la madre degli imbecilli è sempre incinta

vista questa foto postata sulla pagina facebook del rifugio allavena, punto di partenza per il sentiero degli alpini, nelle alpi liguri, a 30 minuti di strada dalle coste, raggiungibilissima in macchina.

998220_10151602018847979_813442159_n.jpg

la mia riflessione è: ma questa gente ha o avrà dei figli? cosa insegnerà alle nuove generazioni? come pensano di poter continuare a vivere in un mondo con una concezione da porco anni '50 (non che negli anni 50 i porci fossero più maiali, ma negli anni 50 certamente c'era meno rispetto per la natura..)

senza parole per l'inciviltà. a volte bisognerebbe davvero chiudere le montagne a tutti i mezzi motorizzati, se vuoi goderti la natura, caricati lo zaino e parti a piedi, o almeno dotati di patente da non idiota.
 
vista questa foto postata sulla pagina facebook del rifugio allavena, punto di partenza per il sentiero degli alpini, nelle alpi liguri, a 30 minuti di strada dalle coste, raggiungibilissima in macchina.



Il succo di tutto il discorso

Stessa cosa sulla Majella esattamente sopra a Bocca di Valle, hanno messo panchine (belle) a go-go.
Ok ci sta, però se poi metti 4 bidoncini, che neanche svuoti con regolarità e la gente ZOZZA continua ad ammucchiarci rifiuti... Ecco che il gioco è fatto
 
Basta guardare i sacchi di immondizia gettati ai bordi delle strade, possibile che la gente sia così marcia da caricare il sacco in macchina, partire e lanciarlo dal finestrino solo per evitare lo "sbattimento" di metterlo fuori dal cancello noi giorni giusti?

'sti pezzenti!
 
non sono sicuro che negli anni 50 ci fosse meno rispetto per la natura. almeno in campagna, i "veci", sapendo che dipendono da essa, la rispettavano e la rispettano. e' la generazione di mezzo e i giovani che in questo spesso sono carenti. non avete idea di quanti miei compagni di corso ho ripreso perche' gettavano carte e rifiuti in giro. e studio scienze naturali!!! veramente, c'e' solo da vergognarsi
 
Basta guardare i sacchi di immondizia gettati ai bordi delle strade, possibile che la gente sia così marcia da caricare il sacco in macchina, partire e lanciarlo dal finestrino solo per evitare lo "sbattimento" di metterlo fuori dal cancello noi giorni giusti?

'sti pezzenti!
Appunto,paghi comunque le tasse di smaltimento,quindi non si può mettere neanche sul piano economico,dunque o uno è imbecille oppure un "voncione" o tutte due le cose.però se sei imbecille sono problemi tuoi,mentre se ti piace il sudiciume fallo nel tuo appartamento!!!
 
è una vergogna inaudita! anche dalle mie parti (Casentino) è lo stesso: nelle zone raggiungibili in macchina trovi il sudiciume alto...il problema è che anche in zone impervie, raggiungibili solo dopo ore di cammino, trovi pezzi di bottiglia e tappi di birra...la gente lo fa apposta a faticare in mezzo alla natura solo per il gusto di insudiciare il più possibile questo pianeta!
 
MA DICIAMOLO PURE SENZA NESSUNA REMORA QUESTI ELEMENTI SONO PROPRIO DEGLI STRONZI INCIVILI !!!!!!:-x
Ci vorrebbe molto più controllo e punizioni severe per certi zozzoni, al posto di rompere le scatole a chi magari vuole passare la notte sotto le stelle senza fare del male a nessuno e senza alcun danno recare alla natura !!!
 
Ci vorrebbe molto più controllo e punizioni severe per certi zozzoni, al posto di rompere le scatole a chi magari vuole passare la notte sotto le stelle senza fare del male a nessuno e senza alcun danno recare alla natura !!!
Già...nonostante nessuna guardia forestale mi abbia mai detto nulla quando mi hanno sorpreso a disfare la tenda al mattino, purchè me ne andassi e lasciassi tutto in ordine, è da pazzi pensare che il bivacco sia vietato e che magari a quelli che sporcano gli fanno solo una ramanzina...
 
Visto lo schifo che hanno lasciato mi aggrego pure io agli indignati. Ma fare un sacco e pattumarlo nel bidone invece che in giro? Poi magari la prossima volta che vanno si lamentano che era sporco!
 
Sono dei PORCI. La loro classica risposta è:"tanto mica è casa mia"...a questi gli puoi fare quello che vogliono...porci sono nati, porci sono e porci moriranno...nutro disprezzo per questa gentaglia...scusate lo sfogo!!!
 
Purtroppo la situazione non è diversa qui sull'Etna che è da poco divenuta patrimonio dell'umanità,la situazione non si sblocca a causa della gente incivile ma sopratutto per le amministrazioni che non sanno gestire il territorio!
 
E poi magari vanno a rompere la minchia a me che voglio piazzare una tenda in un posto in cui passeranno si e no 30 persone in un anno...certo che sono prevenuti con stronzi di tale portata che vanno in giro!!! Se l'Italia fosse in mano ai tedeschi, la farebbero diventare la nazione numero uno al mondo...a volte mi chiedo la mia povera sicilia che male ha fatto per essere abitata da un popolo così incivile. Ed in parte si può anche generalizzare, perchè sono molti gli incivili qua...non so se nelle regioni più settentrionali la civiltà ha un maggior peso...

Questo post mi ha messo proprio di malumore...vorrei tanto andare ad abitare con qualche branco animale e non veder più umano...
 
D

Derrick

Guest
Loro sono stronzi perché sono stronzi.

Noi - gli italiani - siamo stronzi perché siamo tolleranti, tolleriamo troppo, tolleriamo tutto.
 
Loro sono stronzi perché sono stronzi.

Noi - gli italiani - siamo stronzi perché siamo tolleranti, tolleriamo troppo, tolleriamo tutto.
Derrick non so a roma come sono, ma da me sono stronzi perché sono figli di puttana (scusate la volgarità)...ti faccio un esempio. L'anno scorso a bonagia, un quartiere di palermo (dove abito), il comune ha fatto qualcosa degno della civiltà: campetti sportivi, palestre, bagni, docce ed una bella villettta piena di alberelli tutto gratis e fruibile dai cittadini. Un giorno io ed un mio amico abbiamo visto tre bambini di 11-13 anni che spezzavano rami e poi gli davano fuoco. Io ed il mio amico li abbiamo rimproverati ma non è cambiato molto. Il giorno dopo tutte le docce ed i cessi erano spaccati...quindi non siamo stati tolleranti, abbiamo rimproverato. La verità è che una tipologia di popolo è nata ghettizzata...certi delinquenti sono nati tali e moriranno tali ed i loro figli saranno così perchè avranno cafoni per genitori...non ci si può fare niente...a meno che non gli tocchi la tasca facendo uscire ai loro padri money...tanto per lo stato sono nulla tenenti ma girano con la bmw m3
 
Ultima modifica:
che schifo :/

una cosa simile (per fortuna non così schifosa!) succede al rifugio di Gaudolino (Parco Nazionale del Pollino), partendo da Colle impiso si arriva in 1 oretta scarsa in questo bellissimo rifugio alle pendici di Serra del Prete e del Pollino...

la gente arriva, mangia, beve e poi lascia nei sacchetti (anche dentro il rifugio) tutte le carte e i vuoti... la cosa più brutta è che ho visto fare così anche ad un gruppo scout :( (infinita tristezza). Per fortuna c'è il "vaccaro" che ogni tanto sale con il Pajero e carica sacchi e sacchi di spazzatura :)

ogni volta che vado su, mi carico (anzi ci carichiamo) di spazzatura (molto spesso trovata in posti assurdi... una volta 3 birre a quota 2100m in una fenditura della roccia!!)

quest'inverno con 2 amici abbiamo fatto un fagotto da 5 o 6 kg di spazzatura (la cosa pazzesca è che era pieno inverno e c'era un sacco di neve, quindi chi l'ha lasciata non era proprio l'escursionista in infradito della domenica... ma qualcuno attrezzato :( )
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
devidpendragon Ecologia e ambiente 5
federico Ecologia e ambiente 1

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso