Escursione Monte Gennaro

Parchi del Lazio
Parco Regionale dei Monti Lucretili
Monte Gennaro
Quota
1.275 m
Data 13 dicembre 2020
Sentiero segnato
Dislivello 681 m
Distanza 19,13 km
Tempo totale 8:11h
Tempo di marcia 5:47 h
Cartografia Il Lupo Lucretili
Descrizione Da Prato Favale (850 m) per la Valle Cavalera, la chiesetta abbandonata (1.021 m, +52 min.), il Pratone, Monte Gennaro (1.275 m, +53 min.), il Rifugio Monte Gennaro (1.165 m, +15 min.), di nuovo Monte Gennaro (+15 min.), il Pratone, la fonte bassa di Campitello (1.025 m, +1,20 h), Grotta Petrunilla (1.020 m, +12 min.), il Pratone (+50 min.), la Valle Cavalera e Prato Favale (+1,10 h). Splendida passeggiata fra boschi invernali e cime panoramiche con vista sui monti innevati del Terminillo, Velino, Laga, Gran Sasso e Vettore.
https://www.montinvisibili.it/monte-gennaro-e
 

Allegati

Buonasera.
Bella escursione.
Nonostante io abiti in zona e sia salito sul Gennaro con molte delle varianti possibili, prima di leggere questo post, non avevo mai sentito parlare della grotta Petrunilla.
Potresti darmi qualche info su come trovarla?
Grazie.
Stefano
 
Buonasera.
Bella escursione.
Nonostante io abiti in zona e sia salito sul Gennaro con molte delle varianti possibili, prima di leggere questo post, non avevo mai sentito parlare della grotta Petrunilla.
Potresti darmi qualche info su come trovarla?
Grazie.
Stefano
Non e' altro che un grosso "buco" pieno di spazzatura che si trova a Campitello niente di speciale...
ciao The_Hawk
 
Buonasera.
Bella escursione.
Nonostante io abiti in zona e sia salito sul Gennaro con molte delle varianti possibili, prima di leggere questo post, non avevo mai sentito parlare della grotta Petrunilla.
Potresti darmi qualche info su come trovarla?
Grazie.
Stefano
Ciao @vecchio orso, sul mio sito, oltre alla traccia gps, nella sezione Waypoint Lucretili trovi la coordinata esatta. Comunque è a sud di Campitello, in un peschio di rocce muscose appena entri nel bosco vicino a una diroccata baracca pastorale in lamiere. Segui verso sud il torrente che origina dal fontanile e quando lui curva a est, tu vai a sud e ci arrivi.
Domenica scorsa si scorgeva solo un tronco all'interno, ma non dubito che sia stata utilizzata come butto dai pastori locali.
Petrunilla.jpg
 
Mi ero perso questa tua escursione sulle montagne di casa.
Come già detto altre volte, salgo spesso in vetta al Gennaro, mediamente 20/30 volte l'anno e quasi sempre dalla Scalpellata. Rivedendo l'archivio sono salito anche lo stesso giorno della tua camminata, ma non ci siamo incrociati: stavo in vetta alle 9,15, forse troppo presto.
Ho notato che anche tu sei rimasto un po' deluso dal rifugio Monte Gennaro, che di rifugio ha solo il nome.
Una curiosità, questo Colonnello Ferrante che nomini nel tuo racconto, è lo stesso che ha aperto diverse vie di arrampicata qui nel Lazio, tra cui il famoso Spigolo di Ferrante a Sperlonga?
 
Mi ero perso questa tua escursione sulle montagne di casa.
Come già detto altre volte, salgo spesso in vetta al Gennaro, mediamente 20/30 volte l'anno e quasi sempre dalla Scalpellata. Rivedendo l'archivio sono salito anche lo stesso giorno della tua camminata, ma non ci siamo incrociati: stavo in vetta alle 9,15, forse troppo presto.
Ho notato che anche tu sei rimasto un po' deluso dal rifugio Monte Gennaro, che di rifugio ha solo il nome.
Una curiosità, questo Colonnello Ferrante che nomini nel tuo racconto, è lo stesso che ha aperto diverse vie di arrampicata qui nel Lazio, tra cui il famoso Spigolo di Ferrante a Sperlonga?
Quel giorno il Gennaro era veramente pieno di gente, ho poi saputo che c'erano altri che conoscevo che giravano sui sentieri. Ma alle 9,15 eravamo ancora a Prato Favale, anche se poi ci abbiamo fatto notte sul Pratone.
No, il colonnello Ferrante è un appassionato montanaro ma non arrampicatore. Ora ha un'ottantina d'anni e ancora mi telefona per farmi gli auguri.
Il rifugio come scrivevo mi è sembrato più un ristorante. Volevo prendere qualcosa al bar ma nessuno mi si è filato e sono andato via.
 

Discussioni simili



Alto Basso