Recensione la mia borsa di emergenza

#1
Ciao a tutti ragazzi! Visti i brutti momenti che stiamo passando qua nel nord del lazio, e ahimè nelle mie terre natali, la provincia di Belluno, ho deciso di tirare fuori la mia borsa di emergenza/primo soccorso dal comodo armadietto dove era contenuta per poter all'evenienza utilizzarla (sperando di non farlo mai) e mi era venuta voglia di condividere con voi del forum i contenuti, dato che un vostro aiuto/consulenza/parere mi farebbe molto piacere.
Premessa: ho 16 anni, non mi permetterei mai di mettermi a fare il maestrino (anzi gradirei molto i vostri interventi) ma ho una preparazione di base dato che sono volontario CRI da più di un anno e ho già iniziato i corsi per diventare soccorritore.
questo kit, più o meno, era quello che ho tenuto nel mio mese di permanenza nella baita.
iniziamo!
WhatsApp Image 2018-10-29 at 16.36.02.jpeg


ecco come la borsa si presenta all'esterno, è la KB-RO74 della Primacare medical supplies e la potete trovare su amazon a questo nome, le dimensioni sono 48x23x18 e per quello che la ho pagata, è di buona fattura e si presta bene al suo utilizzo.

Iniziamo dall'unica tasca esterna che ho utilizzato, all'interno troviamo il materiale che si utilizza di più e deve essere immediatamente a portata di mano, ovvero guanti in nitrile, (almeno 5paia) e 10 compresse di garza sterile 8x8.
WhatsApp Image 2018-10-29 at 16.42.33.jpeg


Procedendo con la "recensione" apriamo totalmente la borsa, che ha 3 comodissimi scomparti per l'organizzazione dei presidi.
andiamo a esaminarli:
WhatsApp Image 2018-10-29 at 16.49.21.jpeg

Partiamo dal basso, dove troviamo un piccolo piede di porco, utilizzabile per forzare una porta/portiera/finestra in caso ne avessi la necessità, nella stessa tasca trova posto anche una penna.
Continuiamo, nella tasca in basso a destra troviamo:
3x siringhe sterili, utilizzate per sangue pisto e per irradiare di soluzione fisiologica una lesione supericiale.
5x bende oculari.
1xbenda a rete per medicazioni, 10cm per 10metri
10x garze sterili 10cm per 10cm
20x cerotti adesivi di varia misura
1x benda elastica per medicazioni, 5cm per 5metri
1x benda elastica per medicazioni, 10cm per 5 metri
1x nastro cerotto, 2.5cm per 5mt
3x garze sterili 5cm x 5cm
7x 25compresse di garza sterile (si, avete capito bene, ho 150garze sterili)
2x salviette disinfettanti per mani a base alcolica, da non usare sulla cute lesa.



continuando, andiamo a vedere la tasca in alto a destra.
1x 250ml alcool etilico denaturato 90° da utilizzare per disinfezione della cute integra.
1x 250ml sol. fisiologica per irradiamento e pulizia lesioni della cute.
2x 250ml perossido di idrogeno, acqua ossigenata, da utilizzare per la disinfezione della cute lesa
1x lysoform, per la disinfezione della cute integra
*si ok sono fissato con la disinfezione*
1x pinzette sterili
1x spilla da balia.
1x pennarello indelebile.


*momento medicinali*


1x confezione bentelan, compresse.
1x confezione deltacortene, compresse.
1x vivin C, compresse orosolubili.
5x paracetamolo
1x polvere cicatrene
3x oki task
2x confezioni zirtec.


CONTINUANDO con l'ultima tasca, a sinistra.
1xghiaccio secco istantaneo
2x bustine autoriscaldanti
1x sfigmomanometro con fonendoscopio
1x coperta isotermica d'emergenza, riutilizzabile.
1x termometro
1x pulsossimetro-saturimetro
1x penna di ammoniaca per uso esterno, dopopuntura per imenotteri e meduse.
1x gel disinfettante per mani.
1x torcia frontale.





WhatsApp Image 2018-10-29 at 17.19.02.jpeg


ed ecco tutto il contenuto, colgo l'occasione per ribadire che questa è la mia borsa sanitaria per la mia abitazione e può essere indossata ma solo in caso di scenari pericolosi, come sostegno alla bug out bag (si avrete intuito che io sia un prepper, e ho un gruppo di amici appassionati e prepper come me dove ognuno ha uno specifico ruolo ed è formato per assolverlo)
ho anche un kit di pronto soccorso per escursioni e bushcraft ma è di dimensioni sicuramente ridotte.
buona serata a tutti!
-Davide
 

#3
un kit di tutto rispetto :)

dato che non occupano nulla, aggiungere 3 o 4 spille da balia, non si sa mai.

manca una componente importante: un paio di forbici.

complimenti per il kit
 
#5
Ti posso solo dire bravo! E questo facciamolo leggere a chi dice che i ragazzi sono "choosi":wall: Perchè so che non sei il solo.
grazie mille Lanfranco, purtroppo non tutti amano impegnarsi per il sociale, io sono preso bene, ho sempre avuto la passione per il soccorso e l'assistenza, infatti mi sa tanto che farò infermieristica finita la scuola..
grazie ancora
 
#6
Una frontale anche di backup la metterei.
Aggiungerei un pacco di salviette umidificate
Anziché lisoform e alcool aggiungerei altra soluzione fisiologica e iodiopovidone al posto dell'ossigenata.
 
