Mappe OpenStreetMap - Basecamp e GPS Garmin

Buongiorno,

apro questa discussione per chiedere se qualcuno abbia mai personalizzato/trovato mappe idonee per Basecamp e GPS Garmin il più possibile simili alle carte topografiche (per esempio Tabacco).
Da anni utilizzo le OMTB su software e GPS (screenshot in allegato) senza non pochi disagi nell'iniziale approccio all'infinita legenda, ma da quando ho individuato l'app per smartphone GeoFlyer 3DMaps mi son messo a ricercare altre mappe che fossero il più simili possibili a quelle sviluppate nell'app (screenshot in allegato), con i sentieri CAI (in rosso) e la visualizzazione 3D (come avviene per le stesse OMTB su Basecamp).
Freizeitcarte non mi ha soddisfatto.
219550
Screenshot_20210218-104401.png

Qualcuno ha avuto altre esperienze in merito?

Grazie.
 
Io sono nella tua stessa situazione.
Ho trovato dei software con i quali è possibile personalizzare i file .typ presenti nella cartella delle OpenMtbMap sul PC e quindi cambiare l'aspetto delle mappe sia su BaseCamp sia sulla loro esportazione per il Garmin.
In questo modo ho cambiato ad esempio il colore dei sentieri secondo il grado della sac_scale e altre piccole cose.
Ma è un po’ un lavoraccio.

Tieni conto che con le mappe vettoriali non otterrai mai lo stesso risultato grafico di una stampa tipografica come quella di una cartina
 
Io sono nella tua stessa situazione.
Ho trovato dei software con i quali è possibile personalizzare i file .typ presenti nella cartella delle OpenMtbMap sul PC e quindi cambiare l'aspetto delle mappe sia su BaseCamp sia sulla loro esportazione per il Garmin.
In questo modo ho cambiato ad esempio il colore dei sentieri secondo il grado della sac_scale e altre piccole cose.
Ma è un po’ un lavoraccio.
Grazie per la risposta, intanto.
Non voglio arrivare al preciso stile di una cartina, per questo mi soddisfa già il livello delle OMTB sia nella visualizzazione di Basecamp che su dispositivo GPS.
La cosa che m'innervosisce è proprio la lettura complessa (e complessiva) delle mappe OMTB perché devono (o vogliono) abbracciare più discipline nella stessa visualizzazione. Pur avendo installato la versione per l'hiking, rimane sempre e comunque un approccio molto 'lento' all'interpretazione dei segni. Per questo, dopo aver visto GeoFlyer3D, mi son domandato se qualcuno avesse mai sviluppato - sempre con i dati OSM - una visualizzazione il più simile alle nostre cartine topografiche, con i sentieri CAI segnati in rosso (e relativo numero) e le difficoltà segnalate secondo i nostri standard (anche se ben vanga la scala svizzera in T), oltre a tutto il resto.
Tu sai come si possono eseguire queste modifiche?

Grazie ancora.

PS: ho trovato un software chiamato Maperitive. Può essere uno di quelli utili alla personalizzazione delle mappe?
 
Ultima modifica:
Conosci il sito Windy.com? È un sito meteo molto dettagliato.
Se fai uno zoom su piccola scala, spariscono i layer meteo e salta fuori una mappa basata su OSM, forse la migliore che io abbia visto...
Io ci carico su il mio GPX, me ne stampo una porzione e giro con quella.
Ecco, se esistesse una mappa così per BaseCamp e il GPS saremmo a posto.
Io ormai mi sono abituato ad avere con me una mappa di carta da leggere e a seguire la traccia sul gps. Non "leggo" la mappa del gps per capire il terreno. Non ne vale la pena.

La sac_scale è stata scelta da OSM come riferimento per la difficoltà dei sentieri. Non credo che implementeranno altre classificazioni come quella CAI.
Fra l'altro ti sarai accorto che purtroppo l’implementazione è molto lacunosa e spesso abbastanza arbitraria... Ho trovato dei T5 che in realtà erano poco più che "sentieri natura"...

Ecco il link al sw di editing dei file typ
In realtà cosa molto poco. È più una questione di tempo....
Se vuoi mettiamo su un gruppo di studio.... :)
Producono anche un sw che converte qualsiasi mappa img Garmin in un typ che poi applichi ad altre mappe. Può essere utile.
https://www.pinns.co.uk/osm/typwiz6,html
 
Conosci il sito Windy.com? È un sito meteo molto dettagliato.
Se fai uno zoom su piccola scala, spariscono i layer meteo e salta fuori una mappa basata su OSM, forse la migliore che io abbia visto...
Io ci carico su il mio GPX, me ne stampo una porzione e giro con quella.
Ecco, se esistesse una mappa così per BaseCamp e il GPS saremmo a posto.
Io ormai mi sono abituato ad avere con me una mappa di carta da leggere e a seguire la traccia sul gps. Non "leggo" la mappa del gps per capire il terreno. Non ne vale la pena.

La sac_scale è stata scelta da OSM come riferimento per la difficoltà dei sentieri. Non credo che implementeranno altre classificazioni come quella CAI.
Fra l'altro ti sarai accorto che purtroppo l’implementazione è molto lacunosa e spesso abbastanza arbitraria... Ho trovato dei T5 che in realtà erano poco più che "sentieri natura"...

Ecco il link al sw di editing dei file typ
In realtà cosa molto poco. È più una questione di tempo....
Se vuoi mettiamo su un gruppo di studio.... :)
Producono anche un sw che converte qualsiasi mappa img Garmin in un typ che poi applichi ad altre mappe. Può essere utile.
https://www.pinns.co.uk/osm/typwiz6,html
Sì, conosco e uso :) La mappa OSM è favolosa.
E tramite quel software a cui mi hai indirizzato, non sarebbe possibile creare una mappa customizzata ad hoc? Sì, sarebbe un'ottima idea riuscire a creare un gruppo di 'studio-lavoro' specifico. Magari potremmo puntare a realizzare una mappa leggera e fruibile a tutti, secondo soprattutto i nostri standard.
 
Con quel sw (che non ho ancora acquistato) io ho provato a cambiare alcune cose su un typ delle OpenMtbMap. Non è difficile.
Precedentemente avevo utilizzato un altro sw più macchinoso.

Uno dei problemi è legato al fatto che quel che chiamiamo "sentiero" in OSM può essere stato classificato in modo diverso (track, path, ...).
Anche il numero del sentiero è spesso scritto in tag diversi e fuori standard per le linee guida OSM (non andrebbe indicato nel Nome).
Dovremmo prima metterci d’accordo su uno standard e poi procedere dividendoci il lavoro.

Se comunque ci piace usare le Openmtbmap, forse l'ideale è modificare uno degli stili standard già presenti. Metà del lavoro è fatto...

Possiamo anche ragionarci...

Altrimenti si può diventare sottoscrittori delle Openmtbmap e poi rompere le scatole all'autore perché faccia un typ davvero dedicato all'escursionismo...
 
Io seguo senza poter apportare grandi contributi, ma il discorso mi interessa.

Ho utilizzato in passato Maperitive ma per un task molto specifico (estrazione isoipse per realizzazioni grafiche/stampa) ma sinceramente oggi forse non saprei più nemmeno fare quelle due cose che avevo imparato al tempo.
 
Con quel sw (che non ho ancora acquistato) io ho provato a cambiare alcune cose su un typ delle OpenMtbMap. Non è difficile.
Precedentemente avevo utilizzato un altro sw più macchinoso.

Uno dei problemi è legato al fatto che quel che chiamiamo "sentiero" in OSM può essere stato classificato in modo diverso (track, path, ...).
Anche il numero del sentiero è spesso scritto in tag diversi e fuori standard per le linee guida OSM (non andrebbe indicato nel Nome).
Dovremmo prima metterci d’accordo su uno standard e poi procedere dividendoci il lavoro.

Se comunque ci piace usare le Openmtbmap, forse l'ideale è modificare uno degli stili standard già presenti. Metà del lavoro è fatto...

Possiamo anche ragionarci...

Altrimenti si può diventare sottoscrittori delle Openmtbmap e poi rompere le scatole all'autore perché faccia un typ davvero dedicato all'escursionismo...
Io non ho alcuna competenza nello sviluppo delle mappe, non avrei idea di dove partire. Probabilmente partire da una mappa di OMTB può essere un vantaggio. Track e Path sono un problema soprattutto quando per Path intendono una qualsiasi traccia, anche un passaggio di un cacciatore fra i rovi. Non ho idea a cosa uno potrebbe andare incontro. Sarebbe da chiedere a Windy la messa in condivisione della loro mappa per un download su Basecamp.
 
Ho appena scoperto che esiste una app Windy Maps per Android e iOS.
C'è la mappa Windy, mappa offline, autorouting, registrazione traccia, gratis...

Esiste anche un forum di discussione Windy Map e l'ho buttata lì: come uso le vostre mappe sul Garmin?
:):)
 
Ultima modifica:
Ho appena scoperto che esiste una app Windy Maps per Android e iOS.
C'è la mappa Windy, mappa offline, autorouting, registrazione traccia, gratis...

Esiste anche un forum di discussione Windy Map e l'ho buttata lì: come uso le vostre mappe sul Garmin?
:):)
Ci sono queste mappe online che sono simili, se non addirittura uguali, alle Windy di cui state discutendo:
https://en.mapy.cz/turisticka?x=11.8170281&y=43.8102322&z=16&l=0

C'è anche un'app Android:
https://play.google.com/store/apps/details?id=cz.seznam.mapy&hl=en_US&gl=US

Si possono visualizzare in SASPlanet per creare facilmente mappe in formato JNX (occorre però patchare il firmware del gps) o in formato IMG raster per i Garmin.

Basta copiare la cartella che allego nella directory Maps di SASPlanet

francesco
 

Allegati

  • mapy.cz.outdoor.zmp.zip
    3,2 KB · Visite: 111
Ultima modifica:
Grazie, Francesco. È lo stesso layout. Ecco da dove vengono.
SASPlanet non l'ho mai usato. Proverò.
Dici quindi che sarebbero caricabili sul Garmin come custom Map. Quindi raster, non vettoriali...
 
Si possono caricare nella cartella Birdseye come mappe jnx raster, anche multilivello. Se non si vuole patchare il firmware si possono convertire con appositi programmi, es. Globalmapper, in mappe KMZ, ma con un solo livello e con il limite di tiles (100 o 500) che varia da gps a gps.

Le mappe IMG sono formalmente vettoriali, ma in pratica sono raster, ossia si visualizzano bene solo intorno allo zoom originale di produzione, le sconsiglio.
Io preferisco le jnx anche perchè si possono visualizzare come sottofondo agli elementi lineari e puntiformi di una mappa vettoriale, sfruttando quindi la caratteristica di autorouting di quest'ultima.

francesco
 
Ottimo, grazie.
Da ignorante completo in materia e per intendere meglio: con quel file che abbiamo ricevuto, è possibile quindi creare delle mappe per Basecamp e GPS Garmin, complete di visualizzazione 3D? E per l'ingrandimento?
Scusa, ma di tutti i termini e le procedure finora descritte, non ci capisco veramente niente.
 
Ho scaricato SAS Planet che non ho mai usato.
Nell'ultima versione disponibile c'è anche la mappa Windy-Mapy di cui parliamo.
E' anche possibile salvare una porzione di mappa selezionata direttamente in formato KMZ che è "nativo" per Google Earth ed è anche visualizzabile sul Garmin.
Ho fatto una prova con una porzione di mappa Windy, scaricando i livelli di zoom da 14 a 18.
Sul Garmin funziona e si vede, ma la bellissima mappa vista al PC perde moltissimo contrasto e diventa molto meno utile.
Ti allego la schermata per creare il file KMZ.

In teoria si può creare anche una mappa muta con visibile solo il layer OSM WayMarkedTrails che risolverebbe il tuo quesito iniziale, almeno per i numeri dei sentieri.
Il problema è che non riesco a generare un KMZ che supporti la trasparenza, quindi di fatto quello che ottengo copre la mappa installata sul Garmin. Non so nemmeno se il KMZ supporti la trasparenza come un PNG (non credo).

