Recensione L'Anti-coltello

L'anti-coltello per i puristi delle specifiche tecniche, per i ricercatori di prestazioni, materiali e lavorazioni ricercate. ATTENZIONE: potrebbe farvi male il cuore.


PREMESSA:
Coerentemente con le mie filosofie non sono un esperto di "specifiche tecniche su carta, laboratorio, "crash-test", che siano per questioni commerciali o preferenziali nei confronti di XX materiali e lavorazioni. Al contrario, non per vanità, mi reputo piuttosto capace di valutare se un attrezzo sia funzionale, utile, pratico,... insomma... quello che interessa a me, se XX oggetto soddisfa le mie esigenze, supera il test. Sempre contestualizzate alla vita in natura, di natura e con la natura,... nei boschi, in montagna. Tutto il resto per me é "estetica" o, appunto, desideri personali nei confronti di determinate caratteristiche, che però non hanno nulla a che fare, a priori, sul precludere o meno la possibilità di praticare determinate attività e raggiungere determinati obiettivi. Voilà,... detto questo, per evitare le solite mille-mila "paturnie",... procedo.

NB:
Elencherò i dati che mi ha trasmesso il venditore, ma onestamente mi puzzava fin da subito di "esaltazioni puramente teoriche", che non sarebbero corrisponde alla realtà. Insomma si é mai trattato, nemmeno dall'inizio, di ingenuità o "farmi fregare". Già dopo l'avermi detto "facciamo forgiare in Turchia e Nepal".
Per esempio "acciaio Damasco a 512 strati in carbonio-molibdeno piegato a 5 volte - Acciaio damasco cobalto", ad averlo in mano a me pare che potrebbe essere semplicemente del metallo fresato per dargli un determinato aspetto, ahah Non é una lamentela, che sia chiaro,... non é quello che gli impedisce di fare il suo dovere.
"Manico in corno di montone", potrebbe, non potrebbe,.... AHAHAHAH

Il fodero in "vera pelle", penso lo sia,... ma sembra cartone, ahah Ma anche lei fà il proprio dovere.

Le uniche cose certe sono "opaco", come piace a me, la lama é ruvida, non levigata. Il manico, é stato "tipo" laccato. Ma una grattata e vien via.

Le dimensioni: 200 mm totali, la lama 85 mm, spessore 4 mm.


Ho provato il coltello la notte passata, già che ero in natura per uno shooting, l'ho portato per fare un pò di legna per il fuoco... altrimenti la modella mi avrebbe odiato, più di quello che é stato, ahah Tra neve, temperature sotto-zero. Ma ha fatto egregiamente il proprio dovere, senza alcun problema e senza grandi differenze da altre lame della stessa tipologia che ho usato in passato.

NB: ovviamente una notte in natura non basta per giudicare qualcosa,... ma ci si fà sicuramente un'idea, anche in base all'esperienza personale.


AH, dimenticavo,... il motivo per cui tutto mi é apparso fin da subito "strano",.... l'ho pagato solo 35 Euro... lo sò, ci sono lame migliori che costano meno.
Ma partendo dal presupposto del "Damasco" e bla-bla,... anche solo esteticamente, nessun male. Poi é valido sul campo, quindi,...

Come per tutto, chiaramente, ognuno ha i propri gusti e le proprie preferenze.


IMG_9464.JPG


IMG_9465.JPG


IMG_9466.JPG


IMG_9467.JPG


IMG_9468.JPG


IMG_9469.JPG


LUCA7145.JPG


LUCA7189.JPG
 
Parere personale:
Bella la dimensione e la forma
Non male il fodero, il passante dovrei provarlo
Troppo bianco sulla lama
La parte superiore della lama lato manico raccoglie sporco negli incavi
Prezzo basso quindi può valere la pena
 
Tutti lo fanno,... già solo per il fatto che se una cosa ti fà schifo a vederla, non la prendi. Quindi é già andato a quel paese il discorso,... ma chiaramente poi subentra subito la valutazione sulla solidità,... perché non é un snobbare un parametro, per un altro,... semplicemente si affiancano.

Ma d'altra parte preferisco prendere un coltello che mi piace, dovendo scoprire cosa succede,...
Che prendere un coltello che mi fà schifo, solo perché in acciaio XKYJAIKE, con geometrie YXJKIE su cui poter argomentare tantissimo, fare discorsi scientifici,... e poi andare una notte nel boschetto dietro casa, una volta ogni X settimane,...

O magari puntando a quello che tiene il filo all'infinito, qualsiasi cosa tu gli faccia,... ma poi restando fuori una notte,... quindi l'infinito a poco serve. Contando che poi magari ho preso il super set per affilare,... ma se ho voluto l'infinito, il resto per affilare a cosa mi serve, una volta ogni morte di papa?.... Oppure per argomentare sui social che possiedo il super coltello fatto in XXX materiale, che tutti desiderano e amano,... e anche il set affilatura che tutti WOW, ecc...
Mh, no,... a me non frega nulla di tutto ciò.

Altrimenti avrei avuto vergogna di condividerlo,... perché sò benissimo le reazioni degli utenti, ecc... infatti nella premessa e nelle battutine,... avevo previsto tutto ciò, ahahah A me interessa solo che A ME piaccia e che MI SODDISFI nelle mie uscite... tutto il resto sono chiacchiere,... e se non non andrà, pazienza,... ma dubito fortemente.

Insomma,... ognuno ha le proprie opinioni, preferenze,... ma non sono assolutismi e qualsiasi fazione ritiene altre convinzioni discubili... anche perché altrimenti non ci sarebbe il motivo della diversità. Ma questo non vuol dire che una persona é "scema" e fà le cose senza pensarci e senza conoscenze,...

Ma d'altra parte é tutta questione di preferenze, su cosa é indifferente,... quello che ho preso é un cesso perché l'ho pagato così? é fatto in quei luoghi? ecc... Pazienza. Come potrebbe essere discutibile avere chissà cosa per tagliare un salame e due pezzi di legno per fare un fuoco,....
 
Ultima modifica:
Si ok tutte giuste le considerazioni sul coltello. Diverse angolazioni, nessuno ha torto.
Però mi pare si stia dimenticando un aspetto fondamentale:
le foto della modella dove stanno?!:sbav::woot:
ahah,... così prendono la palla al balzo per criticarmi anche sul non rispetto del regolamento, ah
Sul condividere immagini "erotiche", ahahahah

Oppure sul criticare l'esposizione, la composizione, come ho usato la macchina fotografia e se un'APS-C và bene o solo con le FF, ecc... Anzi, che non sò di cosa parlo, non su usare la fotocamera, ecc... AHAHAH

:D:D:D:lol::p:biggrin:
...immaginazione,...
--- Aggiornamento ---

Tra l'altro,... stavo pensando di prendere il VIPER ORION DAMASCO, già da qualche tempo,...
dovrei avere paura se non é blasonato dai più? Se non é fatto con certi acciai, geometrie, ecc??

AHAH, scherzo,... appena trovo un sito affidabile, secondo me, lo piglio, ahahah
 
Ultima modifica:
Penso che non sia tanto, ma premetto che non me ne intendo di prezzi per coltelli Damasco, anzi se avete qualche link o modello in Damasco a prezzi inferiori mi piacerebbe sapere quali. Ho sempre visto cifre più alte, sicuramente per prodotti superiori.

Rimane sempre valido e per primo il gusto personale, se una cosa non ti piace fai fatica a prenderla, al contrario se ti piace "va sempre bene".
 
Io ci faccio sempre le stesse cose, ovvero in natura per ore, giorni, settimane, mesi,... quì si mi baso a primo impatto sull'estetica e se mi piace, ma poi vedo subito che funziona realmente, non é mai un "bello e allora ok". Quando dico ok é perché l'ho usato e stra-usato.

Per i prezzi, bisogna contestualizzare e anche quì, in base alle proprie convinzioni su cosa và bene, é giusto o su cosa no. Come ho scritto nel mio ultimo paragrafo nell'ultimo commento, ci sono luoghi in cui le persone producono attrezzi di qualità, affidabilissimi e anche belli,... ma secondo regole, leggi, modalità differenti e anche loro sono più umili e vivono secondo metodi differenti e i prezzi sono ridicoli, rispetto a quelli che conosciamo noi, tra artigiani, siti internet, ecc... Prezzi bassissimi, persone umilissime,... ma prodotti validissimi!! Perché sono appunto abituati a fare i loro mestieri per vivere, non per commercio, esibizionismo.

Per quello, nonostante il scetticismo per via dei luoghi in cui mi ha detto sono stati forgiati,... dubbi causati dai preconcetti con cui veniamo cresciuti alle nostre latitudini... ho voluto e lascio sempre e comunque la porta aperta,... e finché non lo uso realmente, per molto tempo, ecc... non dirò mai, in maniera arrogante e vanitosa, che questo o altro sono "cessi". Semplicemente perché non posso farlo, se non lo conosco direttamente,... se non su delle basi da Pecore, la massa funziona così, e allora é così a priori, ahahah Bisogna metterci mano,...
--- Aggiornamento ---

Scusa, sarò un pò tardo :( ma non ho capito: la lama E' on NON E' damasco?

Oh, finalmente una persona che non si é attaccata solo al voler "attaccare", ahahahah
Sminuire, ecc... snobbando il fatto che già di mio su tante cose ho dimostrato perplessità.
L'unica su cui non ho avuto particolari dubbi, é la solidità,... sulla quale mi sono espresso,...
visto che non ci vuole molto per comprendere se una cosa resiste o meno.

Ho il dubbio sul Damasco, come dicevo, ma mi sfugge il modo per valutarla con certezza, senza doverla "aprire", ahah e senza prodotti specifici. Come dicevo, potrebbe sembrare sia fatto con una fresa, la trama del "damasco",...

Sì, sono uno dalla mente molto aperta, non mi chiudo mai a riccio, ahah soprattutto in assenza di prove concrete, dirette.

Poi c'é da dire che non ci vuole chissà cosa a fare un pacchetto per creare il Damasco,... se si ha l'attrezzatura, l'interesse, ecc... Quindi, appunto, non mi stupisce che qualche artigiano di quei luoghi abbia creato realmente la lama con quel processo.
 
Ultima modifica:
Come diceva Larochefoucauld: "è sciocco rimpiangere le illusioni" : se a te piace... che sia damasco o meno non ti tocca,se ti piacerebbe che lo fosse... continua a crederci ..magari non si romperà mai... :)
(comunque per capirlo dovresti cercare sul dorso se si vedono o segni degli strati... :cool:)
 
Come diceva Larochefoucauld: "è sciocco rimpiangere le illusioni" : se a te piace... che sia damasco o meno non ti tocca,se ti piacerebbe che lo fosse... continua a crederci ..magari non si romperà mai... :)
(comunque per capirlo dovresti cercare sul dorso se si vedono o segni degli strati... :cool:)
Non rimpiango nulla, ahah anche perché ero consapevole di tutto ciò.
A me il Damasco non piace perché é Damasco vero, nel senso,.... a me piace l'estetica, i disegni.

Per il resto, appunto, io sono uno che guarda solo alla solidità per valutare un prodotto. Quindi Damasco o no, la solidità può tranquillamente esserci. Poi delle specifiche tecniche mi interessa zero, basta che possa fare il proprio dovere,...

Devo provare a vedere, non sò se é possibile, levigando molto, molto un Damasco, ottenere una levigatura che non mostra gli strati.

Secondo te? Voi?

L'unica forse sarebbe levigare, rifare il filo, ecc... e vedere se il disegno/strati restano,... oppure torna liscia, senza disegni,...


Secondo me non é Damasco,... ah
 
se è damasco e lo levighi i segni diventano quasi impercettibili, ma comunque rimangono... se non lo è, ovviamente, diventa perfettamente liscio.
 
Il prezzo pagato lo indicherebbe...
Il prezzo pagato lo indicherebbe...
... e ma su quello non ero sicuro, perché nei luoghi in cui mi han detto di forgiarli, molti artigiani fanno lavorazioni straordinarie a prezzi irrisori,... quindi "probabilità", ma "non certezze".

Ma infatti non l'ho preso pensando "WOW il super Damasco, bla-bla, ahah", ah
--- Aggiornamento ---

Il prezzo pagato lo indicherebbe...
Chiedo perdono per la qualità,...

A me per esempio sembra di vedere una miriade di strati,...
Mon Apr 14 03-47-30.jpg
 
Ultima modifica:
Il punto di caduta di questo thread ritengo sia l'autocostruzione delle lame del proprio blade system.
Ci sto pensando da un po'...
 
se non sono segni di macchinario... sì!
Prossimamente lo userò sicuramente per altre uscite,... quindi già con l'utilizzo forse potrei scoprire nuove caratteristiche. Come per esempio se l'usura fà risaltare qualcosa di diverso, con l'abrasione, se si rompe,... oppure se nulla di tutto ciò, semplicemente sarà un coltello come un altro.

Si vedrà,... l'altra sera ha spaccato dei bei ciocchetti di Castagno, piuttosto duri e nessun segno particolare. Ma si vedrà,...
 

Discussioni simili



Alto Basso