Membrane traspiranti Goretex ed altre

Beh credo che Spyrozzo abbia avuto la sua risposta.

Il fatto che sia naturalmente impermeabile per composizione ok.
Ma il fatto che i capi siano fatti di molte fibre tessute fra di loro determina che il gore-tex se non trattato assorbe l'acqua

Ciao
 
sei sicuro sia gore-tex? se lo dici ci credo pero' per essere goretex ci deve essere scritto alrimenti non lo è.

Altra osservazione non è che il gore-ex sia industrittibile e duri x sempre (non perde neanche efficacia dopo un anno se fatto bene) puo' succedere che si usuri dipende dall utiliizzo, dagli anni del capo ecc ecc.
Se si inzuppa fuori come è gia stato detto sicuramente ha perso il trattamento esterno idroreppellente (che non ha nulla a che vedere con la membrana) che fa si che l'acqua scivoli via, ci sono diversi prodotti da utilizzare consigliati anche da gore-tex stesso, puo essere che le cuciure o le zip si siano usurate anche quindi magari è meglio accertarsi anche di questo, certo è strano se la fodera sotto si bagna, vuol dire che fa acqua dalla membrana.

So che goretex è una ditta seria con un controllo qualità altissimo e una ricerca di materiali all'avanguardia ma puo anche essere che un capo non sia stato fabbricato bene, aggiungo per chiarezza che l'XCR non esiste piu fanno il proshell ora . Con entrant si identifica una serie di SPALMATURE non membrane aparte una tipologia che ha una membrana, occhio a non fare confusione cè un abissofra le due cose
 
Concludo dicendo che l'entrant non viene spalmato sul goretex essendo di propietà della TORAY la solita che produce il DERMIZAX, questa si una membrana.;)

Cmq consiglio usa il GRANGER XT consigliato da goretex, io l'ho provato un mesetto fa su un soft shell di diversi anni, non dico è come nuovo, pero l'acqua scivola via molto meglio ora
 
Nikwax TX Direct Spray, ripristina la repellenza all'acqua del capo facendo si che l'acqua scivoli letteralmente sopra.

Cmq di che parka stiamo parlando? Se è woodland tipo ecwcs primo tipo allora è goretex, ma chiaramente essendo vecchio potrebbe aver perso parte delle proprietà del trattamento dwr (durable water repellent) mentre la membrana cmq dovrebbe tenere se non è lesionata, in caso fosse vegetato, è fortemente probabile che sia simpatex e non effettivamente goretex, in quanto l'unica casa che produce parka in goretex vegetato è la CSC a un costo di circa 300 € (è anche un capo non dico difficile da trovare ma devi conoscerlo) CSC TECHNOLOGY FORCE - Centro Servizi Confezioni, Goretex, Gore Tex, CSC, militaria, militari, forniture militari, abbigliamento militare, giubbotti, calzature, guanti, buffetteria, tuta combattimento, sacchi a pelo, mimetico, guanti militari, anfibi
 
Ti dico la mia, io ho una giacca impermeabile della Montura la cui membrana è la eVent, cambia il nome e non la sostanza. Il loro consiglio per un buon mantenimento dell'impermeabilità è quella di lavarla molto spesso. Dicono di visitare il loro sito eVent fabrics per avere altre informazioni.
 
Nikwax TX Direct Spray

Confermo è questo.

della stessa marca c'è anche il detersivo apposta per capi tecnici!!

:)

Si il Tech Wash, fanno un pò di tutto, anche impermeabilizzanti apposta per softshell, pile, fleece, lana, cotone, prodotti apposta per gli scarponi a seconda del materiale di cui son fatti, per tende sacchi a pelo e chi più ne ha più ne metta..

fatevi un giro sul sito, vi verrà voglia di spendere una fortuna in prodotti Nikwax | Waterproofing, Cleaning and Insect Protection products
 
Ti dico la mia, io ho una giacca impermeabile della Montura la cui membrana è la eVent, cambia il nome e non la sostanza. Il loro consiglio per un buon mantenimento dell'impermeabilità è quella di lavarla molto spesso. Dicono di visitare il loro sito eVent fabrics per avere altre informazioni.