Riesco invece a generare un GeoTIFF trasparente con solo (ad esempio) il layer WayMarkedTrails che su Google Earth funziona perfettamente ma non va sul Garmin...

Forse Francesco ha un suggerimento... :)

PS: Comunque Jacopo, prova SAS planet... ti diverti...


219577
 
Ultima modifica:
Il problema è che non riesco a generare un KMZ che supporti la trasparenza, quindi di fatto quello che ottengo copre la mappa installata sul Garmin. Non so nemmeno se il KMZ supporti la trasparenza come un PNG (non credo).

Riesco invece a generare un GeoTIFF trasparente con solo (ad esempio) il layer WayMarkedTrails che su Google Earth funziona perfettamente ma non va sul Garmin...
I file KMZ supportano la trasparenza, ma sia nei gps sia in Basecamp la trasparenza non funziona.
Per il mio vecchio 60csx creavo mappe IMG trasparenti, credo si possa fare anche con i nuovi gps, ma lavoravo con file vettoriali, shp, dxf, dwg ecc. ecc., non con file raster.

Che versione di SASPlanet hai scaricato, e da dove ?

francesco
 
Grazie, non riuscivo a ritrovare il loro sito ma solo altri siti da uno dei quali ho scaricato una versione che conteneva un Trojan. ...

francesco
 
Ho scaricato SAS Planet che non ho mai usato.
Nell'ultima versione disponibile c'è anche la mappa Windy-Mapy di cui parliamo.
E' anche possibile salvare una porzione di mappa selezionata direttamente in formato KMZ che è "nativo" per Google Earth ed è anche visualizzabile sul Garmin.
Ho fatto una prova con una porzione di mappa Windy, scaricando i livelli di zoom da 14 a 18.
Sul Garmin funziona e si vede, ma la bellissima mappa vista al PC perde moltissimo contrasto e diventa molto meno utile.
Ti allego la schermata per creare il file KMZ.

In teoria si può creare anche una mappa muta con visibile solo il layer OSM WayMarkedTrails che risolverebbe il tuo quesito iniziale, almeno per i numeri dei sentieri.
Il problema è che non riesco a generare un KMZ che supporti la trasparenza, quindi di fatto quello che ottengo copre la mappa installata sul Garmin. Non so nemmeno se il KMZ supporti la trasparenza come un PNG (non credo).

Riesco invece a generare un GeoTIFF trasparente con solo (ad esempio) il layer WayMarkedTrails che su Google Earth funziona perfettamente ma non va sul Garmin...

Forse Francesco ha un suggerimento... :)

PS: Comunque Jacopo, prova SAS planet... ti diverti...


Vedi l'allegato 219577
Sto provando a capirci qualcosa perché non mi sono mai addentrato in questo genere di pratica. Grazie intanto per il suggerimento, proverò a smanettarci qualcosa.
Nel frattempo, nella mia inutilità, rimango a disposizione non so per cosa, ma ditemi voi.
 
Salve a tutti!
Io mi auto-produco delle mappe da OpenStreetMap per il Garmin eTrex 10. Fondamentalmente uso il software libero mkgmap per generare la mappa, ma ho dovuto lavorare non poco per definire uno stile personalizzato che fosse usabile sullo schermo molto limitato dell'eTrex 10 (128×160 pixel a 4 toni di grigio!). In pratica - con le impostazioni predefinite - il simbolismo dell'eTrex 10 e i tag assegnati da mkgmap agli oggetti OSM producono un risultato non usabile.
Inoltre mi rendo conto che ho creato uno stile adatto al trekking, probabilmente non adatto alla bici da strada o altri usi; quindi mi sono fatto l'idea che ci sono due variabili da mettere d'accordo per generare le mappe: il modello di GPS e la destinazione d'uso.
Nessuno di voi ha specificato il modello di GPS, forse che con quelli moderni il problema non si pone? È sufficiente definire lo stile e andrà bene per tutti i GPS Garmin? Non ci sono limitazioni date dalla risoluzione del numero di colori?
 
Alto Basso