Mix gas o puro propano

Buongiorno a tutti. Per motivi di spazio stavo cercando una bombola di gas con il classico attacco a vite, ma con la forma cilindrica allungata, tipo quelle per fornelli "cinesi".

Ho scoperto che esistono vari prodotti in vendita da Leroy Merlin .... e immagino altri analoghi negozi ... per scopi professionali inerenti i processi di saldatura.

Tra i vari ho trovato uno della Kemper che sembra essere 100% Propano e uno della Powergas che è una miscela di Butano 65%, Propano 10%, e 25% di propylene

Qualcuno ha provato ad usare puro Propano o un mix con propylene in un fornelletto ?
 
Ultima modifica:
dal punto di vista chimico non cambia granchè. In casa sui fornelli puoi usare l'uno l'altro o l'altro almeno posti come casa mia dove si va a bombola e durano anni.

Tanto il butano che il propano. Il primo scalda di più ,il secondo ha una combustione più rumorosa ma il risultato è lo stesso.

Mentre invece nella bombola del fornelletto non vorrei che facciano i pagliacci e mettono una miscela più economica fatta magari con qualche scarto industriale. sai sento puzza,una di quelle puzze che quando entri in casa accendi la luce e fai boooom

https://it.wikipedia.org/wiki/Propilene

Sarà ma sono sopettoso
 
100% Propano sì, si usa normalmente, in montagna, d'inverno o comunque quando la temperatura è inferiore allo zero.

Butano/Propano/Propilene NO, è una miscela per la saldatura a cannello che dovrebbe superare i 2200°C (se non ricordo male).

Ciao :si:, Gianluca
 
Beh, il fatto che raggiunga una elevata temperatura dovrebbe essere un vantaggio. no?

miscela di propano butano1.970 ° C (aria)
propilene2870 ° C (ossigeno)

Quindi con il 25% di propilene e con solo l'ossigeno presente in aria, dovrebbe superare il 2100

Ovviamente deve avere una massa (pentola d'acqua) a cui l'energia venga trasmessa e dissipata, se no, almeno le zanche di supporto potrebbero danneggiarsi.
 
Ultima modifica:
il problema del butano son le basse temperature, se vai in montagna d'inverno son casini

tolto quello, puoi usare uno o l'altro
 
In teoria, entro certi limiti, un incremento di temperatura è sempre utile ma considera che quelle temperature le raggiungi con un ben preciso rapporto combustibile/comburente che, nel fornellino, potrebbe essere differente.

Detto questo sinceramente una miscela che nasce per la saldatura non la userei per cucinare, inoltre non credo che sia conveniente a livello economico.

Ciao :si:, Gianluca
 
l'unica problema "economico" è dato dal fatto che un noto costruttore monopolista (quello blu) di roba da campeggio ha prezzi indegni su tutto e da lì tutti si adeguano.

Si sa quanto costa il gas auto? Che poi è gpl (quindi butano e propano) molto meno raffinato,difatti i regolatori di pressione spesso mangiano i morti e si attappano gli iniettori.
Bè costa taaaanto meno.

Ci stesse la bombola nera e il fornello di casa nello zaino certi monopolisti sarebbero su via cavalli a mostrare il didietro
 
Non ho compreso, sorry. La miscela con l'aria è fissa.
In teoria, entro certi limiti, un incremento di temperatura è sempre utile ma considera che quelle temperature le raggiungi con un ben preciso rapporto combustibile/comburente che, nel fornellino, potrebbe essere differente.

Detto questo sinceramente una miscela che nasce per la saldatura non la userei per cucinare, inoltre non credo che sia conveniente a livello economico.

Ciao :si:, Gianluca
In realtà costano poco. Soprattutto la bomboletta di Propano Kemper pesa pochissimo: 250g per 750cc di volume

(https://www.espace-emeraude.com/cartouche-de-gaz-kemap-250-g.html). Penso si trovi a meno di 20 euro.

questa da 450 ml è venduta a 10,9

https://www.manomano.it/p/kemper-cartuccia-a-gas-valvolata-kemap-600ml-581-1653296
--- Aggiornamento ---

In teoria, entro certi limiti, un incremento di temperatura è sempre utile ma considera che quelle temperature le raggiungi con un ben preciso rapporto combustibile/comburente che, nel fornellino, potrebbe essere differente.

Detto questo sinceramente una miscela che nasce per la saldatura non la userei per cucinare, inoltre non credo che sia conveniente a livello economico.

Ciao :si:, Gianluca
Beh, diciamo che sono tutti prodotti derivati dal processo di raffinazione del petrolio grezzo. Tutti idrocarburi, che certamente non vengono raffinati visto che semplicemente devono essere bruciati.

Mi sono accorto di una significativa differenza di potere calorico tra due bombolette Coleman teoricamente identiche: la seconda riusciva a portare in ebollizione l'acqua nel doppio del tempo. Chissà cosa c'era dentro.

Quindi comunque sono da usare all'aperto e a quel punto più o meno vale tutto.

Io poi le uso (usavo) in viaggi in zone desertiche (in auto) quindi alla peggio avrei usato il diesel. Peggio di quello non c'è nulla ... ahahah
 
Ultima modifica:
Sulle cartuce "allungate" non ho esperienza, ti posso dire che la versione da 450gr. della Primus, per esempio, varia dai 7/8€ ai 15/16€ a seconda della miscela. Prezzi indicativi on line.

Ciao :si:, Gianluca
 

Discussioni simili



Alto Basso