luogo per escursione notturna per neofita

Ciao a tutti,

questo è il mio primo messaggio che scrivo, oltre la presentazione, mi sto avvicinando al mondo del bushcraft/trekking e vivo alle porte di Milano, chiederei a voi le prime info a riguardo, ovvero:
Attrezzature iniziale
Luoghi per escursioni e nottate
Eventuali corsi e/o gruppi di escursioni

Vi ringrazio
Manuele
 
Ciao Manuele, ti rispondo partendo dalla mia esperienza. Intanto cosa intendi attrezzatura iniziale per notti, parlando di bushcraft/ trekking? Sono 2 mondi mondo piuttosto diversi. Per trekking con pernottamento ti serve tenda, materassino, fornello a gas.
Per bushcraft con pernotto io uso tarp, spesso con amaca, mai il materassino, per il fuoco (che non si può fare) faccio un fuoco a terra (cioè ufficialmente non lo faccio, ci mancherebbe)
Vedi tu cosa vuoi fare e potremmo darti risposte più precise.

Ciao
 
Ciao Manuele, ti rispondo partendo dalla mia esperienza. Intanto cosa intendi attrezzatura iniziale per notti, parlando di bushcraft/ trekking? Sono 2 mondi mondo piuttosto diversi. Per trekking con pernottamento ti serve tenda, materassino, fornello a gas.
Per bushcraft con pernotto io uso tarp, spesso con amaca, mai il materassino, per il fuoco (che non si può fare) faccio un fuoco a terra (cioè ufficialmente non lo faccio, ci mancherebbe)
Vedi tu cosa vuoi fare e potremmo darti risposte più precise.

Ciao
diciamo che sono più orientato al bushcraft, mi interessano le pratiche di adattamento alla natura con mezzi piu semplici di quelli del camping, per questo mi interessano soprattutto i luoghi adatti e come dicevo l'attrezzatura iniziale minima
Grazie
 
Non mi sembra il periodo migliore per iniziare, essendo sospese le attività sociali dei gruppi organizzati saresti costretto a "lanciarti" in attività solitarie senza la necessaria esperienza e soprattutto conoscenza dei luoghi.
 
Guarda io la butto lì... quando si potrà, fai qualcosa molto vicino a un eventuale ricovero (bivacco, rifugio, casa di amico-che-ha-la-casa-in-un-bel-posto-accidenti-a-lui) e vai alla Brancaleone con quello che ti passa per la testa. Tanto il piano B è di semplice esecuzione... poi man mano aggiusta il tiro. Comunque un sacco a pelo in linea di principio ti serve quasi di sicuro. Per coltellame e acciarini e gavette fai tu...
 
Cominciare da soli il bushcraft, senza avere un minimo di esperienza, può non essere una bella idea. Se sei d'estate e non molto in alto, una notte fuori puoi farla anche se il riparo che hai cercato di costruirti è tipo la capanna di paglia dei 3 porcellini :biggrin: , però se parliamo di fuoco non si scherza.
Ti consiglio anche io di iscriverti a qualche corso di survival anche se in questi mesi è tutto fermo. Oppure ti aggrego a qualche "avventuroso" delle tue zone.
Un consiglio spassionato: se ci riesci NON buttarti su amazon o simili a comprare di tutto e di più di roba che "da-una-ricerca/recensione-in-internet" ti sembra assolutamente indispensabile, butteresti un sacco di soldi (anche se poi, per carità ognuno li spende come vuole).
Quando hai
1 un buon paio di scarponi da trekking
2 vestiti adatti (no cotone, jeans etc)
3 un sacco a pelo adeguato alla temperatura
4 riparo (telo, tarp, tenda)
Ti serve poco altro (coltello, kit fuoco, cord etc) ma ripeto per iniziare non spendere una fortuna, cerca magari qualche usato.
 
Cominciare da soli il bushcraft, senza avere un minimo di esperienza, può non essere una bella idea. Se sei d'estate e non molto in alto, una notte fuori puoi farla anche se il riparo che hai cercato di costruirti è tipo la capanna di paglia dei 3 porcellini :biggrin: , però se parliamo di fuoco non si scherza.
Ti consiglio anche io di iscriverti a qualche corso di survival anche se in questi mesi è tutto fermo. Oppure ti aggrego a qualche "avventuroso" delle tue zone.
Un consiglio spassionato: se ci riesci NON buttarti su amazon o simili a comprare di tutto e di più di roba che "da-una-ricerca/recensione-in-internet" ti sembra assolutamente indispensabile, butteresti un sacco di soldi (anche se poi, per carità ognuno li spende come vuole).
Quando hai
1 un buon paio di scarponi da trekking
2 vestiti adatti (no cotone, jeans etc)
3 un sacco a pelo adeguato alla temperatura
4 riparo (telo, tarp, tenda)
Ti serve poco altro (coltello, kit fuoco, cord etc) ma ripeto per iniziare non spendere una fortuna, cerca magari qualche usato.
ti ringrazio molto per le dritte, ovviamente aspetterei che si calmino le acque per esercitarmi, ed infatti la cosa che vorrei fare è "aggregarmi" a qualcuno inizialmente, anche solo per uscite diurne, per questo se hai qualcuno che è interessato all'idea sono disponibile.
Per quanto riguarda il luogo hai qualche idea dove posso recarmi?, abito alle porte di Milano
Grazie ancora
 

Discussioni simili



Alto Basso