Recensione Libreria del viaggiatore. Roma

Purtroppo la storica e amata :" Libreria del viaggiatore" in Roma chiuderà le porte. Dopo la morte del mitico Bruno,la cui competenza e cortesia erano state lodate da Malatesta in uno dei sui libri, i costi economici sono diventati insostenibili.Peccato,forse non passerò più in via del Pellegrino.
 
Ho frequentato per vari anni la libreria del viaggiatori: luogo di sogni dove prendevano corpo e forma i miei viaggi.. Quando giravo per il centro, per me era una tappa fissa e Bruno era un vero libraio che amava il suo lavoro, sempre pronto a consigliarti il libro giusto, aveva una conoscenza molto elevata. Da quando è venuto a mancare non ho messo più piede lì.

E' una vera tristezza che ha chiuso per sempre.
 
Leggo e mi associo alla tristezza: ho acquistato per posta dagli anni 80 le guide e le carte/mappe per i miei viaggi e le spedizioni, non ci sono mai stato di persona ma mi hanno sempre servito al meglio.
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
orsoallagriglia Negozi 3
J Negozi 3
bcarape Negozi 4
roby63 Negozi 7
squob Negozi 8

Discussioni simili



Alto Basso