la sportiva "TRANGO" series

Ragazzi mi interessa molto questa serie de "la sportiva" che ho già provato!pereri e opinioni da chi ha uno dei modelli trango???a me servirebbe uno scarpone per farci la mezza stagione(trekking ed escursionismo) e l'inverno con le ciaspole(d'estate ho un aku trekker lite)!quale tipo di modello Trango potrebbe essere più adatto alle mie esigenze????Mi interesserebbe il trango classic gtx quello in nabuk, mi sapete dire di più?
a voi la parola!:)
 
Ultima modifica:
io uso questi , La Sportiva: Trango Trek Micro EVO GTX Woman ho il piede fine e mi trovo bene col modello da donna , cmq la suola e' la classica vibram , secondo me un ottima suola , e' due anni che li uso , inverno ed estate e non mostrano segni di cedimento nonostante uso spesso ramponi , tiene ottimamente l' acqua e neve ... te lo consiglio veramente , se hai dubbi chiedi ...
 
Ragazzi mi interessa molto questa serie de "la sportiva" che ho già provato!pereri e opinioni da chi ha uno dei modelli trango???a me servirebbe uno scarpone per farci la mezza stagione(trekking ed escursionismo) e l'inverno con le ciaspole(d'estate ho un aku trekker lite)!quale tipo di modello Trango potrebbe essere più adatto alle mie esigenze????Mi interesserebbe il trango classic gtx quello in nabuk, mi sapete dire di più?
a voi la parola!:)
Come detto in altro post, io ho il Trango Trek Micro Evo e d'inverno nella neve ho freddo ai piedi anche con calze pesantissime. Inoltre li trovo un tantino stretti e rigidi, il numero è giusto (ovvero mezzo numero in più del mio solito), ma è proprio il modello che è molto aderente al piede, necessitano di abitudine.
Non sono critiche anzi: sono scarponi fantastici e usati per trekking su roccia e pietre, in estate e mezza stagione, sono superlativi...
Però d'inverno non so...sarò io che sono particolarmente freddoloso, o le calze non erano giuste....ma per me sono freddi
 
dipende da come ti vestono e come ti ci abitui , io uso il modello da donna che e' piu stretto ancora ;) ... la rigidita' e' quello che ci vuole in uno scarpone cosi , se fai vie impegnative e appoggi solo la punta su roccette , il piede sta li saldo dove lo metti ... altrimenti faresti una faticaccia a ster su :)
 
sono cinque anni che ho ai piedi i TRANGO S EVO GTX..

probemi zero !!

usate sia per semplici escursioni con amici sia per uscite molto più impegnative..anche su neve alta

non sono "pesantissimi" quindi d'estate vai tranquillo ,certo con calze leggere, e d'inverno non ho mai avuto problemi..uso le calze della mico (CALZE ALPINISMO EXTREME PROTECTION..fenomenali)

le uniche accortezze che prendo sono quelle di togliere sempre la soletta dopo l'uso, per farli asciugare meglio e ogni tanto un trattamento con lo spray TOKO PROOF

mio fratello usa le TRANGO TREK MICRO EVO GTX e dice che son le migliori scarpe da trek mai indossate..lui si limita a trek giornalieri e comunque anche qui problemi zero, ma non la vedo come la più classica delle calzature invernali..

:):)
 
Io ho i trango classic, usati x alpinismo e gitarelle domenicali.. Con buoni calzini non ho mai avuto problemi di freddo (anzi...) nel periodo invernale, in estate invece dopo lunghe camminate uscivano dagli scarponi strani vapori (tossici??) dovuti alle alte temperature. Preciso però che sono della categoria "sudatori massimi" e non soffro il freddo. Credo siano un buon compromesso per entrambe le attività anche se tornando indietro spenderei un pò di più per dei nepal tipo questi La Sportiva: Nepal Trek Evo Gtx
Hanno alcuni accorgimenti che li rendono decisamente migliori, non so qual'è la terminologia specifica ma cercherò di farmi capire :unsure:
I Trango hanno i lacci inseriti nella tomaia mentre nei Nepal sono tenuti solo da fibbie metalliche
Nei nepal c'è un sistema di allacciatura migliore nella zona del collo che rende più fasciante lo scarpone
La gomma protettiva dei nepal in punta è un pezzo unico che prosegue anche sul dorso dello scarpone mentre nei trango sono pezzi separati.
Ovunque cada la tua scelta ti consiglierei di prenderne uno con l'IBS (impact brake system) che non mi pare ci sia in tutti i trango ;)

PS: quoto shogo per il discorso soletta
 
Ciao Bellet, anche io ho La Sportiva: Trango Trek Micro EVO GTX Woman, sinceramente è spettacolare...
l'ho indossata in estate ed inverno, neve,.. un acquisto veramente azzeccato.
 
Aspettate un attimo...nei miei Trango Micro Evo non mi pare che alla fine ci sia la sigla GTX (dovrei controllare sulla scatola)...è un altro modello? C'è il Micro Evo con e senza GTX? Può essere che sia quello il motivo per cui li sento leggeri e freddi?
 
Puoi controllare sullo scarpone, dovrebbe esserci una targhetta in metallo o una linguetta di lato sopra la caviglia. Da quello che so esistono modelli con e senza membrana goretex, poi nel tuo caso specifico non saprei ma non è certo da escludere.
 
basta guardare all'interno dello scarpone..la membrana interna, nei miei, è tempestata di scritte gore tex..
oltre alla scritta nella zona caviglia

gli ultimi modelli Trango Trek Micro sono tutti GTX, non so i precedenti

:):)
 
io uso questi , La Sportiva: Trango Trek Micro EVO GTX Woman ho il piede fine e mi trovo bene col modello da donna , cmq la suola e' la classica vibram , secondo me un ottima suola , e' due anni che li uso , inverno ed estate e non mostrano segni di cedimento nonostante uso spesso ramponi , tiene ottimamente l' acqua e neve ... te lo consiglio veramente , se hai dubbi chiedi ...
Questo modello non è ramponabile e comunque non è molto indicato per la neve ma per il backpacking e trek anche lunghi. Se ti piace la linea Trango allora prendi la Alp, è ramponabile (semi) e anche discretamente più calda della S Evo che anzi, è veramente una delusione, freddissima a detta di molti, che si sono ritrovati a doverla rivendere dopo 2-3 uscite perché poco termica. Certo, non sono scarponi da alpinismo invernale e non hanno come prima caratteristica il fattore termico, ma un minimo di calore dovrebbero tenerlo. Della linea Trango io sono per le Alp.
 
Aspettate un attimo...nei miei Trango Micro Evo non mi pare che alla fine ci sia la sigla GTX (dovrei controllare sulla scatola)...è un altro modello? C'è il Micro Evo con e senza GTX? Può essere che sia quello il motivo per cui li sento leggeri e freddi?
La Trango Micro Evo esiste solo GTX ma comunque la leggerezza e il fatto che siano freddi cosa centrano con la membrana gore????
La membrana serve solo ed esclusivamente per impermeabilità e traspirazione e non per apporto di calore. Non facciamo confusione...
 
A me sinceramente problemi con il freddo non li da..(parlo delle s evo)

Però effettivamente non sono assolutamente "freddoloso"..e uso delle calze che fan molto bene il loro lavoro.

Poi se si prende una TRANGO S EVO e si vorrebbero prestazioni da NEPAL EVO..forse si è sbagliato acquisto. .

Poi se si vuole più caldo, e rimanere sul "leggero", allora si va di ALP, EXTREME EVO, o addirittura PRIME..ma questa forse è troppo !!

:):)
 
La Trango Micro Evo esiste solo GTX ma comunque la leggerezza e il fatto che siano freddi cosa centrano con la membrana gore????
La membrana serve solo ed esclusivamente per impermeabilità e traspirazione e non per apporto di calore. Non facciamo confusione...
Non sapevo che GTX significasse Goretex. I miei sono sicuramente in goretex e so benissimo che non c'entra niente con l'isolamento termico, ma, ripeto, pensavo che la sigla volesse dire qualcos'altro...

Grazie mille comunque

PS: Nel mio acquisto sono stato malconsigliato dal negoziante (tra l'altro di un negozio specializzato e abbastanza noto nella mia zona)...gli avevo detto che dovevo usarli anche in inverno nella neve, e mi ha consigliato quelli...
 
grazie ancora ragazzi!mi sono ormai deciso a prendere la serie alp che mi sembra la più indicata per quello che voglio fare!per questo motivo adesso sempre in relazione a questo modello vi chiedo come le pulite e che manutenzione fate per questo tipo di scarpone?
 
Io li ho appena acquistati, perché appena indossati calzavano perfettamente e ho rinunciato alla climbing zone sulla punta. A proposito di negozianti anche a me han detto che VOLENDO li avrei potuti usare su neve ghiaccio uova e condizioni "estreme" ma che se la mia intenzione era di stare tra neve e ghiaccio...avrei dovuto scegliere altro.
Comunque a me non sembrano freddi ma anche io come qualcuno di voi non accuso il problema dei freddo...anzi temo possano essere troppo caldi in estate!

Non capisco perche non mettere la climbing zone
 
Questo modello non è ramponabile e comunque non è molto indicato per la neve ma per il backpacking e trek anche lunghi. Se ti piace la linea Trango allora prendi la Alp, è ramponabile (semi) e anche discretamente più calda della S Evo che anzi, è veramente una delusione, freddissima a detta di molti, che si sono ritrovati a doverla rivendere dopo 2-3 uscite perché poco termica. Certo, non sono scarponi da alpinismo invernale e non hanno come prima caratteristica il fattore termico, ma un minimo di calore dovrebbero tenerlo. Della linea Trango io sono per le Alp.
Ciao ... non ero io che chiedevo consigli :)
Cmq io con i trango evo mi ci trovo benissimo , pure in pieno inverno a quote alte .
La cosa è relativa , chi soffre il freddo e chi no . Non sono semi ma sono ramponabili eccome ...
sono 3 anni che li uso , e non ci penso nemmeno a cambiarli ;)
 
Io ho i trango micro trek gtx e anche un po bbc mbc ma non tanto....solo qb
Apparte gli scherzi hanno un nome eterno :) e non credo siano ramponabili, anche se quello del nogozio ha detto di si...sarei curioso di sapere la verità ma per pura curiosità,non perche mi interessi realmente utilizzarli con ramponi
 
Sono ramponabili, ma con gli universali.
Per curiosità, la suola dei micro trek è molto rigida?

Per la cronaca anche io uso i trango evo :D
 

Discussioni simili



Alto Basso