Escursione Monte Armetta (1739) e Dubasso (1536) da Pian dell'Arma

Parchi della Liguria
Parco Regionale delle Alpi Liguri
Dati
Data: giugno 2013
Regione e provincia: Piemonte - Cuneo
Località di partenza: Rifugio pian dell'Arma (Capauna)
Località di arrivo: idem
Tempo di percorrenza: 6 ore
Chilometri: 15
Grado di difficoltà: E
Descrizione delle difficoltà: nessuna: molte segnalazioni
Periodo consigliato: Primavera, autunno e inverno
Segnaletica: Bianco-rossi e paline
Dislivello in salita: 800 mt
Quota massima: 1739
Accesso stradale: Uscita autostradale di Ceva - SS 28 del col di Nava in direzione Garessio, dopo Ormea dev. sx per Caprauna.

Le mie impressioni:
Per la verita' volevo salire sopra i 2000 sopratutto per accontentare Anna, ma ho dovuto accompagnare un turista :)D) a divertirsi.... cosi' che mi sono fermato ancora una volta in mezzo ai prati :)
Una montagna così "alpina" per le sue caratteristiche, nonostante la sua vicinanza al mare. Lungo questo sinuoso percorso, attraverso le fioriture primaverili, man mano che si sale l’azzurro delle genziane si confonde con il giallo delle primule e il fucsia dei rododendri. Ed ecco apparire all’orizzonte un altro mare, quello vero, (oggi era bianco latte) dove le montagne scendono a specchiarsi e che contribuisce a creare un ambiente così unico e particolare. Tutto sembra incuriosirci, dalle rocce erose e modellate dal vento alle praterie alpine punteggiate dalle betulle, abeti e larici, mute testimonianze di lontane glaciazioni.
Molto belli i panorami tra le due vette. Decisamente bello l'attraversamento dei prati che conducono al Colle S. Bartolomeo, i pinnacoli della Rocca Asperiosa ,visti dalla sterrata del ritorno. Il percorso non presenta difficoltà, ma in caso di scarsa visibilità, possono sorgere problemi di orientamento nell' altopiano sommitale del Dubasso, nella discesa dal Dubasso al Colle s. Bartolomeo e nell'altopiano sommitale dell'Armetta, dove spesso si viaggia a vista.

Descrizione:
Subito dopo il colle di Caprauna si svolta a sx (sterrata percorribile) per il rifugio pian dell'Arma dove si lascia l'auto.
Subito sotto la staccionata del rifugio, abbiamo seguito una pista carrareccia verso est che arriva ad una casa dopo la quale diventa sentiero che in leggera salita, poi accentuata passa nel bosco, sotto bastionate rocciose fino ad un bivio dove su una roccia ci sono indicazioni per l'alta via. verso il basso il sentiero del ritorno.
Si giunge ad un colletto dove si trova una pista trattorabile che si segue verso sx, in salita fino a raggiungere l'AVML. A questo punto si percorre verso est (dx) fino al passo della Guardia e sempre in cresta fino alla vetta del Armetta.
Sempre in cresta, direzione est, per prati e traccia sempre dell'AV fino al passo di S.Bartolomeo (Paline).
Proseguendo verso est sull'AV e nei pressi di un bosco si devia in cresta per il m. Dubasso (croce di vetta sempre visibile).
Ritornando sui propri passi fino al suddetto colle, si seguono le indicazioni per colle di Caprauna e su comoda sterrata che si lascia quando sulla dx si incontra una palina che indica il rifugio.

La traccia GPS, come tutte le altre mie escursioni, presso Strecken von PIERVI | GPSies


Alcune foto
Alla Colla di Caprauna nuovi monumenti alla modernita'.
Poco dopo sulla sinistra il bivio per il rifugio "Pian dell'Arma"
001.jpg


Vista sud ovest con mare di nebbia
la catena delle alpi dal m.Grande al Saccarello
002.jpg


Il bosco subito dopo la partenza col sentiero che corre sotto le rocce
003.jpg


Dopo aver risalito la gola si sbuca su bellissimi prati
004.jpg


Traccia che conduce sull'Alta Via dei Monti Liguri
005.jpg


Panorama est con il Galero in bella vista
006.jpg


Arrivati al Km 79 dell'AV
INfatti ad ogni Km una palina
007.jpg


I tre gigandi dirimpettai ormai senza neve
Pizzo d'Ormea, Roccate e Conoia
Si puo' cominciare ad affrontarli
008.jpg

009.jpg


010.jpg


La citta' di Ormea dalla cima dell'Armetta
011.jpg


012.jpg


013.jpg


L'amico "turista" ha voglia di scherzare
014.jpg


Dalla vetta vista cresta est con il Galero sullo sfondo
015.jpg


L'altipiano di cresta verso il passo di S.Bartolomeo
magnifica depressione di "Ca du Cian"; secondo me potrebbe essere stato un lago morenico
ecco perche' parlavo di glaciazioni
016.jpg

Mi sono cimentato in un quinto grado lungo il percorso :)
017.jpg


018.jpg


Dopo il colle di S. Bartolomeo navighiamo verso il Dubasso (sullo sfondo)
su magnifiche praterie, macchie di rododendri fioriti e pini mughi
019.jpg


Come mi piace questo fiore!
020.jpg


Monte Dubasso, smarcato!
Sto cercando di firmare tutte le nove vette con la croce di MR (?!?)
021.jpg

Mentre fiirmavo il registro pensavo a tutti voi, vicini e lontani!
022.jpg


023.jpg


024.jpg

Il rifugio: luogo di partenza e arrivo
025.jpg

PROSIT!
 
Ultima modifica di un moderatore:
Bellissima la descrizione e le foto! Simpatico anche il turista :D
Noto anche che ultimamente l'arrampicata ti stuzzica :biggrin:
PERO' tutto sto Piemonte?? :ka:
 
La storia del "turista" e' piaciuta tanto ad entrambi ed e' stato il leitmotiv di tutta la gita.
La mattina incontriamo tre escursionisti e ci fermiamo a fare due chiacchere.
Uno dei tre aveva il fare da guida, persona esperta dei luoghi, diciamo un frequentatore di cime di un certo spessore che quasi per scusarsi di essere li (cosi' l'abbiamo intesa noi) ci disse che era in quei posti solo per accompagnare l'amico turista.
Io rispondo subito: < si, si, anch'io>.
Fu' cosi' che il mio amico (torinese) divenne "turista" a tutti gli effetti con tante salutari risate
 
un posto stupendo ed un rifugio molto simpatico e ben gestito,se riesco a mettermi d'accordo e organizzare i primi giorni di libertà con i miei amici di imperia e costa carnara,ti contatto subito per andare assieme e salire di nuovo sull'armetta! :)

ma poi hai mangiato li in rifugio o al sacco?
 
bello bello bravo!anche il nuvolo si è cimentato in una arrampicata mica da niente vedrai nel post!
belle foto :)
 
Beh in effetti, io Pier ti vedo come il frequentatore di cime di un certo spessore e quindi direi che ti potresti anche iniziare a far pagare per accompagnare la gente in montagna, soprattutto quelli che poi pasticciano sui diari di vetta!!:lol:
Stavolta ti perdono (!), visto che ti sei tenuto a quota appenninica di nuovo, giusto perché hai fatto delle foto spettacolari! Con quelle vette tutte concatenate sulle nuvole e le montagne che finiscono dove inizia il mare.
Però lo senti il fiato sul collo del Pizzo d'Ormea del Roccate e del Conoia, sì????:biggrin:

anna
 
Non mi stuzzica affatto.... solo per farti il verso
:p
:p
:p
:p

Non ti preoccupare...
Siamo sui confini. E' piu' Liguria che Piemonte!

Grazie per la visita.
Sono contento che la mia camminata senza pretese sia gustata a un'alpina come te! (pardon: ad una appenninista come te)
1- non ne sono troppo sicura...ho visto che fai anche domande tecniche! Poi c'è la foto di prova!! :p
2- se è più Liguria che Piemonte sei perdonato! :biggrin:
3- la montagna è sempre interessante, in qualsiasi modo la si vive e come hai detto tu in altre discussioni "è bello anche guardare e conoscere posti dove forse non si andrà mai!" ;)
 
L'arrampicata lo stuzzica...ma la pancia lo impiccia!eh eh eh...
Bellissimi posti come sempre ma che te lo dico a fare...
Ma la liberatoria al turista gliel'hai fatta firmare?
 
potresti diventare accompagnatore di media montagna..poi se il "turista" di turno dovesse non risultare di tuo gradimento, credo non avresti problemi a sbarazzartene :biggrin:
 
Ultima modifica:
Stavolta ti perdono (!), visto che ti sei tenuto a quota appenninica di nuovo, giusto perché hai fatto delle foto spettacolari! Con quelle vette tutte concatenate sulle nuvole e le montagne che finiscono dove inizia il mare.
Però lo senti il fiato sul collo del Pizzo d'Ormea del Roccate e del Conoia, sì????
Grassie per il perdono! :p
Quelli li li ho gia' smarcati!
So che voi due Inchianamo siete nati per tirare le balle, quindi non dovrei manco rispondere.... :p ma provo ad essere serio per un momento.
Non soffro assolutamente di "ansia da prestazione" anzi non ne ho mai sofferto nella mia lunga vita.
Mi interessa quindi relativamente la quota del monte dove arrivo come non mi interessa in quanto tempo ci arrivo e in che modo ci arrivo o se ci arrivo.
Mi basta stare nei boschi, prati e pietraie possibilmente da solo per apprezzare meglio.
 
@nuvola: Ti ringrazio per le belle parole che mi hai sussurrato nel tuo post.
Ti vorrei anche dire che se vuoi divorziare ti pagherei volentieri io un buon avvocato!

L'arrampicata lo stuzzica...ma la pancia lo impiccia!
So che sei invidioso della mia tartaruga all'incontrario e trovi tutti i modi per darlo a vedere.
E sai benissimo che non mi impiccia affatto :lol:
Se rivuoi la mia amicizia: ritratta pubblicamente, porco mondo :p

E tu Alessandra non ridere troppo che ti si inchioda la mascella :D
Boia di un mondo ladro, cosa mi tocca sentire!
 
1- non ne sono troppo sicura...ho visto che fai anche domande tecniche! Poi c'è la foto di prova!!
2- se è più Liguria che Piemonte sei perdonato!
3- la montagna è sempre interessante, in qualsiasi modo la si vive e come hai detto tu in altre discussioni "è bello anche guardare e conoscere posti dove forse non si andrà mai!"
1- E' vero... avevo iniziato a fare domande... ma non avevo finito. Ora non trovo piu' il post .... mi aiuti?
2- Grazie, molto gentile
3- gia' risposto, grazie per la citazione di quel che ha detto un grande alpinista del passato (ora panciuto... va beh, me la lego al dito)

Ma quei picchi, Pizzo d'Ormea, Roccate e Conoia, li vogliamo vedere un pò da vicino eh! Complimenti!
Intanto grazie per i complimenti
e visto che siete in parecchi che volete vedere que picchi da vicino (e vi assicuro che son proprio picchi anche se le foto non rendono)
guardate qui: http://www.avventurosamente.it/vb/162-liguria/17510-pizzo-dormea-2476-cima-roccate-2476-bric-conoia-2521-da-pornassino.html


potresti diventare accompagnatore di media montagna..poi se il "turista" di turno dovesse non risultare di tuo gradimento, credo non avresti problemi a sbarazzartene
Hai ragione, sarebbe facile perche' a sud sono prati, ma dalla parte di Ormea, vedessi che strapiombi!!!
Infatti il "turista" se ne stava bono bono!!
 

Discussioni simili



Alto Basso