Proposta Lombardia compagni di camminate cerco

Ciao mi sono appena iscritta al sito e sto cercando compagni/e di escursione in lombardia, iniziando magari con camminate brevi o di 1 giorno; ho 37 anni e abito nella zona nord di Milano, mi è famigliare il varesotto ma vorrei ora conoscere altre zone. Sono una persona alla mano e introversa al punto giusto - richiedo caratteristiche simili nei miei compagni di avventura!

Potete anche contattarmi direttamente via email interdum3@aol.com
 

NOTA AMMINISTRATORE: gli eventi proposti sono regolati dall'articolo 7 del regolamento, prendine visione. Richiedi la compilazione del modulo informativo per chiarire: le difficoltà dell'evento, l'equipaggiamento, le capacità e l'esperienza necessaria.
Organizza e partecipa agli eventi in sicurezza, con criterio, umiltà e competenza, qualità fondamentali per praticare le attività outdoor.
non so, magari organizziamo un breve giro in giornata, facile... cosa proponete? a me viene in mente solo como-lecco che peraltro non conosco neanche bene...
 
ciao, io sono a milano sud e senza macchina ma con tanta voglia di stare all'aria aperta... quanto a introversione le mie chiacchiere diciamo che non hanno fatto mai venire il mal di testa a nessuno :D
si potrebbe fare un giro zona lago maggiore o lago di como, so per certo che ci sono dei bei trekking anche se non saprei da dove iniziare...
 
Sto pensando di organizzare qualcosa al confine con la svizzera, in alta valsolda per la precisione.

Purtroppo le ore di luce disponibili, ormai, sono poche e per arrivare là c'è da fare un bel pezzo in macchina. Questo comporterà per forza una partenza all'alba.

La prossima settimana vado sul posto a verificare un itinerario ad anello, in modo da compilare una tabella di marcia adeguata per la gita giornaliera.
Ho il sospetto che la discesa andrà fatta con le torce perchè dalle 4 del pomeriggio inizia già a mancare la luce.

A chi interessa?
Mi dite anche chi ha la macchina a disposizione e da dove partite?
Per capire la zona, cercate "valsolda" con google maps.
 
ciao, io sono a milano sud e senza macchina ma con tanta voglia di stare all'aria aperta... quanto a introversione le mie chiacchiere diciamo che non hanno fatto mai venire il mal di testa a nessuno :D
si potrebbe fare un giro zona lago maggiore o lago di como, so per certo che ci sono dei bei trekking anche se non saprei da dove iniziare...
Hai ragione, nel comasco ci sono tane escursioni, c'è solo l'imbarazzo della scelta; leggo che sei senza macchina percui ti posso consigliare di andare a Brunate e percorrere la Dorsale Lariana Occidentale.
Dalla stazione di Milano Cadorna prendi il treno delle Nord per Como, arrivi al capolinea Como Lago. In 10 minuti, ti porti presso la stazione della funicolare e
con essa passi dai 201 metri sm a 715 ( ti consiglio di scegliere una giornata senza foschia, il panorama è mozzafiato).
Variante: questo è un mio consiglio, in alternativa alla funicolare puoi salire per una vecchia mulattiera, salita carescione, che in 45 minuti ti porta alla stazione della funicolare di brunate, il sentieo è bello ma molto ripido.
Riprendo il percorso; dalla stazione di Brunate attraversi l'abitato ed arrivi al faro di S. Maurizio, altro punto panoramico. Prosegui per raggiungere La Dorsale Lariana e da questa t'inoltri lungo il sentiero attraversando diverse baite ristorante.
Lo scorso Settembre, partendo da Como quota 201, sono arrivato al monte Bolletto quota 1236 in 2 h e 30 minuti circa, è stata una giornata stupenda senza una nuvola, quando guardavo il panorama mi faceva male il cuore tanto ero in estasi.
Se hai tempo e voglia puoi broseguire per il monte Bollettone ed arrivare addirittura al Palanzone e continuare, continuare... ma devi bivaccare da qualche parte.
Se invece sei stanco e le ore di luce a disposizione non sono tante, ti fermi, ti rifocilli, ti riposi e poi ritorni sui tuoi passi.
In rete ho trovato questo link con foto di tutto quello che ti ho detto.
Monte Boletto
Ora non ti resta che chiamare ecate, scegliere una giornata soleggiata e metterti in cammino.
Se vuoi altre info fammi sapere.
Cioa
 
ottimo consiglio.. da brunate passando per il bollettone ,che tra l'atro ha riaperto il rifugio,o se no facendo il sentiero dei faggi sei in direzione palanzone e da li puoi o prendere la direttissima e arrivare in vetta o raggirarlo passando dal rifugio riella e salire dalla bocca di nesso.. puoi passare anche dalla capanna mara o dalla baita patrizi(unico santo e sacrosanto posto raggiungibile in fuoristrada).... ciao e buona passeggiata "dalle nostre parti"
 
ciao sono belliger, neoiscritto. io abito in zona nord milano e sono interessato. contattami pure se cerchi compagno di escursioni
 
woww...
ecco che i comaschi sono usciti allo scoperto...
Bei posti... trekking per tutti i gusti, possibilità e difficoltà
paesaggio stupendo... il lago e le montagne raggiungeranno il massimo dei colori e dei sapori nei prossimi due mesi... regalando sensazioni uniche anche con semplici passeggiate di poche ore.
Buon cammino a tutti
 
Presente anch'io... Anche se sto mese e' un casino riuscire a combinare qualcosa!!!!
Io avevo in mente un trekking di 3 giorni alle fonti dell'adda!!! Tempo permettendo per fine mese!!! :biggrin:
 
dipende molto da come si mettera' il clima... visto che da questo weekend danno abbassamento delle temperature anche di una decina di gradi!

Io quel tratto non l'ho mai fatto a piedi, sono stato un paio di anni fa' in jeep ai laghi, e da li' con un percorso di 15 minuti a piedi alle sorgenti dell-adda!

Mi hanno detto pero' che da cancano a livigno e' fattibilie anche in giornata!
 
Lente di Fresnel
Alto Basso