#7
Una frontale anche di backup la metterei.
Aggiungerei un pacco di salviette umidificate
Anziché lisoform e alcool aggiungerei altra soluzione fisiologica e iodiopovidone al posto dell'ossigenata.
si, forse un altro po' di fisiologica non farebbe male, lysoform e alcool li tengo perchè sono molto fissato con la disinfezione.
il betadine non si usa sulla cute lesa, o almeno, così mi è stato detto.
 
#8
Molto più utile e comodo per la disinfezione il BETADINE GEL, occupa poco spazio e non fa attaccare le ferite alla garza ( e si puòmettere sulla cute lesa). Aggiungerei anch'io fialette di plastica monouso di fisiologica (molto utile per gli occhi presi dai rami, oltre che per detersione). Con queste due cose puoi lasciare lysoform, alcol, H2O2. Sterylstrip li hai messi o me li sono persi nel lungo elenco?Io mi porto sempre nello zaino,insieme al P.S. personale e di emergenza per gli altri, anche un campetto sterile verde, sempre molto utile quando non sai dove devi appoggiare il materiale di medicazione e sei sul terreno. Auguri!!
P.S. sono medico CRI
 
#9
Lascerei a casa l'alcool, a prescindere da essere "fissato", in senso buono per la disinfezione, non ha motivo di esserci in presenza di altri disinfettanti, non ha nulla di "particolare" tale da essere privilegiato rispetto agli altri, anzi il suo utilizzo andrebbe evitato (se non c'è altro ok ma visto che ne hai di "liquidi"....... ).

Lascerei l'acqua ossigenata visto che in certi contesti può risultare utile, sappi però che una volta aperta la confezione perde con una certa rapidità la sua funzione. Una confezione è più che sufficiente, non dovrebbe essere il disinfettante di privilegio.

Betadine gel è sicuramente utile :si: come i cerotti "steri strip".

Una sola sacca di ghiaccio sintetico è poco, meglio che zero indubbiamente, ma se hai necessita di usarla una sola dura mediamente troppo poco.

Personalmente le garze 10x10 le vorrei in pacchetti da 5, tutte sterili e non un pò sì un pò no, io :).

Una stecco benda non stonerebbe, come non stonerebbe una mascherina per la respirazione bocca bocca.

Sfingomanometro e fonendoscopio mi sembrano eccessivi non per altro in assenza di farmaci aggiuntivi e competenze specifiche (per non limitarsi a rilevare la sola pressione), opinione personale nulla di più.

Una lente d'ingrandimento, con luce, potrebbe essere molto utile, come anche qualche bustina di zucchero.

Forbici mediche a punte arrotondate, tutt'altra cosa rispetto a quelle del victorinox se a quelle ti riferisci.

Ciao :si:, Gianluca
 
#10
Manca, per un contesto a 360 gradi, qualcosa per le ustioni. Sempre per un contesto a 360 gradi mancherebbe anche altre "cose" che però le affronterei solo ed esclusivamente dopo il corso e ovviamente la qualifica ;), prima, personalmente, eviterei.

Un altra cosa ...... un rasoio di sicurezza usa e getta non dovrebbe mancare.

Se sono quelle verdi, in plastica, dei kit di sutura, io, le sostituirei con un paio lunghe in metallo (non sterili).

Ciao :si:, Gianluca
 
#11
niente male :) io sono fanatico delle pinze a becco piatto, ne metterei una anche li. aggiungerei poi un contagocce e un minikit pronto per il soccorso di animali.

se hai sottomano vecchi kit di pronto soccorso per auto, la forbice per garze e' sempre buona :)

edit: quoto il rasoio, e aggiungerei una torcetta a gas (tipo quelle da dolci) o uno zippo a gas con fiamma jet, un paio di candele piccole e una tazzina in metallo (a volte fa comodo un po' di acqua calda)
 
#12
Lascerei a casa l'alcool, a prescindere da essere "fissato", in senso buono per la disinfezione, non ha motivo di esserci in presenza di altri disinfettanti, non ha nulla di "particolare" tale da essere privilegiato rispetto agli altri, anzi il suo utilizzo andrebbe evitato (se non c'è altro ok ma visto che ne hai di "liquidi"....... ).

Lascerei l'acqua ossigenata visto che in certi contesti può risultare utile, sappi però che una volta aperta la confezione perde con una certa rapidità la sua funzione. Una confezione è più che sufficiente, non dovrebbe essere il disinfettante di privilegio.

Betadine gel è sicuramente utile :si: come i cerotti "steri strip".

Una sola sacca di ghiaccio sintetico è poco, meglio che zero indubbiamente, ma se hai necessita di usarla una sola dura mediamente troppo poco.

Personalmente le garze 10x10 le vorrei in pacchetti da 5, tutte sterili e non un pò sì un pò no, io :).

Una stecco benda non stonerebbe, come non stonerebbe una mascherina per la respirazione bocca bocca.

Sfingomanometro e fonendoscopio mi sembrano eccessivi non per altro in assenza di farmaci aggiuntivi e competenze specifiche (per non limitarsi a rilevare la sola pressione), opinione personale nulla di più.

Una lente d'ingrandimento, con luce, potrebbe essere molto utile, come anche qualche bustina di zucchero.

Forbici mediche a punte arrotondate, tutt'altra cosa rispetto a quelle del victorinox se a quelle ti riferisci.

Ciao:si:, Gianluca

aaallora, innanzitutto, ti ringrazio per il prezioso intervento.
betadine gel? mi sono andato ad informare in parafarmacia ed è un ottima idea, grazie mille:p:si:
steccobenda! azz se hai ragione! tocca aggiungere una cosa stile sam-splint.
lente d'ingrandimento con luce, se la trovo l'aggiungo, per ora ho aggiunto solo una lente.
forbici mediche, appena vado a viterbo o terni le compro.
grazie mille ancora
 
#13
Manca, per un contesto a 360 gradi, qualcosa per le ustioni. Sempre per un contesto a 360 gradi mancherebbe anche altre "cose" che però le affronterei solo ed esclusivamente dopo il corso e ovviamente la qualifica ;), prima, personalmente, eviterei.

Un altra cosa ...... un rasoio di sicurezza usa e getta non dovrebbe mancare.


Se sono quelle verdi, in plastica, dei kit di sutura, io, le sostituirei con un paio lunghe in metallo (non sterili).

Ciao :si:, Gianluca
ci sono anche un po' di lamette monouso, ma non si vedono nella foto:biggrin:
le pinzette sono quelle verdi sterili, per quelle di metallo ci sta il Vic
 
#14
Molto più utile e comodo per la disinfezione il BETADINE GEL, occupa poco spazio e non fa attaccare le ferite alla garza ( e si puòmettere sulla cute lesa). Aggiungerei anch'io fialette di plastica monouso di fisiologica (molto utile per gli occhi presi dai rami, oltre che per detersione). Con queste due cose puoi lasciare lysoform, alcol, H2O2. Sterylstrip li hai messi o me li sono persi nel lungo elenco?Io mi porto sempre nello zaino,insieme al P.S. personale e di emergenza per gli altri, anche un campetto sterile verde, sempre molto utile quando non sai dove devi appoggiare il materiale di medicazione e sei sul terreno. Auguri!!
P.S. sono medico CRI
aaah:sbav: fai uno dei lavori che farei per tutta la vita, comunque, aggiungo betadine gel, le fialette di fisiologica so dove trovarle e le aggiungerò, sterylstrip..in farmacia mica li hanno! quando vado a Vt li cerco, aggiungerò anche il telo sterile:lol::lol:
grazie per l'intervento
 
#15
le pinzette sono quelle verdi sterili, per quelle di metallo ci sta il Vic
Con le pinzette del vic ci fai poco, giusto togliere una spina dal dito, senza offesa per la victorinox, ed anche in quel caso mi affiderei ad una pinzetta per le ciglia sempre in metallo.

Per pinze intendo qualcosa del genere:
5-Pz-lotto-Dentale-Pinze-Mediche-In-Acciaio-Inox-Curvo-Pinzette-Sonda-Bocca-Pinza-Per-I.jpg_64...jpg

comprate una volta durano una vita.

Gli steri strip in farmacia si trovano, il problema è che costano per cui è più conveniente cercarli on line. I 3M sono particolarmente "buoni" ma costano.

Ciao :si:, Gianluca
 
#16
Per quanto non abbia nulla contro parafarmacie o farmacie tradizionali, ovviamente, per acquisti che non siano prettamente legati ai farmaci, in rete si trovano ditte specializzate che vendono anche a privati a costi più bassi che al dettaglio e con un notevole assortimento.

Un esempio www.cfs.it o www.elettromedicali.it dispongono di un notevole assortimento.

Ciao :si:, Gianluca
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
spyrozzo Primo soccorso e igiene 8
saruzzo Primo soccorso e igiene 16

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto