che posate usate per mescolare? Io all'inizio usavo quelle di plastica della quechua ma si piegavano dal calore. Recentemente ho scoperto che il Jetboil non è antiaderente quindi si potrebbero usare quelle di metallo, rendendo più facile mescolare.
Dipende da che set-up vuoi o puoi o ti piace avere... Io quell'accessorio (ripeto, pagato circa 10 euro su Amazon compreso spedizione) preferisco portarlo a prescindere per avere una opzione in più perché comunque resta impilato come in origine... poi come ti dicevo devo anche valutare se potrò lavare le stoviglie perché da noi spesso l'acqua proprio non la trovi e non è il caso sprecare quella da bere o per il te ovviamente ;)

Per le stoviglie.... non è il jetboil ma il socio @Leo da solo al suo fornell ad alcol e lo vedi con l'immortale cucchiaia in legno che non fa danni, pesa nulla e va alla grande :lol:

image.jpeg
 
Ho letto che sei di Mantova, se capiti a Bologna e ti interessa, in centro (via Ugo Bassi) negozio The North Face hanno l'accessorio a prezzo interessante, se non lo hanno finito :si:
 
S

Speleoalp

Guest
Dovrebbero rappresentare il fatto che anche utilizzando altri contenitori, le dimensioni, l'ingombro e la possibilità di inserire tutto il necessario all'interno del contenitore stesso, sono quasi medesimi che se si utilizza la tazza "originale".

Nelle immagini si vede il JetBoil chiuso, normale con la sua tazza, all'interno il bruciatore, sostegno alternativo per pentolini, bombola di gas e i "piedini".
Poi si notano due "padellini" che all'interno ospitano le stesse cose, bruciatore, sostegno alternativo, bombola e piedini.

Sono praticamente due "setup" differenti ;) che non intacca la positività della compattezza e comodità ;)


Alla fine é solo la questione di poter usare altri pentolini ;) se scombussolare praticità, ingombro, compattezza, ecc...
 
Ah ok, chiaro. Alla fine io sono soddisfatto del Jetboil come compattezza, organizzazione, consumi e velocità. Mi piacerebbe anche che non bruciasse il cibo. Proverò con qualcosa di più liquido del risotto, magari noodles o tortellini
 
S

Speleoalp

Guest
Certo, certo.... infatti era un esempio sul fatto che non cambia appunto quasi nulla su quegli aspetti, solo leggermente. Pentolini leggermente più bassi e più larghi ;) Da come si può notare nell'immagine in cui sono affiancati ;) Ma capisco benissimo che preferisci usarlo per come é in origine ;) In alternativa, non che sia un problema, puoi cucinare come faresti con qualsiasi altro fornello. Alzando e spostando la tazza quando serve.... per evitare bruciature ;)
 
Ah ok, chiaro. Alla fine io sono soddisfatto del Jetboil come compattezza, organizzazione, consumi e velocità. Mi piacerebbe anche che non bruciasse il cibo. Proverò con qualcosa di più liquido del risotto, magari noodles o tortellini
Cucchiaio di legno,girare più che spesso e allontanare la tazza dal fuoco ogni tre/quattro secondi,aspettare uguale e rimettere sopra......per non bruciare il cibo usando ciò che hai (anche se quel l'accessorio rompifiamma comunque ci farei un pensierino) devi stare sempre lì. Anche a casa,finito la bollitura della pasta , quando salti in padella alla fine se non giri di continuo e ogni tanto allontani dalla fiamma più che mantecato viene fuori del bruciato se ti distrai come capita anche a me!:biggrin::lol: Buon appetito!!:si:
 
Cucchiaio di legno,girare più che spesso e allontanare la tazza dal fuoco ogni tre/quattro secondi,aspettare uguale e rimettere sopra......per non bruciare il cibo usando ciò che hai (anche se quel l'accessorio rompifiamma comunque ci farei un pensierino) devi stare sempre lì. Anche a casa,finito la bollitura della pasta , quando salti in padella alla fine se non giri di continuo e ogni tanto allontani dalla fiamma più che mantecato viene fuori del bruciato se ti distrai come capita anche a me!:biggrin::lol: Buon appetito!!:si:
Proverò a seguire il consiglio di staccarlo ogni tanto dal fuoco, grazie
 

Discussioni simili



Alto Basso