Escursione Monte Viglio

Parchi d'Abruzzo
Parco Regionale dei Monti Simbruini
Monte Viglio
Quota
2.156 m
Data 31 maggio 2021
Sentiero segnato
Dislivello 1.299 m
Distanza 15,35 km
Tempo totale 8:16 h
Tempo di marcia 6:36 h
Cartografia Il Lupo Simbruini
Descrizione Da Meta (995 m) per Peschie Merundi, la Madonnina alle Vedute di Monte Piano o Vado della Moscosa (1.780 m, +2,10 h), Monte Piano (1.838 m, +15 min.), i Cantari (2.088 m, +45 min.), il Gendarme del Viglio (2.113 m, +30 min.), Monte Viglio (2.156 m, +15 min.), il Valico della Bocchetta del Viglio (1.936 m, +28 min.), Croce Cerasoli o Valico dell’Arsiccia (1.630 m, +47 min.), il Rifugio Cerasoli (1.500 m, +13 min.), Meta (1.013 m, +58 min.) con breve visita del borgo (+10 min.) e la macchina (+5 min.). Stupenda salita in ambiente scosceso e impervio. Avvistati - anzi quasi toccata - un grossa vipera probabilmente degli Orsini e un grifone.
https://www.montinvisibili.it/monte-viglio-e
 

Allegati

Una delle più belle escursioni!! Appena cala la neve sul Gendarme, salgo anche io, però dalla classica Serra Sant'Antonio. A proposito sei salito tranquillamente sul Gendarme, oppure si corre qualche rischio sui passaggetti di 2º grado? Grazie e complimenti. :si:
 
Una delle più belle escursioni!! Appena cala la neve sul Gendarme, salgo anche io, però dalla classica Serra Sant'Antonio. A proposito sei salito tranquillamente sul Gendarme, oppure si corre qualche rischio sui passaggetti di 2º grado? Grazie e complimenti. :si:
Il canalino del Gendarme è completamente sgombro di neve e si sale senza problemi. Credo però che oltre il 1° grado non si vada... e te lo dice un noto pippardone delle crode. Se leggi il racconto sul mio sito trovi proprio quelli che sono stati i miei timori in proposito durante l'avvicinamento.
--- Aggiornamento ---

E
Bellissimo giro e bella churchwarden ! Mi pare che il passo del Gendarme sia aggirabile se innevato o sbaglio ?
Eh, eh, eh... attendevo il tuo commento. Sì, come dice anche @AlessioD si aggira sul nevaio visibile nella foto 028 a destra sotto il Gendarme. Però secondo me nelle condizioni dell'altro giorno sarebbe stato più pericoloso.
 
Il canalino del Gendarme è completamente sgombro di neve e si sale senza problemi. Credo però che oltre il 1° grado non si vada... e te lo dice un noto pippardone delle crode. Se leggi il racconto sul mio sito trovi proprio quelli che sono stati i miei timori in proposito durante l'avvicinamento.
--- Aggiornamento ---
Allora meglio così, avevo letto su un libro che c'erano dei passaggetti di 2º, me su quel libro ho notato diversi errori ed esagerazioni. Ora leggo il tuo avvicinamento, grazie :si:
 
Allora meglio così, avevo letto su un libro che c'erano dei passaggetti di 2º, me su quel libro ho notato diversi errori ed esagerazioni. Ora leggo il tuo avvicinamento, grazie :si:
Se hai mai fatto la Direttissima del Gran Sasso, quello è un II grado. Il Gendarme non è assolutamente paragonabile. Certo, avere la gamba lunga aiuta.
 
Ci penso ogni volta che quello è un bel posto per dormire.
questa può essere una bella idea alternativa per i miei due giorni di libertà.
Rispetto al giro che volevo fare sui sibillini (cioè questo: https://www.avventurosamente.it/xf/threads/anello-dei-sibillini.43835/#post-1043582) mi pare abbia alcuni vantaggi: il punto di partenza è più vicino a Roma; almeno parte del sentiero è nel bosco, quindi potrei patire meno caldo; il gendarme sembra interessante, così come il pianoro di cui parlate dove mettere la tenda.
Acqua se ne trova, che sappiate?
grazie grazie
 
sono stato al Viglio, infine.
Ma ho fatto un giro diverso, decisamente più "easy" (almeno per me!)
ho lasciato la macchina dopo le 18 a valle granara, sono salito alla fonte della moscosa, l'ho superata e ho trovato un posticino carino per la tenda un pò più in alto della radura che si incontra salendo verso il belvedere di monte piano, ho visto un cielo meraviglioso pieno di stelle, dormito quanto basta, finalmente al fresco; e prima delle 9.00 ero in cima, passando dal Gendarme.
sono sceso dal crestone, passando dalle parti della grotta della neve (tantissimi alberi a terra, mi hanno detto per una bufera dello scorso inverno) e a mezzogiorno ero di nuovo alla macchina
Giusto in tempo perchè all'improvviso si è annuvolato ed è venuto giù un bell'acquazzone

Buon cammino
 
sono stato al Viglio, infine.
Ma ho fatto un giro diverso, decisamente più "easy" (almeno per me!)
ho lasciato la macchina dopo le 18 a valle granara, sono salito alla fonte della moscosa, l'ho superata e ho trovato un posticino carino per la tenda un pò più in alto della radura che si incontra salendo verso il belvedere di monte piano, ho visto un cielo meraviglioso pieno di stelle, dormito quanto basta, finalmente al fresco; e prima delle 9.00 ero in cima, passando dal Gendarme.
sono sceso dal crestone, passando dalle parti della grotta della neve (tantissimi alberi a terra, mi hanno detto per una bufera dello scorso inverno) e a mezzogiorno ero di nuovo alla macchina
Giusto in tempo perchè all'improvviso si è annuvolato ed è venuto giù un bell'acquazzone

Buon cammino
Torno oggi dalle vacanze e vedo ora il tuo post. Sono contento sia andato tutto bene e che il luogo ti abbia soddisfatto. Tutto il vario territorio Simbruini-Ernici-Cantari è in grado di offrire infinite possibilità di avventura in un'assoluta varietà di paesaggi.
 

Discussioni simili



Alto Basso