Kayak gonfiabile, quanto dura?

dipende moltissimo da come lo adoperi,a che temperatura ,se lo scaiqui a fine stagione,io ho un aqua logic e ha quasi vent'anni ma ogni tanto occorre mettere qualche toppa o sistemare qualche giuntura
 
più che la durata, mi domanderei dove ci dovrei andare (mare , lago ecc) e cosa ci dovrei fare. Io che faccio kayak fishing in mare ho optato per un piccolo rigido (galaxy rider), perchè è più veloce e sicuro in primis, certo poi trasportarlo è più difficoltoso, ma d'estate lo lascio in spiaggia su un ricovero barche , quindi questo problema non me lo pongo, anche se essendo un piccoletto (163cm) , ho evitato di prendermi un 4-5 mt che poi per caricarlo in auto (in primavera , o autinno) dovrei chiamare i rinforzi:), stessa cosa per issarlo dalla spiaggia alla strada, anche se nel kit che acquistai mi diedero anche un minicarrello a 2 ruote molto utile
 
Per farlo durare di più, l'ideale sarebbe tenerlo sempre gonfio, e ripiegarlo solo per il trasporto.
Se lo lasci inutilizzato per molto tempo, sgonfio e ripiegato, aumenti la probabilità di romperlo.
 
be' ...a sto punto , lasciamelo dire: che senso ha avere un gonfiabile se lo debbo lasciare sempre gonfio, quando il suo vantaggio rispetto al rigido, sta proprio in quello di chiuderlo e riporlo in poco spazio?
 
Non hai specificato dove lo utilizzeresti ma per esperienza lascia perdere i gonfiabili, durano fin quando senti Pssssss e passi al kayak rigido.
 
Astrolabio di Avventurosamente
Alto Basso