Mid layer: pile + guscio oppure giacca hybrid???

Io ho un approccio diverso cambi l’intimo a seconda della temperatura.
Sopra metto un micropile del Deca (sezione alpinismo, che ora non c’è più) simil power grid e sotto a seconda della temperatura o due o tre intimi tecnici che tengono poi o meno caldo.

Poi mi sono anche un po’ evoluto e ho preso un capo in alpha, ma l’ho trovato troppo caldo, faccio fatica ad usarlo, e ultimamente ho preso un R1 Air, ma non l’ho ancora provato a fondo.

Anche io sono caloroso, fino a -10/-15 senza vento, vado con due strati.

Detto questo, se fai attività intensa suderai in ogni caso, magari un po’ meno, ma suderai.

Come guscio, per il tuo utilizzo, va bene qualsiasi 2,5 Layer in goretex o equivalenti, non stare a spenderci una fortuna, io ho un Salewa preso in saldo a 80-90 €.
 
Io ho un approccio diverso cambi l’intimo a seconda della temperatura.
Sopra metto un micropile del Deca (sezione alpinismo, che ora non c’è più) simil power grid e sotto a seconda della temperatura o due o tre intimi tecnici che tengono poi o meno caldo.

Poi mi sono anche un po’ evoluto e ho preso un capo in alpha, ma l’ho trovato troppo caldo, faccio fatica ad usarlo, e ultimamente ho preso un R1 Air, ma non l’ho ancora provato a fondo.

Anche io sono caloroso, fino a -10/-15 senza vento, vado con due strati.

Detto questo, se fai attività intensa suderai in ogni caso, magari un po’ meno, ma suderai.

Come guscio, per il tuo utilizzo, va bene qualsiasi 2,5 Layer in goretex o equivalenti, non stare a spenderci una fortuna, io ho un Salewa preso in saldo a 80-90 €.
Salewa tipo?
 
Il mid layer è l’unico capo di abbigliamento che cambio a seconda delle stagioni.
-base sempre Merino 150, 365 giorni all’anno…in inverno adotto la manica lunga
-mid layer: per le mezze stagioni, i trekking lunghi o per giornate con il clima ballerino porto R1 Air di Patagonia; per l’estate uso un micropile M Thermo di Gore Wear; per l’inverno un Fleece Hoody di Ortovox in Merino
- in sosta: guscio termico per l’estate, piumino leggero per le mezze stagioni, piumino+guscio termico nella stagione più fredda
 
Il mid layer è l’unico capo di abbigliamento che cambio a seconda delle stagioni.
-base sempre Merino 150, 365 giorni all’anno…in inverno adotto la manica lunga
-mid layer: per le mezze stagioni, i trekking lunghi o per giornate con il clima ballerino porto R1 Air di Patagonia; per l’estate uso un micropile M Thermo di Gore Wear; per l’inverno un Fleece Hoody di Ortovox in Merino
- in sosta: guscio termico per l’estate, piumino leggero per le mezze stagioni, piumino+guscio termico nella stagione più fredda
E come antivento durante l'attività invernale cosa usi?
 
Io ho praticamente tutto Simond, a parte il "guscio" e i pantaloni anti-vento-pioggia che sono diciamo da trail running marchio Evadict.
Il pile non lo sto più usando, usando uno strato termico misto lana/sintetico e la giacca ibrida.
 
Io ho praticamente tutto Simond, a parte il "guscio" e i pantaloni anti-vento-pioggia che sono diciamo da trail running marchio Evadict.
Il pile non lo sto più usando, usando uno strato termico misto lana/sintetico e la giacca ibrida.
Quale sarebbe la giacca? Vedo che decathlon ne ha un paio di ibride
 
Eccomi qua dopo un bel pò di test.
Provato patagonia nano air e devo dire che secondo me è tanta roba ma troppo calda in caso di attività intensa.

R1 air sempre di patagonia

Paganella di Salewa, secondo me valida alternativa all' R1 e considerando che la si trova a metà del prezzo secondo me potrebbe essere una gran bella sorpresa. Se qualcuno ha avuto modo di testarla e volesse condividere la sua esperienza sarebbe il massimo.

Poi ho provato la Miage Polartec di Karpos. Capo Ibrido perchè antivento e con trattamento DWR, sicuramente con dettagli tecnici e tessuti top. Se leggete le caratteristiche sul sito ufficiale vi posso solo che confermare che anche da dentro il camerino era tanta roba.
Mi chiedo quanto ne valga la pena perchè il prezzo è decisamente alto, in sconto 220!

Poi ho provato anche la mezzalama di Dynatec e sembrerebbe una miage Karpos forse un pelo più leggera (alpha 60 contro alpha 90)

Mi chiedo se un pile traspirante (R1 o Paganella) , un gilet antivento e un buon guscio magari in goretex o similari possano svolgere in modo analogo la funzione. Garantendo però una maggior versatilità che non è roba da poco secondo me.

Oppure Dynafit con un guscio in caso di pioggia forte
 
Ultima modifica:
Lente di Fresnel
Alto Basso