Recensione Manicare un coltello ti fa risparmiare il 50%. BRISA

Un saluto a tutto il gruppo, ecco un video recensione montaggio (manicatura) di un kit Brisa, ho risparmiato il 50% e mi sono divertito: link video e info

VIDEO

Se volete iscrivervi al canale, ne sarei felice

20220128_103151.jpg
 
Adoro quel nessmuk 125 di Brisa!
L'ho appena fatto acquistare ad un amico, 99 euro su knivesandtools.it
Spero farai altri test e recensione qui.
--- ---

Ho provato tanto un Enzo camper 125 e mi era piaciuto molto, la manicature in radica di betulla poi è fantastica
 
Ciao Lore, ti seguo sul canale. Bel video, come sempre, bella qualità delle immagini e del montaggio.
Sto puntando da un po' questo coltello, sia per la storia che si porta dietro, sia per i materiali usati (a me piace quello in betulla), che per la geometria interessante, che per il rapporto qualità/prezzo offerto con questo kit di Brisa. Il fodero poi è molto bello.

Mi permetto di aggiungere qualcosa riguardo l'assemblaggio: in fase di manicatura era possibile ricavare un ulteriore foro nel manico, peraltro già predisposto nella lama nuda, per il laccetto in paracord, che fa sempre comodo secondo me. In particolare per quel che sembra uno dei problemi di questo coltello: la grandezza del manico. Da diverse parti infatti si lamentano delle dimensioni ridotte, scomode per una mano un po' più grande. Confermi o non ti ha dato noie?

Magari un piccolo appunto riguardo le sue potenzialità: a mio avviso non si presta particolarmente per il batoning anche a causa della punta molto curva. Alla fine Nessmuk lo pensò come skinner da caccia, e nel suo famoso trio, pensava al chiudibile a due lame per il carving e all'accetta bipenne per i lavori pesanti. E infatti è un derivato del Buffalo Skinner, molto diffuso all'epoca.

Mi piace comunque il profilo molto panciuto, e possedendo alcuni panciuti come condor bushlore ed CS Bushman, immagino si presti bene al taglio. Peccato però per l'affilatura! Una delusione. Pensavo arrivasse migliore da una ditta come Brisa. Facci sapere come è andato dopo la riaffilatura :D .
A proposito: ha un microbisello o è scandi puro?
 
Diciamo che il profilo "Nessmuk" non è proprio indicatissimo per lavori di spacco sul legno, è più un coltello da taglio puro per il cibo e per lo scuoio.

Il kit dell'esploratore George Washington Sears detto "Nessmuk" era questo:

nessmuk.jpg


per cui la legna la processava con l'accetta, lo scuoio e la macellazione con il coltello medio che oggi noi chiamiamo appunto Nessmuk ed infine un pieghevole a due lame per intaglio e lavori minori ;)
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso