Escursione Monte Miletto

#1
Parchi del Molise
Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise
Monte Miletto
Quota
2.050 m
Data 18 maggio 2013
Sentiero parzialmente segnato
Dislivello 1.054 m
Distanza 15,41 km
Tempo totale 7:17 h
Tempo di marcia 6:12 h
DescrizioneDa Campitello Matese (1.430 m) per la stazione della seggiovia (1.872 m, +57 min.) e la vetta (+27 min.). Discesa per la Sella delle Cardeghe (1.858 m), il Guado delle Ortiche (1.649 m) e risalita alla Gallinola (1.923 m, +2,48 h). Ritorno per il versante nord su terreno sconnesso e lingue di neve malferme e poi per la lunga serie di valli che ci ha recato a Campitello Matese (+2 h). Avvistati un grosso rapace e una volpe appena sotto la Gallinola. Notevole raccolto di orapi nello stazzo prossimo al Guado delle Ortiche. Giornata serena e ventosa.
Altre immagini, descrizione e traccia gps su:
http://www.montinvisibili.it/#!/monte miletto
 

Allegati

#2
Come sempre, Marco, splendido racconto ed immagini... Il Matese è una delle mete dei pugliesi in cerca di neve d'inverno, la curiosità l'ho sempre avuta, peccato leggere dell'eccessiva antropizzazione anche in vetta.

Mi chiedo come mai risulti sempre così difficile trovare una terza via tra l'integralismo iper-conservativo e la vandalizzazione delle bellezze naturali... noi umani e l'equilibrio mi sa che siamo cose ben separate..
 
#6
grazie Marco della relazione, mi e' piaciuto davvero molto il Matese ed in particolar modo il Miletto, ha un fascino tutto suo. Ti sembra infatti di stare in mezzo al nulla, oltre al fatto di godere di un innevamento maggiore rispetto ad altri monti dell'Appennino grazie alla sua dislocazione geografica. Un po' meno mi e' piaciuto (anzi, non mi e' piaciuto per niente) Campitello Matese: la copia identica di Pian della Valle al Terminillo. Un luogo cosi' bello avrebbe forse a suo tempo meritato un tipo diverso di cementificazione, ma vabbe'...
 
#7
Grazie a tutti. Credo che tutto il Molise, a parte le Mainarde piuttosto trascurato da noi escursionisti, possa avere diversi motivi di interesse. Purtroppo anche io lo conosco poco, ma ci passerò il ponte del 2 giugno. Anche se con una masnada di bimbi (una decina) vedrò di scoprire qualcosa.
 
#11
Grazie, io ho quella del versante campano ma sono più interessato per quello molisano. Mi pare di aver capicato che ne esistono solo quelle prodotto dal CAI di quelle zone... mah
 
#17
Sono rimasto come " nu voccapert"( dialetto Teramano) di fronte alla terza foto per almeno 10 minuti, la quarta poi avevo le visioni del gran sasso in lontananza, può essere? Sarà che con il telefonino le vedo un po sfocate :lol:.
Da ottimo appeninista ,quale sei, non ti fai mancare niente vedo: orrori e meraviglie tutti uniti appassionatamente. :biggrin: Grazie per aver condiviso... Adesso mi rivedo un attimo la terza foto ,anche se non so dare un nome a tutte quelle montagne, è veramente un bel vedere. Complimenti.
 
#19
Sono rimasto come " nu voccapert"( dialetto Teramano) di fronte alla terza foto per almeno 10 minuti, la quarta poi avevo le visioni del gran sasso in lontananza, può essere? Sarà che con il telefonino le vedo un po sfocate :lol:.
Da ottimo appeninista ,quale sei, non ti fai mancare niente vedo: orrori e meraviglie tutti uniti appassionatamente. :biggrin: Grazie per aver condiviso... Adesso mi rivedo un attimo la terza foto ,anche se non so dare un nome a tutte quelle montagne, è veramente un bel vedere. Complimenti.
Ciao @Leo da solo, nella terza foto neanche io so dare un nome a tutte quelle cime. Invece nella quarta da destra a sinistra sono la Majella e il Monte Greco. Il Gran Sasso si vede a sinistra in quest'altra.
016 Maiella da Miletto.JPG
 
Autore Discussioni simili Forum Replies Date
F Molise 27

Discussioni simili

Alto