Lungo il Sile col coltello tattico dell' E.I.

Ieri dopo pranzo sono andato a fare 2 passi lungo il Sile.
Ho portato con me il multiuso dell'Esercito Italiano, un coltello che presumo abbia una 40ina d'anni dal momento che veniva fornito fino alla fine degli anni '70.

Viene nominato tattico ma di tattico non ha nulla, è un rozzo chiudibile molto robusto. Nonostante la sua semplicità questa tipologia di lama ha seguito sul campo generazioni di soldati italiani e inglesi.

Le funzioni sono essenziali: apriscatole, lama, caviglia per impiombare e cacciavite ricavato dal prolungamento di una cartella.


Le rive del fiume....la vegetazione non manca!





Qualche foto del coltello e un pò di ca@@eggio









Qualche altra foto del fiume e delle rive









Ecco tutto, ciao! :)
Le foto non si vedono. Mi piacerebbe poterle vedere.
 
Le foto non si vedono. Mi piacerebbe poterle vedere.
Si, purtroppo succede, perchè per non appesantire i forum, è uso linkare le foto caricate su server di foto, ma i quali dopo tot tempo le cancellano, o chiudono il servizio, meglio alleggerendole al massimo caricarle sul forum quando questo è permesso come qui ora. Feci una discussione tempo fa su Hic Sunt Leones, e quasi mi infamarono, il risultato è che quel forum è praticamente inutile, non c’è quasi più una foto se non gli ultimi post, un vero peccato, un patrimonio gettato al vento.....digitale.
 
Si, purtroppo succede, perchè per non appesantire i forum, è uso linkare le foto caricate su server di foto, ma i quali dopo tot tempo le cancellano, o chiudono il servizio, meglio alleggerendole al massimo caricarle sul forum quando questo è permesso come qui ora. Feci una discussione tempo fa su Hic Sunt Leones, e quasi mi infamarono, il risultato è che quel forum è praticamente inutile, non c’è quasi più una foto se non gli ultimi post, un vero peccato, un patrimonio gettato al vento.....digitale.
Peccato. È vero, un patrimonio digitale gettato al vento...
 

Discussioni simili



Alto Basso