Sono diverse come membrane, l'event più lo lavi più funziona a detta dei produttori, il goretex invece non dovrebbe ricevere benefici da lavaggi frequenti.
 
sul fattore lavaggio sono un caso a parte.
visti alcuni tristi precedenti (la mamma che ha lavato e STIRATO il capo tecnico per sciare) ho dato tassative istruzioni alla mia gentile signora di non lavare nulla senza esplicita richiesta.
il parka per l'ho maggiormente ustato per andare in moto. fino ad ora non puzza e quindi non l'ho fatto lavare. non ha targhette ma sono strasicuro che è il modello in goretex, tant'è che ne ho visti alcuni in vendita sulla baia.
a palermo posso comprare il granger a 14 euro.
 
Secondo questo articolo, il Gore Tex è un buon prodotto, ma ormai sorpassato dai rivali. Per le giacche dicono che il migliore sia l' eVENT, secondo i test dell'esercito americano (più traspirabile)

Gibson's lab tests bear this out—eVENT was the most breathable rainwear fabric out there. GORE-TEX was just average.
Ovviamente non so quanto i giudizi siano obiettivi, e quanto invece influiscano eventuali sponsor, tanto più che la rivista Slate dovrebbe essere di microsoft

Shopping for waterproof raincoats. - By Seth Stevenson - Slate Magazine
 
Il test a cui si riferisce è stato fatto diverso tempo fà e da un laboratorio dell'esercito USA..aveva lo scopo di valutare quale membrana era migliore per il loro scopo, convinti che la Gore sarebbe risultata la vincente..invece no.
E' passato del tempo ma ancora la E-Vent viene scelta per la sua traspirabilità e per la sua impermeabilità.
Altre membrane stanno uscendo..vedremo
 
Di roba aftermarket più o meno issued ci sono capi sia in goretex che in event alla fine, al momento non mi sembra che un materiale prevalga sull'altro in campo militare, addosso alle varie sf si è visto di tutto visto che personalizzano molto l'equipaggiamento, mentre addosso a truppe più regolari si vedono solitamente capi meno tecnici derivanti da grosse forniture .

Da quando mi sto interessando a capi più tecnici mi sembra proprio che la lotta sia costante e senza esclusioni di colpi sia su mercato militare che civile, come è giusto che sia, così man mano si raggiungeranno sempre nuove vette di impermeabilità e traspirabilità :D
 
Escluso quindi lo shock da lavaggio ribadisco che potresti avere un capo micro danneggiato che perde efficienza al primo strato facendo infiltrare l'acqua creando l'effetto "zuppetta", ma non precludendo l'isolamento garantito comunque dallo strato sottostante.

L'idrorepellenza è un capitolo apparte che non c'entra con la zuppetta. Se strizzi una manica ti bagna la mano senza gocciare per caso?
 
Marco, se si inzuppa vuol dire che lo strato esterno, CHE NON E' GORETEX O COMUNQUE NON E' LA MEMBRANA, ha perso le sue doti di idrorepellenza. Ho più volte rimarcato e spiegato che la membrana ha la funzione di permettere l'uscita del vapore generato dal sudore e di non far entrare l'acqua quando questa non venga efficacemente o parzialmente bloccata dallo strato esterno, che è di nylon o poliestere o qualsiasi altra fibra/filato/tessuto che vuoi.

Ho più volte spiegato che dovreste pensare ad una serie di strati così composti:
tessuto esterno, quello che prende per primo l'acqua -questo avrà una certa idrorepellenza ma non impermeabilità perché altrimenti non farebbe passare il vapore dall'interno. Il grado di idrorepellenza è un compromesso tra respingere acqua e permettere traspirabilità.
membrana, quella che non si vede, questa ha la funzione di respingere l'acqua che dovesse essere entrata dallo strato esterno (abbiamo già detto che non è completamente impermeabile, giusto?) e permettere la traspirazione del vapore generato dal sudore. E' molto sottile, come ho esposto dalle foto che Squob ha citato.
Fodera: questa è generalmente una retina sottile più di una zanzariera che serve per non fare rovinare la membrana indossando la giacca e contro le abrasioni che sulle spalle, gomiti, cinta, possono occorrere usando normalmente la giacca.

Però quello che ho spiegato quì sopra non lo riuscite a percepire come tre strati separati ma lo si vede come un tessuto unico, questo non dà idea di come è realmente costruito il tessuto.

Allora per ricapitolare:
Il tessuto se non fà entrare acqua non permette fuoriuscita di vapore. Se fà traspirare tanto, non blocca l'acqua.
I tessuti esterni che hanno sotto di loro uno strato qualsiasi di membrana non sono impermeabili altrimenti non farebbero traspirare. Il tessuto esterno viene trattato per un certo grado di idrorepellenza che nel tempo e con l'uso anche normale, viene a scemare e và ripristinato. Questo trattamento non può essere totalmente impermeabile, è un compromesso tra idrorepellenza traspirabilità. Se si volesse totale impermeabilità ci sono centinaia di tessuti spalmati impermeabili ma non sono traspiranti, per lo stesso principio che se l'acqua non volgiamo che entri, non c'è modo di farla uscire.
La membrana serve affinché, si abbia una barriera all'acqua dato il compromesso che ho spiegato sopra, cioè se un pò di acqua dovesse entrare da l'esterno la membrana la blocca, senza però bloccare la traspirazione.

L'idrorepellenza và ripristinata con i metodi suggeriti dal costruttore, è una semplice e normale manutenzione, come si dovrebbe fare con tutti gli attrezzi, non c'è niente di strano. Ci sono molti prodotti e sono già stati nominati in questo thread, non occorre che li ripeta. Più manutenzione si è fatta dall'inizio, più la giacca tiene nel tempo. Se si vuol comprare una giacca usata, le prestazioni dipendono molto da come questa giacca è stata usata.

Mi scuso se ho ripetuto il concetto in molti modi ma non conosco altri sistemi esplicativi. Ho cercato di essere terra-terra, se venisse letto da tecnici mi crocifirebbero, ma spiegazioni troppo tecniche fatte di sigle e numeri non sarebbero efficaci.
Spero di essere stato utile e chiaro.

Ps: scusassero mods, sarebbe il caso di prendere qualche post che spiega la cosa, raggrupparlo e metterlo in evidenza, dato che il problema è ricorrente?
 
grazie a tutti per le esaustive risposte.
quindi l'unica cosa da sare è lavare il capo, comprare il prodotto e spruzzarlo periodicamente (come da istruzioni).

purtroppo, a parte la sensazione di bagnato addosso (fattore psicologico?) il parka comincia ad aumentare di peso, e visto che qui quasi prendiamo il diuretico per pesare meno... :)
 
Aggiungo che la stiratura (se non espressamente vietata dal costruttore) non compromette, anzi aiuta le doti di idrorepellenza perché riattiva il trattamento fatto i partenza al tessuto.
Comunque rispristinare il trattamento và fatto tutte le volte che si nota la scarsa tenuta all'acqua.
L'effetto umidiccio è dato da diversi fattori oltre che alla parziale entrata di acqua ma questo è un'altro discorso.
 
Cmq consiglio usa il GRANGER XT consigliato da goretex, io l'ho provato un mesetto fa su un soft shell di diversi anni, non dico è come nuovo, pero l'acqua scivola via molto meglio ora
Anche se il softshell ha un'altra struttura di tessuto, il principio è lo stesso per cui, il consiglio sul prodotto è ok
 
Riguardo i prodotti specifici per il ripristino dell'idrorepellenza

Nikwax TX Direct Spray
della stessa marca c'è anche il detersivo apposta per capi tecnici!!
:)
Buono

Cmq consiglio usa il GRANGER XT consigliato da goretex, io l'ho provato un mesetto fa su un soft shell di diversi anni, non dico è come nuovo, pero l'acqua scivola via molto meglio ora

Come dico sopra il principio è lo stesso, per cui il Granger è ok e per questo lo aggiungo a questo post riepilogativo
 
Il test a cui si riferisce è stato fatto diverso tempo fà e da un laboratorio dell'esercito USA..aveva lo scopo di valutare quale membrana era migliore per il loro scopo, convinti che la Gore sarebbe risultata la vincente..invece no.
E' passato del tempo ma ancora la E-Vent viene scelta per la sua traspirabilità e per la sua impermeabilità.
Altre membrane stanno uscendo..vedremo
E infatti dopo quel test la Gore ha fatto uscire il Pro Shell, che diminuisce le dimensioni del liner di protezione della membrana e aumenta per ciò la traspirabilità del tessuto in maniera significativa: Gore's New Fabric - Scoop! - Gear features - OUTDOORSmagic
Di fatto comunque che solo la membrana eVent lavora in maniera indipendente dall'umidità relativa circostante, quindi inizia a traspirare prima di quella Gore; quella Gore, dovendo essere avvolta per design da più strati di protezione è senza dubbio meno a rischio usura.
In ogni caso visto che entrambe le membrane sono fatte in teflon e visto che il teflon verrà dismesso dal 2015 Corriere della Sera - Teflon bandito entro il 2015 negli Usa qualcuno sa cosa ci aspetta? Membrane in grano turco tipo quelle Patagonia?
 
Ultima modifica:
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso