Proposta Monte Maggiorasca 1809 m

Ciao ragazzi, per sabato prossimo 28 settembre, proporrei un' escursione sul monte Maggiorasca, la vetta più alta dell' Appennino Ligure (1809 m slm), situata tra le province di Genova, Parma e Piacenza.
Si parte da Santo Stefano d'Aveto, per chi non vuole farsela tutta a piedi, per esempio io :biggrin: , funziona la seggiovia che porta a Prato Cipolla 1600 m, poi altri 40/50 min di cammino si arriva in vetta.
Ci sono dei bei prati per sistemare le tende, ed in caso di temporali c' è il parafulmine.
Il tipo di escursione non presenta pericoli, è adatto a tutti, c' è un sentiero senza scarpate che porta alla vetta.
1436869383.jpg

img1_432_8.jpg

20140703203145.jpg

DSC_0879.jpg
06.jpg
10.jpg
20140622_123047.jpg
20140622_124018.jpg
 

NOTA AMMINISTRATORE: gli eventi proposti sono regolati dall'articolo 7 del regolamento, prendine visione. Richiedi la compilazione del modulo informativo per chiarire: le difficoltà dell'evento, l'equipaggiamento, le capacità e l'esperienza necessaria.
Organizza e partecipa agli eventi in sicurezza, con criterio, umiltà e competenza, qualità fondamentali per praticare le attività outdoor.
Ultima modifica:
che spettacolo!, purtroppo credo di dover "passare" , e dire che sono in ferie, ma è un "periodaccio",..pensavo di fare grandi cose, invece..
comunque grazie della proposta, veramente allettante, sopratutto per la seggiovia !;):rofl:
 
che peccato, la tua Maverick ci sarebbe stata bene sul quel crinale :)
dalle previsioni del tempo, anche se è ancora presto per vedere qualcosa di preciso, ci sarebbe un po di vento sui 27 km/h :)

20190924_171156.jpg
Screenshot_20190924-171239_the Weather.jpg
 
Ultima modifica:
95% ci sono, ne approfitto così per il battesimo della helsport lofoten camp pro 4!
Sarò su giusto in tempo per montarla prima del buio.
 
mi rincuora il fatto che la seggiovia non funzionasse, ultimamente ho grossi problemi a un ginocchio e non sarei potuto salire altrimenti.
aspettiamo le foto del "campo in quota" ...

cavolo hai postato or ora , ma dov'è uli66?
 
Venerdì ero sul Penna (poco lontano), ma c'era molto nuvoloso, con nuvole anche sotto alla vetta. Poteva andare meglio, insomma. E pensare che il meteo prevedeva sereno... Sono contento di vedere che sei stato più fortunato! (Poi posterò qualche foto e la descrizione del percorso, con una quasi ferrata...).
Tornando in tema: ad escursione finita, indica almeno un percorso di massima ed i tempi impiegati. Grazie per la condivisione!
 
mi rincuora il fatto che la seggiovia non funzionasse, ultimamente ho grossi problemi a un ginocchio e non sarei potuto salire altrimenti.
aspettiamo le foto del "campo in quota" ...

cavolo hai postato or ora , ma dov'è uli66?
il suo cell non prende :D
Noi siamo saliti in 1h dal Tomarlo, 350m D+

ed ora un po' di iconografia (del mattino che la sera non ero ispirato)
PS 'mazza la guazza!!!
195099

195100

195101
 
mi rincuora il fatto che la seggiovia non funzionasse, ultimamente ho grossi problemi a un ginocchio e non sarei potuto salire altrimenti.
aspettiamo le foto del "campo in quota" ...

cavolo hai postato or ora , ma dov'è uli66?
Eccomi, si c' era anche uli66 con la sua famiglia.
Dietro la mia tenda a 20 m, c' è uli66 con la sua.
20190929_071642.jpg

Senza seggiovia inizia ad essere impegnativa.
La vetta è bellissima, un vasto prato dove posizionare le tende, purtroppo c' erano delle nuvole all' orizzonte e non ho potuto vedere il Tigullio.

20190929_070746.jpg
20190929_071545.jpg
20190929_071134.jpg


@Cordy ecco il percorso. Nei cartelli all' inizio del sentiero c' era scritto 1 ora e 30 minuti per la vetta.
Io non so quanto ci ho messo, non cronometro mai.
Screenshot_20190929-144205_Locus Map.jpg


Per andare sul M. Penna c' è una mezza ferrata, si passa dalla nave, è quella conca che puoi vedere qui sotto in foto, si è formata nell' era glaciale.
20190916_070410.jpg
 
Ultima modifica:

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso