Escursione Monte Ruazzo

#22
Grazie dell'interessamento. Sono proprio appena tornato dagli Aurunci.Solo che forse ho fatto una stupidaggine: siccome mi sentivi un pò raffreddato pensavo di fare una cosa più leggera invece!!.Volevo salire da Itri alla fonte Tozze e poi il Ruazzo. solo che la salita si svolge per la maggior parte in una valle buia e fredda e quindi solo allla fine si apre il bellissimo panorama sul mare come invece succede quasi subito con la salita al Redentore da Maranola. Comunque anche solo facendo sue giù per questo itinerario mi viene da dire a @Montinvisibili e a @mezcal : ma come avete fatto a fare tutto il giro !!!:wall: Io già così stavo a " strippà"come dicono in francia !! Ciao
Eh, eh, eh... perché credi che andiamo sempre soli? Ci mandano da soli!
Sì, così in effetti ti sei fatto la parte meno scenica in salita. Comunque come era la vista da sopra? Limpida?
 
#24
Eh, eh, eh... perché credi che andiamo sempre soli? Ci mandano da soli!
Sì, così in effetti ti sei fatto la parte meno scenica in salita. Comunque come era la vista da sopra? Limpida?[/QUOTE Il panorama grazie alla bellissima giornata era ottimo. con ampia veduta sul mare , il golfo di Gaeta e le isole. Quello che mi meraviglia sempre è la possibilità di vedere il Vesuvio. Impareggiabile poi la possibilità di visitare questi monti con l'ausilio del treno.Ieri ho persino potuto usufruire per il ritorno del bus da Itri per Itri scalo, stazione che pare uscita dal film Solaris ! Cortesissimi gli abitanti di Itri,infatti un signore a cui avevo chiesto indicazioni ,mi ha voluto assolutamente accompagnare ad un bar il cui gestore è un appassionato camminatore e conoscitore dei luoghi.
 
#25
@lanfranco51 la stazione di Itri ha il suo fascino, non so perché ma ho una certa attrazione per questi luoghi desolati, dove si ferma un treno ogni tanto.
Da Itri alla stazione ho corso tipo assetto da strada, per togliermi il prima possibile la strada, ma quel giorno comunque non era particolarmente trafficata.
E in questo tragitto sorge un vecchio cementificio, penso ancora in funzione, non so ma mi ha ricordato le immagini che spesso usavano i Pink Folyd.
@Montinvisibili anch'io ho in sospeso un anello sul Redentore che comprenda il Monte Petrella. Se vuoi possiamo accordarci per un giorno infrasettimanale... si va rigorosamente in treno :)
20170317_161423.jpg
20170317_164932.jpg
 
#26
@lanfranco51 la stazione di Itri ha il suo fascino, non so perché ma ho una certa attrazione per questi luoghi desolati, dove si ferma un treno ogni tanto.
Da Itri alla stazione ho corso tipo assetto da strada, per togliermi il prima possibile la strada, ma quel giorno comunque non era particolarmente trafficata.
E in questo tragitto sorge un vecchio cementificio, penso ancora in funzione, non so ma mi ha ricordato le immagini che spesso usavano i Pink Folyd.
@Montinvisibili anch'io ho in sospeso un anello sul Redentore che comprenda il Monte Petrella. Se vuoi possiamo accordarci per un giorno infrasettimanale... si va rigorosamente in treno :) Vedi l'allegato 181471 Vedi l'allegato 181472
E' vero. Ricorda la copertina di Animals! Io sono appassionatissimo dei Pink Floid!! Comunque per evitare i circa due chilometri dalla stazione al paese,appena percorsa la salita fuori dalla stazione c'è la fermata del Cotral,però non conosco gli orari
https://www.amazon.it/Animals-Pink-...ocphy=1008736&hvtargid=pla-160309844650&psc=1
 
Ultima modifica:
#28
@lanfranco51 la stazione di Itri ha il suo fascino, non so perché ma ho una certa attrazione per questi luoghi desolati, dove si ferma un treno ogni tanto.
Da Itri alla stazione ho corso tipo assetto da strada, per togliermi il prima possibile la strada, ma quel giorno comunque non era particolarmente trafficata.
E in questo tragitto sorge un vecchio cementificio, penso ancora in funzione, non so ma mi ha ricordato le immagini che spesso usavano i Pink Folyd.
@Montinvisibili anch'io ho in sospeso un anello sul Redentore che comprenda il Monte Petrella. Se vuoi possiamo accordarci per un giorno infrasettimanale... si va rigorosamente in treno :)
Proposta invero allettante. Io ho già il percorso pianificato. Vediamo se le congiunzioni astrali ci permettono di individuare un giorno comune di ampia visibilità. Basta che ricordi che io cammino, non corro.
 
#29
Proposta invero allettante. Io ho già il percorso pianificato. Vediamo se le congiunzioni astrali ci permettono di individuare un giorno comune di ampia visibilità. Basta che ricordi che io cammino, non corro.
Sono curioso di vedere il tuo progetto. Spero che almeno hai previsto il bus fino a Maranola :)
Comunque è facile ottenere passaggi in auto o furgoni fino al rifugio sotto il Redentore, la gente è molto amichevole da quelle parti :)
ps: ho smesso di correre in montagna, due mesi fa mentre scendevo di corsa sotto la pioggia dal monte Gennaro sono scivolato su una roccia e ho compromesso i tendini della spalla e ancora oggi mi fa male. Mi è andata bene, la mia testa è atterrata a 10 cm da una roccia sporgente. Devo ricordarmi che ormai ho una certa età :)
 
#31
Sono curioso di vedere il tuo progetto. Spero che almeno hai previsto il bus fino a Maranola :)
Comunque è facile ottenere passaggi in auto o furgoni fino al rifugio sotto il Redentore, la gente è molto amichevole da quelle parti :)
ps: ho smesso di correre in montagna, due mesi fa mentre scendevo di corsa sotto la pioggia dal monte Gennaro sono scivolato su una roccia e ho compromesso i tendini della spalla e ancora oggi mi fa male. Mi è andata bene, la mia testa è atterrata a 10 cm da una roccia sporgente. Devo ricordarmi che ormai ho una certa età :)
Azz... mi dispiace, ma non dubito che passati gli acciacchi riprenderai più tosto di prima.
Certo, bus, taxi, cavacecio... c'è una certa discrepanza fra orari bus e treno, ma poi si risolve.
Per il percorso, è presto detto.
 

Allegati

#32
Azz... mi dispiace, ma non dubito che passati gli acciacchi riprenderai più tosto di prima.
Certo, bus, taxi, cavacecio... c'è una certa discrepanza fra orari bus e treno, ma poi si risolve.
Per il percorso, è presto detto.
Molto simile al percorso che avevo previsto tempo fa:
https://www.gpsies.com/map.do?fileId=aggbwkwatoysipyq
solo che ho pianificato un intero anello che passa dietro al monte Altino, percorso che ho fatto questo primavera scendendo dal Redentore.
Dal rifugio per tornare a Maranola non disdegnerei un passaggio in auto/camion per non ripetere lo stesso tragitto. Come ho già fatto (vedi foto)
Fammi sapere con un po' di anticipo che si va
 

Allegati

#33
Molto simile al percorso che avevo previsto tempo fa:
https://www.gpsies.com/map.do?fileId=aggbwkwatoysipyq
solo che ho pianificato un intero anello che passa dietro al monte Altino, percorso che ho fatto questo primavera scendendo dal Redentore.
Dal rifugio per tornare a Maranola non disdegnerei un passaggio in auto/camion per non ripetere lo stesso tragitto. Come ho già fatto (vedi foto)
Fammi sapere con un po' di anticipo che si va
Nessun problema a variare il percorso in loco. Allora teniamo d'occhio meteo e reciproci impegni.
 
#34
Bellissimo viaggio, da mare alla Vetta, passando me I mutamenti della vita e della montagna,mi sono ritrovato a leggerti con una visione buddista dove il cardine filosofico è propio l'imparmanenza della vita e di tutte le cose. Camminare fino agli sguardi ignari della città è una felicità non relativa a qualcosa di esterno, ma assoluta perché derivante dalla consapevolezza di noi, delle nostre capacità. Grazie Presidente per la bella e preziosa condivisione.
 
#35
Bellissimo viaggio, da mare alla Vetta, passando me I mutamenti della vita e della montagna,mi sono ritrovato a leggerti con una visione buddista dove il cardine filosofico è propio l'imparmanenza della vita e di tutte le cose. Camminare fino agli sguardi ignari della città è una felicità non relativa a qualcosa di esterno, ma assoluta perché derivante dalla consapevolezza di noi, delle nostre capacità. Grazie Presidente per la bella e preziosa condivisione.
Grazie Leo per aver colto l'essenza di questo cammino.
 
#37
Nessun problema a variare il percorso in loco. Allora teniamo d'occhio meteo e reciproci impegni.
Quando vuoi presidente, fai un fischio :si:
Sono appena ritornato a Roma dopo un anno e mezzo di cattività estera.
Mi piacerebbe poter essere dei vostri in qualche escursione. Chiaramente la montagna è quanto di più personale esista, per cui se volete potremmo conoscerci meglio se non volete capisco ugualmente :)
 

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto