Escursione Monte Gennaro

#1
Parchi del Lazio
Parco Regionale dei Monti Lucretili
Monte Gennaro
Quota
1.275 m
Data 18 novembre 2018
Sentiero segnato
Dislivello 1.041 m
Distanza 17,43 km
Tempo totale 7:41h
Tempo di marcia 6:04 h
Cartografia Il Lupo Lucretili
Descrizione Da quota 381 a nordovest di Marcellina per la Scarpellata, Monte Gennaro (1.275 m, +2,15 h), Il Pratone (1.029 m), la chiesetta abbandonata (1.021 m, +50 min.), la fonte bassa di Campitello (1.025 m, +30 min.), la Valle Cavalera, Prato Favale (808 m, +1,17 h), il vecchio sentiero che taglia l’asfaltata, Marcellina (317 m, +52 min.) e la macchina (+20 min.). Piacevole escursione in ambiente affollato e quasi pienamente invernale.
https://www.montinvisibili.it/Monte-Gennaro
 

Allegati

#7
Ultima modifica:
#9
Monte Gennaro
Quota
1.275 m
Data 18 novembre 2018
Sentiero segnato
Dislivello 1.041 m
Distanza 17,43 km
Tempo totale 7:41h
Tempo di marcia 6:04 h
Cartografia Il Lupo Lucretili
Descrizione Da quota 381 a nordovest di Marcellina per la Scarpellata, Monte Gennaro (1.275 m, +2,15 h), Il Pratone (1.029 m), la chiesetta abbandonata (1.021 m, +50 min.), la fonte bassa di Campitello (1.025 m, +30 min.), la Valle Cavalera, Prato Favale (808 m, +1,17 h), il vecchio sentiero che taglia l’asfaltata, Marcellina (317 m, +52 min.) e la macchina (+20 min.). Piacevole escursione in ambiente affollato e quasi pienamente invernale.
https://www.montinvisibili.it/Monte-Gennaro
E pensare che nei pressi di Palombara abita mio cognato che sono andato a trovare diverse volte,eppure sul Gennaro che mi dicono sia molto panoramico non ho mai messo piede
 
#12
una passeggiata in natura è pur sempre una passeggiata in natura... ma il Gennaro!! no dai! è un po' il corno grande! Da te mi sarei aspettato di più un qualche sperduto cucuzzolo dimenticato dai più... Già che Henry l'abbia citato la dice tutta :biggrin::p
 
#18
Interessante escursione.
Bellissimi quei faggi secolari,non è che hai le coordinate di dove dimorano.
Diciamo che le vorrei inserire nella mappa per vedere la loro collocazione,è solo curiosità.
Un sacco di anni fa sono salito un paio di volte su questo monte ma allora non avevo interesse per questi patriarchi
Ciao @carlo guerrini, quel grosso faggio in particolare viene chiamato Il Generale e si trova a 1.044 metri alla coordinata 42°03'14.0" N 12°48'35.9" E. Altri faggi del genere li trovi nella Valle Cavalera, nella discesa verso Prato Favale, e nella salita al Monte Pellecchia da Monteflavio.
Se anche tu sei affascinato da questi patriarchi, se non ci sei mai stato non dovresti mancare una visita al Bosco Sant'Antonio, una faggeta monumentale fra Pescocostanzo e Sulmona nel Parco della Majella, che presenta degli esemplari veramente ragguardevoli.
 
#19
E pensare che nei pressi di Palombara abita mio cognato che sono andato a trovare diverse volte,eppure sul Gennaro che mi dicono sia molto panoramico non ho mai messo piede
Il panorama su Roma fino al mare è notevole, ma quello che caratterizza questo ambiente è il senso di solitudine a pochi chilometri dalla Capitale. E non pensare sia un territorio facile: io mi sono deciso a traversarlo in tenda solo quando ho iniziato a padroneggiare il gps.
Quindi, la prossima volta che sei in zona, per smaltire qualche libagione, facci in pensierino, magari seguendo il consiglio di @lanfranco51: anche lì ci sono dei bei faggi.
 
#20
Ahah, il mitico Gennaro dove son stato l'ultima volta due giorni prima di Ferragosto con una tua vecchia conoscenza che se lo sciroppa una trentina di volte l'anno.
Quel giorno lo misi un po' alla frusta, o meglio ci siamo messi a vicenda…:lol:
Rammento questa immagine, invero un po' impressionante. Non deve essere stato un bello spettacolo per i tapini in vetta quel giorno.:help::rofl:
 

Ultima modifica:
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
mezcal Lazio 30
vitalik Lazio 4
noodles75 Lazio 10
Gollnir Lazio 16
Montinvisibili Lazio 4

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto