Natura Lago di Posta Fibreno

  • La riserva naturale Lago di Posta Fibreno è una delle zone umide più belle d'Italia, ricca di flora, di fauna e di ambienti unici come l'isola naturale galleggiante. Ubicato nel comune di Posta Fibreno in provincia di Frosinone il lago di Posta Fibreno è alimentato da numerose sorgenti le cui acque provengono dalle montagne calcaree del vicino Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise con una portata complessiva di circa 9 metri cubi di acqua al secondo ad una temperatura costante durante tutto l'anno di circa 10°C. Interessante il fenomeno dell'isola galleggiante, citato da Plinio il Vecchio nella sua Storia Naturale: un isolotto circolare fatto di torba, rizomi di cannuccia e piante si sposta a seconda dei venti all'interno di un'ansa del lago. A volte l'isolotto si ancora al bordo del lago con le radici delle piante di cui è fatto, a volte si può vederlo in movimento come si può notare in questo video negli ultimi fotogrammi che lo ritraggono. Tra la numerosa fauna fatta di piccoli mammiferi, numerose specie di uccelli pesci e anfibi si distingue un'interessante specie ittica endemica del bacino lacustre: il Carpione del Fibreno (Salmo fibreni) di cui se ne certa l'esistenza da almeno 350 anni e che ancora oggi non è del tutto conosciuta e studiata.
    Consiglio vivamente una visita a questo splendido e incontaminato ambiente naturale.

 
Ultima modifica:
Grazie Andrea.

Hai fatto bene a suggerire Posta Fibreno. Un vero angolo di paradiso, a due ore da Roma e da Napoli.

Sono anni che programmo di andarci e c'è sempre qualche contrattempo che mi frega. Mi sa che ci andrò proprio in questo periodo di convalescenza, con canoa e famiglia.
 
Da Roma dista un'ora e mezza scarsa facendo l'A1 direzione Napoli uscita Ferentino e poi la supestrada per Sora.
Il parco è relativamente piccolo (350 ettari circa), ma è uno tra i più belli del Lazio se non d'Italia ;)
 
Da Roma dista un'ora e mezza scarsa facendo l'A1 direzione Napoli uscita Ferentino e poi la supestrada per Sora.
Il parco è relativamente piccolo (350 ettari circa), ma è uno tra i più belli del Lazio se non d'Italia ;)
Alternativamente si può prendere l'A24/25 fino ad Avezzano e da li la superstrada per Sora uscendo all'uscita di Posta Fibreno. Da Avezzano sono circa 50 km.
 
molto bello anche se come colonna sonora a vedere le immagini pensavo avresti messo quella della contea e degli hobbit :p
 
Ma lo sapete che Posta Fibreno, a dispetto delle acque trasparenti, è uno dei laghi più inquinati del Lazio? Lo dice la Goletta dei laghi di Legambiente, con dati confermati ogni anno.
E sapete perché? Perché il paese di Posta non ha il depuratore!!! Un paesucolo di pochi abitanti, per il quale un collettore depuratore costerebbe davvero poco...
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso