Escursione Monte di Cambio

Monte di Cambio
Quota
2.081 m
Data 1° giugno 2024
Sentiero parzialmente segnato
Dislivello 1.155 m
Distanza 17,04 km
Tempo totale 8 h
Tempo di marcia 6:54 h
Cartografia Il Lupo Monti Reatini Terminillo
Descrizione Da Piedelpoggio (927 m) per il Fosso di Macchia Grande, il Rifugio e il Laghetto della Croce (1.585 m, +1,53 h), la Forca dei Faggi (1.727 m, +1,02 h), Monte Costa Acera (1.791 m) e Monte di Cambio (2.081 m, +1,13 h). Ritorno per Macchia Porana, Fonte Porana (1.429 m, +1,47 h), Fonte del Pero (1.250 m, +23 min.) e Piedelpoggio (+36 min.). Piacevole escursione su sentieri in gran parte dimenticati. Nella salita per il Fosso di Macchia Grande traccia di buona percorribilità su antica traccia sempre visibile o percepibile, tranne in zona ripida di alberi caduti. Nella discesa per Macchia Porana, dopo Fonte Porana traccia a tratti infrascata. Piccolo raccolto di orapi alla Forca dei Faggi.
https://www.montinvisibili.it/monte-di-cambio-nord

Monte di Cambio, 1° giugno 2024. È una limpida giornata di fine primavera quando lascio alle spalle le solitarie case di Piedelpoggio e mi avventuro fra campi di fieno rosseggianti di papaveri.
La ricchezza di colori è sicuramente uno dei piaceri basilari di una camminata nella natura, uno stimolo visivo che si fa strada nell’animo al servizio delle emozioni. E il rosso di questi fiori, con la sua energia, instilla forza anche nelle gambe.
Il sentiero è poco inciso, un’antica traccia ormai dispersa ancora però chiaramente percepibile, anche nei rari e sbiaditi segni che si affacciano ogni tanto sugli alberi.
Alti faggi svettanti mentre procedo lento nell’incassato Fosso di Macchia Grande. La giornata luminosa accende le giovani foglie come lampadine, inondando di verde il cammino. Colore complementare al rosso, è ovunque nella natura e uno dei più piacevoli per la vista, capace di donare equilibrio all’animo.
 

Allegati

  • 001 Piedelpoggio papaveri.JPG
    001 Piedelpoggio papaveri.JPG
    340,1 KB · Visite: 14
  • 002 Piedelpoggio papaveri.JPG
    002 Piedelpoggio papaveri.JPG
    407 KB · Visite: 18
  • 003 Fosso di Macchia Grande.JPG
    003 Fosso di Macchia Grande.JPG
    493,7 KB · Visite: 15
  • 004 Fosso di Macchia Grande.JPG
    004 Fosso di Macchia Grande.JPG
    327 KB · Visite: 18
  • 005 Neottia nidus-avis.JPG
    005 Neottia nidus-avis.JPG
    307,8 KB · Visite: 16
  • 006 Faggio foglie.JPG
    006 Faggio foglie.JPG
    255,4 KB · Visite: 16
  • 007 Verso Laghetto della Croce.JPG
    007 Verso Laghetto della Croce.JPG
    295,7 KB · Visite: 18
  • 008 Rifugio della Croce.JPG
    008 Rifugio della Croce.JPG
    303,5 KB · Visite: 16
  • 009 Laghetto della Croce.JPG
    009 Laghetto della Croce.JPG
    258,3 KB · Visite: 14
  • 010 Verso Forca dei Faggi.JPG
    010 Verso Forca dei Faggi.JPG
    287,8 KB · Visite: 20
  • 011 Monte Terminillo.JPG
    011 Monte Terminillo.JPG
    323,5 KB · Visite: 11
  • 012 Monte Terminillo.JPG
    012 Monte Terminillo.JPG
    397,3 KB · Visite: 14
  • 013 Monte Terminillo.JPG
    013 Monte Terminillo.JPG
    320,2 KB · Visite: 13
  • 014 Bosco.JPG
    014 Bosco.JPG
    508,3 KB · Visite: 18
  • 015 Verso Monte di Cambio.JPG
    015 Verso Monte di Cambio.JPG
    290,8 KB · Visite: 18
  • 016 Monte Vettore.JPG
    016 Monte Vettore.JPG
    154,2 KB · Visite: 14
  • 017 Rifugio Maiolica e Terminillo.JPG
    017 Rifugio Maiolica e Terminillo.JPG
    343,2 KB · Visite: 19
  • 018 Monte Vettore.JPG
    018 Monte Vettore.JPG
    297,3 KB · Visite: 12
  • 019 Monte di Cambio.JPG
    019 Monte di Cambio.JPG
    318,4 KB · Visite: 18
  • 020 Monte di Cambio.JPG
    020 Monte di Cambio.JPG
    282,2 KB · Visite: 14
  • 021 Monte di Cambio.JPG
    021 Monte di Cambio.JPG
    322,9 KB · Visite: 18
  • 022 Monte Terminillo.JPG
    022 Monte Terminillo.JPG
    301,8 KB · Visite: 14
  • 023 Monte di Cambio.JPG
    023 Monte di Cambio.JPG
    355,3 KB · Visite: 13
  • 024 Nuvole.JPG
    024 Nuvole.JPG
    198 KB · Visite: 15
  • 025 Monte di Cambio.JPG
    025 Monte di Cambio.JPG
    355 KB · Visite: 14
  • 026 Fonte del Pero.JPG
    026 Fonte del Pero.JPG
    408,6 KB · Visite: 14
Ohimé parecchi anni feci fa questo giro per 3/4 abbondanti per poi restare bloccato dalla vegetazione che impediva il passaggio poco dopo aver imboccato il sentiero che dal crinale porta giù dritto a Piedelpoggio. Giornata finita ingloriosamente in autostop (per fortuna qualcuno ci prelevò sulla strada che avevamo scelto come soluzione di emergenza, la carrareccia che dal santuario scende a valle, e ci riportò al punto di partenza).
Non saprò mai se desistere dal cercare un passaggio fu una scelta giusta (probabilmente sì) peccato per una escursione che fino a quel momento era stata particolarmente appagante.
 
Ohimé parecchi anni feci fa questo giro per 3/4 abbondanti per poi restare bloccato dalla vegetazione che impediva il passaggio poco dopo aver imboccato il sentiero che dal crinale porta giù dritto a Piedelpoggio. Giornata finita ingloriosamente in autostop (per fortuna qualcuno ci prelevò sulla strada che avevamo scelto come soluzione di emergenza, la carrareccia che dal santuario scende a valle, e ci riportò al punto di partenza).
Non saprò mai se desistere dal cercare un passaggio fu una scelta giusta (probabilmente sì) peccato per una escursione che fino a quel momento era stata particolarmente appagante.
La mia guida A piedi del Lazio del buon Ardito, edizione 1988, descrive questo percorso come facile e con "percorso evidente". E anche in evidenza sulla carta del Teminillo. Ma è evidente che di evidente è rimasto poco.
 
Alto Basso