Informazione ma in molise ci sono luoghi interessanti?

tra qualche giorno tornerò giù in molise, la mia regione, per le vacanze estive lasciando l'umidità bestiale della pianura padana, pensavo, dato che ci sono potrei organizzarmi per un trekking di una giornata, nulla di troppo impegnativo, solo non mi va di passare un mese intero di mare e basta,
ma vorrei trovare qualche luogo adatto e facilmente raggiungibile, purtroppo sono sulla costa e devo anche fare i conti con le ore di viaggio in treno per arrivare a destinazione...

qualche consiglio?
capracotta già vista e rivista, mi attirano le gole del quirino a guardiaregia, oppure l'area circostante, c'è un parco naturale interessante.

qualcosa con sentieri segnalati e non troppo impegnativi, in fondo porterò giù solo uno zaino da 30L, scarpe da trekking ed una borraccia

qualcuno conosce qualche buon percorso da consigliarmi?
 

Non conosco la zona ma io farei così. Prenderei una carta delle Mainarde o del Matese e poi sceglòierei un bel percorso... anche più di uno. Magari facendosi anche consigliare in qualche sede del CAI di zona.
 
non ci sono sedi cai, è una regione abbastanza triste, se me ne sono scappato ci sarà una ragione valida.

gruccione, non intervenivo ma vi leggevo comunque...
 
si ma io sono a termoli, è un pò fuorimano
è questo che intendevo non ci sono sedi cai vicino a dove sono, mi sono espresso male
 
S

sun75

Guest
si ma io sono a termoli, è un pò fuorimano
è questo che intendevo non ci sono sedi cai vicino a dove sono, mi sono espresso male
uhmmm....la piu' vicina a te e' quella di Vasto (dove ho abitato per 10 anni fino alle elementari, quando erano ancora a P.za Rossetti..:cool::cool:)
 
20-25 km per chiedere informazioni? purtroppo sono senza mezzi, per questo cercavo un posto facilmente raggiungibile in treno o in autobus per poi incamminarmi verso i sentieri, giù non conosco nessuno che voglia seguirmi, menchemeno che ci metta anche un mezzo...
p.s. i soci cai si riuniscono ad agosto?
 
A questo punto non ti rimane che prendere on-line la carta dei luoghi e organizzarti le escursioni da solo.
Non ho guardato su internet ma penso che girovagando un po' ci saranno sicuramente report di escursioni nella tua zona, con foto. Scegli quella che ti ispira di più e vai :D. Io spesso faccio così. :D
 
S

sun75

Guest
Be' c'e' tutta la zona di Carovilli - Vastogirardi e tutta la Valle del Volturno. Ci si arriva con il treno.

...e si da il caso che ne abbia le cartine 1:25k sia cartacee del CAI che scansionate...:cool:

ops...quella della Valle del Volturno e' 1:50k di colore rosso (bleahhh):-x
 
Ultima modifica di un moderatore:
nella zona di isernia ci passo spesso e so che ci sono dei bei luoghi, ma ci sono sentieri segnalati? purtroppo non sono bear grylls:)
 
S

sun75

Guest
nella zona di isernia ci passo spesso e so che ci sono dei bei luoghi, ma ci sono sentieri segnalati? purtroppo non sono bear grylls:)
lo vedi che serve il GPS cartografico? io ti davo la cartina in formato .ECW e tutto quello che dovevi fa' era seguire la linea rossa dei sentieri ivi disegnati!!:cool:

Qua' mica stiamo sulle Dolomiti/Alpi che ogni 200mt ci sono i cartelli stile autostrada del sole...qua' i sentieri te li devi da' ... inventa'!:D:D:cool:

Comunque sulle due cartine i sentieri sono numerati e disegnati....che poi lo siano sul posto....ne dubito...ma se hai un buon GPS cartografico che accetta .ecw, prendi e parti...al limite il sentiero lo segni tu costruendo ometti!!;) (e mi fai un servizio a me che ci voglio passare in autunno!!):cool:

Altrimenti devi andare in Abruzzo, roba tipo Majella o PNA, tipo Roccaraso.

