Migliori alimenti per energia immediata

Ciao a tutti,
mi chiedevo quali potessero essere gli alimenti che possano fornire un'immediata dose di energia in caso di esarimento della stessa durante una escursione.....bustina di zucchero, barrette energetiche (se si quali?), frutta?
Sarebbe utile un confronto (basato sulla composizione, peso, valore calorico) tra le varie barrette energetiche presenti sul mercato
saluti
Paolo :)
 
ci sono i gel, da usare con parsimonia perchè qualche effetto collaterale ce l'hanno, ci sono anche quelli per integrare i sali... oltre al costo penso piuttosto elevato
https://www.decathlon.it/C-1117491-gel-energetici

per quando hai tempo di fermarti e bere io preferisco delle barrette di frutta secca e semi... la consistenza, essendo composte col miele, varia molto a seconda della temperatura :D
di quelle che ho provato queste sono quelle che preferisco
https://www.kelloggs.it/it_IT/products/kellogg-s-chewy-honey-3-seed-almond-bar.html

frutta secca ha una digestione più lunga, non è male per gli sforzi di diverse ore

più simili, come consistenza, ai gel ci sono le barrette di frutta compressa... almeno non ti strozzi :gover:
fruit_bar_tutte_1589982176_49.jpg


oppure i sacchetti di frutta seccata

61ApChzy7dL._AC_SY606_.jpg


con la banana integri anche potassio

o i sacchetti di semi vari, li trovo anche al Carrefour
https://www.fruttaebacche.it/

Alla fine non penso cambi molto tra un marchio e l'altro...
 
  • Mi piace
Reactions: Lev
Grazie per la risposta,
alle banane essiccate non avevo pensato, le provo e le affianco alle noci.
Io ho provato delle barrette energetiche specifiche per il "durante l'attività" ma non mi pare avessi avuto grandi benefici. Probabilmente i gel vengono assorbiti prima
 

Allegati

  • gel_limone.png
    gel_limone.png
    42,5 KB · Visite: 154
Scusate ma tutta sta roba chimica voi la digerite?? A me fanno venire una sete assurda e occhio a tutto lo sciroppo di glucosio che c'è dentro. Ma la vecchia banana con magari miele o pezzetti di cioccolata? Per mia esperienza e studi sull'alimentazione per l'escursionismo/alpinismo credo siano gli alimenti più sani. Idem per le bevande energetiche, tutta chimica e schifezze. Basta la sana aranciata diluita con l'acqua un po di zucchero e un pizzico di sale.
 
Anche io non ho mai fatto uso di integratori.
Uvetta, frutta secca, frutta disidratata (Banane, mele, albicocche...) e cioccolata. Mangio poco e spesso per evitare di sentirmi appesantito e allo stesso tempo evitare un grosso deficit che richieda un'integrazione immediata
 
Anche io non ho mai fatto uso di integratori.
Uvetta, frutta secca, frutta disidratata (Banane, mele, albicocche...) e cioccolata. Mangio poco e spesso per evitare di sentirmi appesantito e allo stesso tempo evitare un grosso deficit che richieda un'integrazione immediata
Esatto:si:
 
Gelatine di frutta (Fruit Jelly), zuccheri allo stato puro ma senza esagerare con la chimica.

Tipo queste
1594892548257.png
Anche le barrette vanno bene, ma le gelatine sono più rapide.

Uso le barrette un po' prima di uno sforzo intenso, le gelatine solo quando sono disperato.
 
Personalmente, ritengo che le varie barrette siano molto pratiche come cibo d'emergenza, infatti ne tengo sempre alcune nel kit da sopravvivenza, ma per un uso abituale in condizioni normali preferisco decisamente alimenti più naturali, sia da un punto di vista organolettico, sia come ingredienti...Quindi frutta secca o disidratata et similia.
 
Frutta essiccata, in primis l'uvetta, per me. E riesco a portarmi anche fette biscottate e miele (sbrodolandomi parecchio)
 
Io faccio una distinzione fra "sano" e "pratico" e "aiuto non sto più in piedi", indubbiamente una banana (disidratata), uvetta, frutta secca ed affini, che però fanno venire sete, rientrano fra il sano ed il pratico (+/-) ma se sono in una situazione di crisi credo che prodotti più chimici possano assolvere più velocemente le necessità (leggasi maltodestrine a rapida digestione), le prime rientrano fra l'ordinario, la chimica nell'emergenza. L'esperienza fà sì che l'emergenza non sia necessaria (quasi) ...... ma non sì sà mai ed un paio di tubetti di maltodestrine non pesano niente :)

Ciao :si:, Gianluca
 
Io trovo più che discrete le barrette bio 'Viaggiator Goloso' dell'Unes, tutte con miele e frutta secca varia e con meno chimica possibile. Ottime di gusto.
Ancora meglio i barattoli con solo mix di frutta secca disidratata, sempre Unes.

Se non ho problemi di peso e stoccaggio, prediligo banana in inverno e albicocche in estate.

Top del top, per me, le barrette con farro e frutta secca bio toscane di Poggio del Farro (Granola bio), molto digeribili, gustose e sane, zero conservanti. Le trovo anche al Conad:

https://www.poggiodelfarro.com/categoria_prodotti/snacks-granola-bio/

Se non trovo di meglio, ripiego sulle Enervit prese al Deca, anche se su di me hanno un effetto lassativo pauroso. Inoltre sono troppo pastose e salate.

Poi uso sempre classico Polase plus in bustine, sciolto in una borraccia, che alterno all'acqua, dall'inizio dell'escursione.

In caso di sforzo notevole e necessità di energia pronta, le boccette al guaranà e ginseng, sempre di Polase, sono la 'bomba' perfetta. Ne tengo sempre uno nello zaino, giusto per i casi disperati e solo la mattina:

https://www.polase.it/prodotti/polase-extra-energia/cose
 
Birra (sono serio)

E' il vero "energy drink" che l'umanità ha usato x 5000 anni, non scherzo.

Sana e naturale.
E' liquida quindi viene assorbita in fretta, alta dose di zuccheri/carboidrati, e quella goccia d'alcol ti da la spinta in più...
Da qui il termine "a tutta birra" :biggrin:



(forse non è ideale x il ciclismo su strada o l'alpinismo di precisione)
 
Maltodestrine mai provate, quindi su quello non saprei dirvi un fico secco :biggrin:

La cioccolata, per me che non la soffro, va bene d'inverno e ne mangio molta.

Miele è praticamente tutto zucchero, in certe situazioni va anche bene.

Per un po' ho usato il Gatorade o similari, ma mi danno un po' di nausea.
 
Io faccio una distinzione fra "sano" e "pratico" e "aiuto non sto più in piedi", indubbiamente una banana (disidratata), uvetta, frutta secca ed affini, che però fanno venire sete, rientrano fra il sano ed il pratico (+/-) ma se sono in una situazione di crisi credo che prodotti più chimici possano assolvere più velocemente le necessità (leggasi maltodestrine a rapida digestione), le prime rientrano fra l'ordinario, la chimica nell'emergenza. L'esperienza fà sì che l'emergenza non sia necessaria (quasi) ...... ma non sì sà mai ed un paio di tubetti di maltodestrine non pesano niente :)

Ciao :si:, Gianluca
Mi puoi consigliare un gel o un prodotto con maltodestrine a rapido assorbimento valido?
 
Birra (sono serio)

E' il vero "energy drink" che l'umanità ha usato x 5000 anni, non scherzo.

Sana e naturale.
E' liquida quindi viene assorbita in fretta, alta dose di zuccheri/carboidrati, e quella goccia d'alcol ti da la spinta in più...
Da qui il termine "a tutta birra" :biggrin:



(forse non è ideale x il ciclismo su strada o l'alpinismo di precisione)
Veramente hai perfettamente ragione ho letto proprio della birra come miglior integratore dopo attività intensa ovviamente senza esagerare e soprattutto birre artigianali e a bassa gradazione. Da evitare assolutamente quelle commerciali.
 
Birra (sono serio)

E' il vero "energy drink" che l'umanità ha usato x 5000 anni, non scherzo.

Sana e naturale.
E' liquida quindi viene assorbita in fretta, alta dose di zuccheri/carboidrati, e quella goccia d'alcol ti da la spinta in più...
Da qui il termine "a tutta birra" :biggrin:



(forse non è ideale x il ciclismo su strada o l'alpinismo di precisione)
La birra mi fa sudare tantissimo, di solito la bevo dopo lo sforzo...
--- ---

Mi puoi consigliare un gel o un prodotto con maltodestrine a rapido assorbimento valido?
quelli che ho linkato sopra del decathlon, ce n'è una vasta scelta
 
Evitate il più possibile integratori chimici (Polase, Supradin etc...) di qualsiasi tipo anche se ve li spacciano per naturali. Non immaginate quanto schifo c'è dentro!
 
La birra mi fa sudare tantissimo, di solito la bevo dopo lo sforzo...
--- ---


quelli che ho linkato sopra del decathlon, ce n'è una vasta scelta
Quello che fa sudare della birra è l'alcol che è vasodilatatore. L'alcol infatti è assolutamente sconsigliato in inverno e invece a basse gradazioni come nella birra è adatto in estate proprio perchè fa disperdere il calore del corpo e quindi "rinfresca". La classica birra fredda d'estate! Ovviamente sempre meglio berla dopo l'attività senno si rischia la disidratazione eccessiva.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso