la sportiva trango

qualche valutazione dopo anni di utilizzo: rispolvero questo post per aggiungervi una mini recensione dopo anni che ce li ho, siccome laspo continua a mantenerli in produzione

li ho comprati cinque anni fa usati (ma sostanzialmente nuovi)

+ molto leggeri, sembrano scarpe da ginnastica
+ belli rigidi e precisi in punta, ci si può appoggiare anche su tacche minuscole per uno scarpone
+ tengono bene la caviglia e sono rigidi per percorrere pietraie e ghiaioni, ma non eccessivamente da infastidire la camminata su sentieri
+ traspirazione OK, non sono molto termici e quindi vanno bene anche in estate

- la tomaia in cordura sembra bella consumata
- il fascione in gomma è tutto scollato e distrutto (non so la sportiva che colle del cavolo usi)
- la suola (vibram mulaz), sebbene non sia particolarmente consumata, ha parecchi tasselli strappati via, in particolare quelli al centro.
- le cuciture su quella protezione per il tallone stan partendo (durata... idem)
- un po di mal di piedi dopo molte ore camminando (ma questo penso sia dovuto alla rigidità strutturale dello scarpone

di seguito qualche immagine per farvi vedere in che condizione sono... proprio come longevità non ci siamo.
Vedi l'allegato 122698 Vedi l'allegato 122699 Vedi l'allegato 122700 Vedi l'allegato 122701
in conclusione posso dire che mi sembrano degli scarponi molto performanti ma non costruiti per durare nel tempo.
bhe 5 anni secondo me e' ok , da quanto tempo son cosi ? tengono ancora l'acqua ?
 
riuppo la discussione perché ieri sera ho alleggerito il portafoglio, ho preso questi:

la sportiva trango trk leather gtx
pagati 185 euro, ancora li devo provare in escursione ma l'ho tenuti e provati parecchio in negozio e sono delle pantofole, vengo da un paio di anfibi bates usmc che mi hanno distrutto i piedi, spero di trovare il comfort che cerco in questi scarponi!
Pareri da chi li usa?
 
Ottima scelta. La Sportiva è ancora sinonimo di affidabilità e professionalità.
Io ho le Trango Alp GTX, abbastanza simili a queste e mi trovo bene, anche se soffro la suola rigida in discesa. Ma penso che non sia un 'problema' delle tue, in quanto, non essendo ramponabili con i semi automatici, la suola sarà sicuramente meno rigida. Con questo scarpone ci vai dappertutto, ti auguro di farci tante belle escursioni!
 
Ottima scelta. La Sportiva è ancora sinonimo di affidabilità e professionalità.
Io ho le Trango Alp GTX, abbastanza simili a queste e mi trovo bene, anche se soffro la suola rigida in discesa. Ma penso che non sia un 'problema' delle tue, in quanto, non essendo ramponabili con i semi automatici, la suola sarà sicuramente meno rigida. Con questo scarpone ci vai dappertutto, ti auguro di farci tante belle escursioni!
Grazie @mezcal !
 
Ciao, riprendo questa discussione per chiedere a pennax o a chiunque possa rispondere un parere sulle Trango TRK leather GTX.
Vengo da un paio di arpenaz 500 (quelle che ora si dovrebbero chiamare trek 500) con le quali non mi sono trovato male ma che, probabilmente per un problema mio, voglio cambiare. Mi succede che dopo qualche ora di cammino inizia a farmi male la pianta del piede, specie del destro. Inoltre in discese ripide, le dita del piede toccano davanti e mi fanno male. Sono state le mie prime scarpe e forse ho pagato lo scotto della poca esperienza.
Ora, premesso che dovrei cercare un negozio a Roma che le abbia per poterle provare, vorrei prendermi le Trango trk leather gtx e mi piacerebbe avere un parere da chi le possiede. Le attività che faccio sono tipicamente escursioni giornaliere ma anche weekend di bushcraft (fino ad ora sempre sui Simbruini). Ho in programma una tre giorni in primavera e preferirei prendere le scarpe nuove per tempo in modo da poterle usare un po prima di fare cose più impegnative.
Inoltre, sapete dove si possono provare a Roma?
 
Le attività che faccio sono tipicamente escursioni giornaliere ma anche weekend di bushcraft (fino ad ora sempre sui Simbruini).
ummm non mi sembrano proprio le scarpe più adatte... queste mi sembrano scarpe più da roccia, da usare a altitudini più elevate di quelle degli alberi... poi per carità ad uno può piacere lo scarpone rigido, ma io ti consiglierei qualcosa di molto più morbido e leggero, soprattutto per l'estate mi sa che ci schiatti abbastanza dentro sti scarponi
 
Buongiorno!
Tiro su questa discussione per un chiarimento consiglio!
Sul sito de La Sportiva, non sono riuscita a capire la differenza tra le Trango TRK e la Trango TRK Leather.
Mi sembra che le Leather siano più strutturate.
Avete esperienze che potete riportarmi?
Grazie
 
Buongiorno!
Tiro su questa discussione per un chiarimento consiglio!
Sul sito de La Sportiva, non sono riuscita a capire la differenza tra le Trango TRK e la Trango TRK Leather.
Mi sembra che le Leather siano più strutturate.
Avete esperienze che potete riportarmi?
Grazie
Leather vuol dire pelle, quindi una è rivestita sintetica e l'altra è rivestita di pelle
 
Ciao, sulle differenze penso che Andreapaiola ti abbia risposto.
Posso solo aggiungere che io ho le leather e mi ci trovo benissimo ma sono scarpe abbastanza rigide, adatte per pietraie e terreni impegnativi.
Io le uso anche per uscite che non le richiederebbero perché ho bisogno di un buon sostegno plantare (ho i piedi piatti), quindi anche per escursioni dalle mie parti al livello del mare o poco più. Ovviamente svolgono benissimo il loro lavoro.... l'unica cosa da valutare è che per l'estate sono calde.
Se ti piacciono (o ti servono) suole rigide, te le consiglio.
 
Grazie a entrambi!
Si per la pelle ne ero consapevole (anche sul caldo, prima ancora avevo un paio di Lowa in pelle!), e anche se non sbaglio per l'altezza alla caviglia!
Ho già per terreni misti, bosco e similari un paio di Aku Transalpina. Mi servono più rigide in effetti, per ferrate e pietraie!
 

Discussioni simili



Alto Basso