Ciao!;)
 
da retta, fatti un giro a vedere i Trabucchi lì vicino che sono molto caratteristici poi, appena hai finito, ti prendi il treno fino a bolzano e ti arrampichi da qualche parte così,...pace fatta.;)
 
Mio padre è originario del Molise e ci sono stato tante volte. La zona delle Mainarde e quella del Matese sono, da un punto di vista del trekking, molto belle.
A parte il fatto di essere "lontane" da Termoli, con i mezzi pubblici, e quindi forse un po' problematici per Sannita, però non sono zone "avventurose" come può essere la Maiella, e meritano sicuramente una visita.
Certo, va detto che per esempio non esiste una cartografia "escursionistica" (almeno l'ho cercata fino all'anno scorso, non trovando nulla) e quindi è molto sensato avere come riferimento le carte IGMI (quelle aggiornate sono solo al 50k, le 25k sono della serie vecchia e il territorio ha subito diversi cambiamenti rispetto agli anni Cinquanta del secolo scorso, se non in montagna ma perlomeno negli immediati dintorni). Sul Matese i sentieri non sono segnati in "stile alpino", ma ci sono degli itinerari

Bojano

che si fanno con la massima tranquillità, a patto di avere la carta IGMI. E poi, davvero, il suggerimento di contattare il CAI di Isernia è sensato (puoi scrivergli per informazione, mica ci devi andare per forza la prima volta).

Saluti
Francesco
 
S

sun75

Guest
Mio padre è originario del Molise e ci sono stato tante volte. La zona delle Mainarde e quella del Matese sono, da un punto di vista del trekking, molto belle.
A parte il fatto di essere "lontane" da Termoli, con i mezzi pubblici, e quindi forse un po' problematici per Sannita, però non sono zone "avventurose" come può essere la Maiella, e meritano sicuramente una visita.
Certo, va detto che per esempio non esiste una cartografia "escursionistica" (almeno l'ho cercata fino all'anno scorso, non trovando nulla) e quindi è molto sensato avere come riferimento le carte IGMI (quelle aggiornate sono solo al 50k, le 25k sono della serie vecchia e il territorio ha subito diversi cambiamenti rispetto agli anni Cinquanta del secolo scorso, se non in montagna ma perlomeno negli immediati dintorni). Sul Matese i sentieri non sono segnati in "stile alpino", ma ci sono degli itinerari

Bojano

che si fanno con la massima tranquillità, a patto di avere la carta IGMI. E poi, davvero, il suggerimento di contattare il CAI di Isernia è sensato (puoi scrivergli per informazione, mica ci devi andare per forza la prima volta).

Saluti
Francesco
Se ti interessa, ho le cartine escursionistiche 1:25k di Carovilli, 1:50k Mainarde/Volturno e 1:25k Matese completo sia lato molisano che lato campano.

ciao!:cool:
 
Sannita ti prego di completare il titolo del tuo psot con un bel "SI CI SONO!!".

coem ti hannod etto il molise ospita due dei posti ancora più selvaggi dell'italia intera.. il matese e la parte bassa del PNALM in zona mainarde.

io sono di casa nella seconda e posso assicurarti che come sentieri e paesaggi non sento alcuna inferiorità rispetto a mete molto piu blasonate MA CHE SI SOGNANO I PAESAGGI MA SOPRATUTTO LA FAUNA E LA VERA NATURA SELVAGGIA CHE ABBIAMO QUI!!

le mainarde alte (diciamo tra barrea e castelsanvincenzo-pizzone) sono semplicemente una zona totalmente incontatminata e totalmente selvaggia con 0 impronta umana e 100% natura.
E TI ASSICURO CHE IO ALMENO LA DIFFERENZA LA VEDO.

QUALCUNO SOPRA DICE CHE QUI I SENTIERI TE LI DEVI INVENTARE.. EBBEH è PROPRIO COSI.. QUI NON ESISTE NESSUN ENTE DEL TURISMO CHE TI PRECONFESZIONA UN BEL NIENTE...
QUESTA NON è NATURA INSCATOLATA E PROTETTA QUI è NATURA SELVAGGIA E BASTA LASCIATA INCOLUME SEMPLICEMENTE DALLA BASS ADENSITA DI POPOLAZIONE E MANCANZA DI DENARI.

PERCHè PURTROPPO QUANDO IL DENARO E GLI INVESTIMAENTI ARRIERANO ANCHE QUI.. ESSENDO AL SUD.. STAI SICURO CHE NON PROTEGGERANNO UN BEL NIENTE E DETURPERANNO (COME STANNO GIà AMPIAMENTE FACENDO) SENZA REMORE.


QUI CMQ PER ADESSO puoi tranquillmanete incontrare tuti i tipi di animali, dal camoscio (zona più a nord) agli orsi (zona più a sud).

io sono andato sulle DOLOMITI.... e tutti "aaaa che bello vai sulle dolomiti.. chissa che spettacolo.. chissa che flora e fauna"

... DICO SOLO 1 COSA.. sti cazzi!!

bellissime son bellissima ma in una settiman di trekking ho visto si e no 10 camosci...
... nella parte bassa del pnalm IO HO VISTO DI TUTTO.. DAI CERVI, ALL'ORSO, AI CAMOSCI, ALL'AQUILA REALE CHE TI VOLTEGGIA SULAL TESTA ED AL FALCO PELLEGRINO CHE PICCHIA GIù COME UN MISSILE...
E MI MANCA IL LUPO SOLO PER MIA MANCANZA MA NON PERCHè NON CI SIA.

SENZA PARLARE DEI BOSCHI.. TI INVITO A SCRIVERE SU GOOGLE "MOLISE ALBERI". LE FORESTE DI FAGGI CHE CI SONO QUA IO NON LE HO MAI VISTE!!
CI SONO FAGGI CHE PER ABBRACCIARLE CI VOGLIONO 6-7 PERSONE..
UNA LA TROVATE AL CENTRO DEL PAESE DI ROCCHETTA AL VOLTURNO SE VOLETE PROVARE L'EMOZIONE.



i sentieri ci sono coem ti han detto sia del CAI sia del PNALM...

meritano poi le ascese alle vette di m.marrone, monte mare e m.meta.

in particolare motne mare, una votla in cima in giorni tersi c'è uno spettacolo stupendo in cui si vedono le due grandi abbazzie di cassino e san vincenzo.

IL MOLISE SU TANTE COSE PUO' ESSERE NON ITNERESSANTE MA QUANDO SI PARLA DI NATURA E DI AVVENTURA PROPRIO NO!!!

NON è UN CASO CHE LA PROV. DI ISERNIA è QUELLA CON LA MINOR DENSITA DI PERSONE PER KM2 D'ITALIA!


CORREGGI STO TITOLO CHE COME TI HO SPEIGATO PER QUANTO AVVENTURA E NATURA COME QUESTI POSTI NON C'è NULLA PERCHè QUA è TUTTO VERO, NON PRECONFEZIONATO DALL'ENTE TURISMO SENZA L'OMBRA DI UN ANIMALE SEVATICO!! :)
 
Ultima modifica:
la mia è una domanda, se ci sono ben venga, direi che basta il tuo post

io cercavo un luogo con determinate caratteristiche perchè
1)non ho un gps,
2)vorrei un luogo facilmente raggiungibile senza mezzo proprio ma con mezzi pubblici,
3)vorrei godermi la natura sì ma non troppo avventurosamente, non voglio portarmi nulla per passare la notte quindi un bel sentiero segnalato ed un'uscita di una giornata compatibile anche con gli orari di rientro dei mezzi pubblici, un pullman che torna fino a termoli è importante, ma bisogna anche essere in tempo alla fermata
quindi con sentieri che in genere hanno anche un tempo di percorrenza medio segnalato posso regolarmi

mi fa piacere che ci siano, ma con le caratteristiche che intendo? ti trovo un pò irruento, va bene, dopotutto parli anche della mia regione e del mio territorio, ma non è lo scopo del topic
 
sun75 ha scritto:
Se ti interessa, ho le cartine escursionistiche 1:25k di Carovilli, 1:50k Mainarde/Volturno e 1:25k Matese completo sia lato molisano che lato campano.
scusa Sun75 ma ho letto solo ora... Ma in che formato? Cartaceo, scansione o per GPS? Le 50k cartacee IGM ce le ho ma non avevo trovato nulla di pubblicato nella cartografia escursionistica / turistica "commerciale". Grazie per l'informazione.
 

Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
O Molise 1

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto