lievito con il bicarbonato

Dopo aver raggiunto un buon livello con la pasta madre (non andiamo più in pizzeria perché ci soddisfa pienamente la nostra e non compriamo più il pane perché ci dura quasi una settimana e ci facciamo pure i crostini) ho voluto provare ad auto produrmi anche il lievito per dolci.

Su internet, in diversi siti, ho letto che un buon sostituto del lievito in bustine è un miscuglio di bicarbonato, aceto e latte (1/4 cucchiaino del primo, 1/2 cucchiaino del secondo e 100 ml del terzo).

Ho provato a fare due ciambelloni con questo nuovo ingrediente (in realtà ho raddoppiato le dosi del lievito) ma, nonostante siano venuti morbidi e gustosi, non si avvicinano granché a quelli che facevo con le buste..

Qualcuno che ne sa di più??
 
Ho cambiato le dosi del "lievito per dolci fatto in casa" (sempre consigliato da internet) e il risultato è decisamente migliore: adesso direi che non si nota quasi la differenza con il lievito comprato..

Dove prima usavo una bustina di lievito adesso uso un miscuglio in cui metto in 1/2 bicchiere di latte (100 ml) 1 cucchiaio da minestra di aceto; mescolo bene e lascio riposare circa 5 minuti (si noterà subito un addensamento del latte); intanto preparo gli altri ingredienti e poi aggiungo al "latte e aceto" 1/2 cucchiaino da the di bicarbonato; mescolo ancora bene (il miscuglio farà un po di schiuma); infine aggiungo il miscuglio all'impasto mentre aggiungo la farina.

Per il resto, gli ingredienti e le dosi sono gli stessi che mettevo quando usavo il lievito pronto (ad eccezione di un bicchiere di latte che adesso non metto più).

Come ho detto, il risultato è praticamente uguale anche se non dubito che possa ancora migliorare, ma io, per ora sono soddisfatto così.
 
Complimenti!!! Se mi capiterà ti prenderò in prestito la ricetta, anch'io in passato avevo la "mia" pasta madre, ma ho smesso dopo il trasloco.
 
Grazie @spassistrauer, riguardo alla pasta madre, per noi è ormai diventata parte della famiglia, come un animale da compagnia:), è gratificante nutrirla e vederla crescere :woot:

Tornando al lievito per dolci, ho dimenticato di dire che io ho usato aceto di vino bianco e latte parzialmente scremato (non so se con altri tipi l'effetto possa cambiare).
 
Sicuramente l'aceto di vino bianco risulta essere più "neutro" rispetto ad un rosso che altererebbe il colore ed anche il latte parzialmente scremato è una sicura "via di mezzo"!
 

Discussioni simili



Alto Basso