Escursione Monte Legnarola

Dati

Data: 10/10/2017
Regione e provincia: Veneto, Treviso
Località di partenza: Borso Del Grappa, via Rore
Località di arrivo all'andata: Monte Legnarola
Chilometri: 8 abbondanti (andata + ritorno)
Tempo di percorrenza: 2h:35m
Grado di difficoltà: E
Descrizione delle difficoltà: nessuna
Periodo consigliato: tutto l'anno
Segnaletica: buona, tenere il sentiero 197
Dislivello in salita: circa 1000
Dislivello in discesa: circa 1000
Quota massima: 1327
Accesso stradale: vedi traccia gps qui sotto, ho trovato parcheggio a queste coordinate in via Morotel (una volta parcheggiato basta risalire e andare a sinistra, poco dopo si trova l'inizio sulla destra, in curva). Il sentiero inizia da via Rore.
Traccia GPS: http://www.montegrappa.org/percorsi_georeferenziati/sentiero_97_01/sentiero_97_01.php


Descrizione

La cima in sè è piuttosto irrilevante, avevo notato il sentiero 97 (o 197) che pareva essere abbastanza ripido e mi ero ripromesso di controllare... Oggi mi son trovato un giorno di ferie e sono passato a vedere.
All fine si immette sul sentiero 100 che può essere percorso per arrivare a cima Grappa.
Ovviamente mi son scordato il gps per cui metto la traccia che c'è su un sito.
La pendenza si è rivelata essere piuttosto costante, più accentuata nella parte iniziale ed in quella finale ma senza mai essere problematica.
Il sentiero è evidente e ben tenuto (ho trovato un paio di alberi in mezzo ma irrilevanti a piedi), segnato quando serve.
Si è quasi sempre in sottobosco e ha un sapore più collinare che montano.

Qui il parcheggio dove ho messo la macchina
IMG_20171010_162146047.jpg

Come quota dovremo essere tra i 300 ed i 350.

Qui inizia il sentiero, è il 197
IMG_20171010_134816665.jpg

Segna 3 ore per arrivare.
Poco più avanti trova l'indicazione di sentiero 97 (e non 197) marchiata FIE.
Dopo un 200m dall'inizio si arriva ad un incrocio e si prende a sinistra.
Si segue la freccia, si ascoltano i campanacci delle mucche e dopo un paio di tornanti si inizia il sentiero vero e proprio.

IMG_20171010_135456730.jpg

L'inizio è un po' ripido e leggermente scivoloso, ma niente di problematico.

Dopo un po' si giunge ad un trivio e si tiene la sinistra (il centro è un taglio, a destra non so dove si vada)
IMG_20171010_135706493.jpg


Poi non resta che apprezzare il sentiero

Si taglia anche una strada più grande ma sostanzialmente basta tirare dritto, in questo caso c'è anche della segnaletica orizzontale.
IMG_20171010_144543110.jpg


La segnaletica, quando serve, c'è.
IMG_20171010_144738665.jpg


Passate delle casere c'è un tratto anche di aghiformi, nella foto è venuto chiaro, era più oscuro in realtà.
IMG_20171010_145244952.jpg

Qui il fondo è particolarmente clemente ed è il tratto meno ripido
A breve, comunque, ritornano i latifoglie.

Si prosegue sempre sottobosco finchè non si esce e si arriva alla forcella monte Legnarola.
IMG_20171010_152044558.jpg

Il monte è giusto li dietro e, secondo Openstreetmap, 7m sopra la forcella.

Il panorama non è dei migliori oggi, ma sempre meglio che stare a casa!;)
IMG_20171010_152341955.jpg

IMG_20171010_153110237.jpg


Mi fermo poco più di 5 minuti, cambio la maglietta che era fradicia, mangio una pesca e scendo corricchiando, riesco anche a sbagliare l'ultima curva al primo incrocio, in ogni caso divertente la discesa.

Obiettivamente non è un'escursione da giustificare l'andarci apposta, ci abitassi attaccato sarebbe un eccellente sentiero per allenarsi, io personalmente l'ho apprezzato perchè un sottobosco del genere mi piace, magari può essere buono come accesso alternativo al Grappa.
 
Ultima modifica:
Dati

Data: 10/10/2017
Regione e provincia: Veneto, Treviso
Località di partenza: Borso Del Grappa, via Rore
Località di arrivo all'andata: Monte Legnarola
Chilometri: 8 abbondanti (andata + ritorno)
Tempo di percorrenza: 2h:35m
Grado di difficoltà: E
Descrizione delle difficoltà: nessuna
Periodo consigliato: tutto l'anno
Segnaletica: buona, tenere il sentiero 197
Dislivello in salita: circa 1000
Dislivello in discesa: circa 1000
Quota massima: 1327
Accesso stradale: vedi traccia gps qui sotto, ho trovato parcheggio a queste coordinate in via Morotel (una volta parcheggiato basta risalire e andare a sinistra, poco dopo si trova l'inizio sulla destra, in curva). Il sentiero inizia da via Rore.
Traccia GPS: http://www.montegrappa.org/percorsi_georeferenziati/sentiero_97_01/sentiero_97_01.php


Descrizione

La cima in sè è piuttosto irrilevante, avevo notato il sentiero 97 (o 197) che pareva essere abbastanza ripido e mi ero ripromesso di controllare... Oggi mi son trovato un giorno di ferie e sono passato a vedere.
All fine si immette sul sentiero 100 che può essere percorso per arrivare a cima Grappa.
Ovviamente mi son scordato il gps per cui metto la traccia che c'è su un sito.
La pendenza si è rivelata essere piuttosto costante, più accentuata nella parte iniziale ed in quella finale ma senza mai essere problematica.
Il sentiero è evidente e ben tenuto (ho trovato un paio di alberi in mezzo ma irrilevanti a piedi), segnato quando serve.
Si è quasi sempre in sottobosco e ha un sapore più collinare che montano.

Qui il parcheggio dove ho messo la macchina
Vedi l'allegato 162086
Come quota dovremo essere tra i 300 ed i 350.

Qui inizia il sentiero, è il 197
Vedi l'allegato 162076
Segna 3 ore per arrivare.
Poco più avanti trova l'indicazione di sentiero 97 (e non 197) marchiata FIE.
Dopo un 200m dall'inizio si arriva ad un incrocio e si prende a sinistra.
Si segue la freccia, si ascoltano i campanacci delle mucche e dopo un paio di tornanti si inizia il sentiero vero e proprio.

Vedi l'allegato 162078
L'inizio è un po' ripido e leggermente scivoloso, ma niente di problematico.

Dopo un po' si giunge ad un trivio e si tiene la sinistra (il centro è un taglio, a destra non so dove si vada)
Vedi l'allegato 162079

Poi non resta che apprezzare il sentiero

Si taglia anche una strada più grande ma sostanzialmente basta tirare dritto, in questo caso c'è anche della segnaletica orizzontale.
Vedi l'allegato 162080

La segnaletica, quando serve, c'è.
Vedi l'allegato 162081

Passate delle casere c'è un tratto anche di aghiformi, nella foto è venuto chiaro, era più oscuro in realtà.
Vedi l'allegato 162082
Qui il fondo è particolarmente clemente ed è il tratto meno ripido
A breve, comunque, ritornano i latifoglie.

Si prosegue sempre sottobosco finchè non si esce e si arriva alla forcella monte Legnarola.
Vedi l'allegato 162083
Il monte è giusto li dietro e, secondo Openstreetmap, 7m sopra la forcella.

Il panorama non è dei migliori oggi, ma sempre meglio che stare a casa!;)
Vedi l'allegato 162084
Vedi l'allegato 162085

Mi fermo poco più di 5 minuti, cambio la maglietta che era fradicia, mangio una pesca e scendo corricchiando, riesco anche a sbagliare l'ultima curva al primo incrocio, in ogni caso divertente la discesa.

Obiettivamente non è un'escursione da giustificare l'andarci apposta, ci abitassi attaccato sarebbe un eccellente sentiero per allenarsi, io personalmente l'ho apprezzato perchè un sottobosco del genere mi piace, magari può essere buono come accesso alternativo al Grappa.

Ciao, con il mio cane Rocky oggi abbiamo percorso un anello Borso-Campocroce-forcella Legnarola-Borso, anziché fare uguali andata e ritorno. Per salire siamo partiti dalla fontana di Via Appocastello, sulla sinistra prima del centro del paese: non ricordo il numero ma abbiamo prima seguito le indicazioni per Campocroce e poi il 100 per cima Grappa e monte Legnarola. Alla forcella abbiamo incrociato il 197 per scendere. Nebbia e zero panorami, ma tanti fiori... e un buon allenamento per le prossime uscite.
 
Fatto anch'io questo inverno come allenamento e anche perché era una zona del Grappa che mi mancava quella del Monte Legnarola. Ho fatto il giro di LauraGobbato al contrario.
Concordo, non è nulla di spettacolare come escursione anche perché non offre gran panorami se non in cima, però sono zone tranquille con splendide casere nel bosco e che dà un senso di pace e tranquillità.
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso