materassino geardoctors apollo air r-valie 5.2 0,48 kg

Ti darò risposte telegrafiche.
E quelle cercavo, grazie mille. E se il peso dichiarato degli STS include anche la sacca per gonfiaggio, ancora meglio. Mi rimane solo una domanda/precisazione su questa:
- il percepire le temperature è molto soggettivo, per cui devi farti la TUA esperienza. (Lorenzo barone dorme a -40 solo su di un foglio di ccf, fai te)
La reazione alla temperatura e' certamente molto soggettiva, ci mancherebbe, ma riformulo la domanda per spiegare meglio che tipo di feedback spero di trovare: "hai mai sentito freddo da sotto con quel materassino? Se si', a che temperature/stagione/meteo/quota...?" Perche' se mi rispondi che ci hai sentito freddo a +5 gradi pure con due maglioni addosso, io che son freddoloso di sicuro devo cercarmi altro, e chi se ne frega dell'R-Value.

Nel caso dei materassini STS vedo che gli R-Value sono dichiarati conformi allo standard nuovo (giusto?) quindi almeno quello e' un parametro oggettivo, e se R=3 gia' e' dichiarato (con tutte le cautele da te esposte) adatto a 0 gradi, sto piu' tranquillo con quello che col Gear Doctors autocertificato a 5.2. No?
 
E quelle cercavo, grazie mille. E se il peso dichiarato degli STS include anche la sacca per gonfiaggio, ancora meglio. Mi rimane solo una domanda/precisazione su questa:

La reazione alla temperatura e' certamente molto soggettiva, ci mancherebbe, ma riformulo la domanda per spiegare meglio che tipo di feedback spero di trovare: "hai mai sentito freddo da sotto con quel materassino? Se si', a che temperature/stagione/meteo/quota...?" Perche' se mi rispondi che ci hai sentito freddo a +5 gradi pure con due maglioni addosso, io che son freddoloso di sicuro devo cercarmi altro, e chi se ne frega dell'R-Value.

Nel caso dei materassini STS vedo che gli R-Value sono dichiarati conformi allo standard nuovo (giusto?) quindi almeno quello e' un parametro oggettivo, e se R=3 gia' e' dichiarato (con tutte le cautele da te esposte) adatto a 0 gradi, sto piu' tranquillo con quello che col Gear Doctors autocertificato a 5.2. No?
In foto vedi il peso del mio, sacca compresa. Questo è spesso 5 cm, risicati per un buon sonno sul lato. Ma me lo faccio andare bene.
Ti allego anche una foto di comparazione con un materassino cinese di marca famosa, con il quale peraltro mi sono sempre trovato bene in estate ed autunno con il CFC.

Vedi, la sensazione di freddo oltre a essere estremamente soggettiva è legata anche allo stato fisico ed all'alimentazione. Per esempio, a parità di temperatura notturna, ho sentito più freddo dopo una giornata molto faticosa ... si raccomanda sempre di avere una buona cena ricca di carboidrati in modo da avere, oltre un opportuno reintegro di glucidi, anche una buona capacità di termoregolazione notturna. Inoltre il "senrire" caldo/freddo dipende anche dal l'intimo che indossi durante la notte, inutile dirlo.
Per cui capisci che è difficile rispondere alla tua domanda? Ogni lettore di questo forum ti risponderebbe diversamente da me, perché tutti siamo diversi ci vestiamo diversamente e abbiamo delle abitudini alimentari diverse.
Secondo me dovresti basarti sulle tabelle generiche che i produttori propongono (se fai ricerca su google ne trovi), e poi farti la tua esperienza.
Se vuoi la mia opinione personale, io a zero gradi metto il CFC (anche perché quello a fisarmonica è comodo come seggiolino, come isolante nelle soste etc) .. sotto gli 0 ne metto 2.

Oramai i siti delle marche top mettono i valori standard aggiornati alla nuova normativa, StS compresa.
 

Allegati

salve a tutti, e qualche informazione in piu' sul materassino ApolloAir: alla fine non l'ho ordinato perche'

fra dogana e altro viene a costare 15 Euro in piu', e con consegna non prima del 5/10 giugno anziche' pochi giorni, di un Sea To Summit trovato in offerta su SnowDealer. Motivo: il STS ha R=3.1 secondo il nuovo standard, anziche' 5.2 autocertificato come l'ApolloAir, ed e' piu' piccolo, ma OK per me, piu' leggero di ~80 grammi, e in generale piu' affidabile come marca. Inoltre, ho rintracciato l'autore di quel video su Amazon che ho postato, e mi ha scritto che non e' particolarmente caldo, e relativamente rumoroso.

Grazie a tutti quelli che mi hanno consigliato.
 
ciao a tutti, le mail di notifica mi erano finite nello spam
aggiornandovi:
- si è vero su amazon.it ho comprato diverse robe e rese entro 1 mese e rimborsato subito senza costi di spedizione, ma questo arriverebbe dall'america.
- scrivendo su mensanger mi dissero che non spedivano in europa al momento anche se su amazon.com lo permetteva
- la loro pagina instagram non mostra nessuna foto inerente a sto materassino ma solo foto generiche di natura
-non si trovano davvero altre recensioni
-quelle su amazon sembrano davvero troppo promozionali per essere fatte da utenti medi acquirenti
- vengo da un materassino anonimo comprato su aliexpress che dopo un paio di mesi inizia ad afflosciarsi dopo 4/5 ore pur non avendo trovato nessuna perdita da nessuna parte nemmeno immergendolo in vasca, che comunque spacciato per > - 5 si è rivelato inadeguato e parlando con un famoso youtuber mi ha confermato che pure lui non lo reputa così valido a isolamento

concludendo alla fine sul sito trekkinn.it che si trovano orrimi prezzi ho preso un:
sea to summit ether light xt insulated: FANTASTICO 10cm di spessore, largo 55cm 130€ r-velue 3.2 leggero e con sacca di gonfiaggio
--- Aggiornamento ---

aggiungo che con il SEA TO TUMMIT a marzo quando c'era il freddo vento burian ho dormito sulle prealpi trevigiane a -15 confortevole, avevo anche un mtarassino in schiuma da 9€ del dechaton da r 2.5 quindi alla fine ero con r 3,2 + 2,5 e sotto la tenda per non stare sulla neve avevo messo delle frasche di pino
--- Aggiornamento ---

salve a tutti, e qualche informazione in piu' sul materassino ApolloAir: alla fine non l'ho ordinato perche'

fra dogana e altro viene a costare 15 Euro in piu', e con consegna non prima del 5/10 giugno anziche' pochi giorni, di un Sea To Summit trovato in offerta su SnowDealer. Motivo: il STS ha R=3.1 secondo il nuovo standard, anziche' 5.2 autocertificato come l'ApolloAir, ed e' piu' piccolo, ma OK per me, piu' leggero di ~80 grammi, e in generale piu' affidabile come marca. Inoltre, ho rintracciato l'autore di quel video su Amazon che ho postato, e mi ha scritto che non e' particolarmente caldo, e relativamente rumoroso.

Grazie a tutti quelli che mi hanno consigliato.
dopo le spiacevoli esperienze fatte con l'economico anonimo mat di aliexpress sulla neve, che son stati solo soldi buttati ho preferito stare su nomi collaudati, ho risposto anche sopra
 
Ultima modifica:

Discussioni simili



Alto Basso