Escursione Monti Gemelli: Monte Girella e Gole del Salinello

Parchi d'Abruzzo
  1. Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
Monte Girella e Gole del Salinello
Quota
1.814 m
Data 31 maggio 2022
Sentiero parzialmente segnato
Dislivello in salita 705 m
Dislivello in discesa 1.517 m
Distanza 19,63 km
Tempo totale 8:11 h
Tempo di marcia 6:42 h
Cartografia Monti Gemelli
Descrizione Dalle Tre Caciare (1.438 m) per Monte Piselli (1.676 m, +37 min.), Monte Girella (1.814 m, +55 min.), Sorgente Girella (1.510 m, +50 min.), Il Lago (1.620 m, +28 min.), il Valico delle Porchie (1.569 m, +15 min.), Fonte Cannavine (992 m, +1,12 h), Castel Manfrino (940 m, +35 min.), le Gole del Salinello (605 m, +1 h), la Grotta di Sant’Angelo (578 m, +40 min.) e il parcheggio delle Ripe (590 m, +10 min.). Splendida escursione in ambiente estremamente vario e a tratti impervio.
http://www.montinvisibili.it/montagna-dei-fiori-nord

Montagna dei Fiori, 31 maggio 2022. Ogni montagna è un mondo, una totalità unità e distinta, con le proprie peculiarità e le proprie caratteristiche. E anche il tempo in questi spazi dimensionali scorre secondo schemi propri, quasi che la mole dei loro punti di forza riesca a distorcerne il regolare andamento, sempre in senso però di allungarne la percezione.
Se il giogo delle quotidiane otto ore di lavoro – alle quali ci leghiamo per barattare la nostra felicità con un po’ di sicurezza – ci appare interminabile a passare, le pur impegnative ore di cammino – sovente ben più di otto – sembrano scorrere in un attimo. Anche se poi, quando nel respiro fresco della sera volgiamo il pensiero ai primi passi, ci sembrano lontane e remote nel tempo.
Merito del cammino, con il movimento cadenzato del passo capace di esercitare un effetto regolatore sullo scorrere del tempo, ristabilendo la predominanza dell’uomo sul suo incedere. Ma anche, appunto, dell’attrazione praticata dai punti d’interesse: più un territorio ne è ricco, più il tempo – o meglio, la sua percezione – rallenta.

 

Allegati

  • 001 Tre Caciare.JPG
    001 Tre Caciare.JPG
    119,1 KB · Visite: 27
  • 002 Tre Caciare.JPG
    002 Tre Caciare.JPG
    253,8 KB · Visite: 23
  • 003 Verso Monte Piselli.JPG
    003 Verso Monte Piselli.JPG
    327,2 KB · Visite: 24
  • 004 Peonia officinalis e asfodelo.JPG
    004 Peonia officinalis e asfodelo.JPG
    295,3 KB · Visite: 21
  • 006 Da Monte Piselli.JPG
    006 Da Monte Piselli.JPG
    137,9 KB · Visite: 26
  • 008 Verso Monte Girella.JPG
    008 Verso Monte Girella.JPG
    190,1 KB · Visite: 26
  • 011 Monte Girella.JPG
    011 Monte Girella.JPG
    149,1 KB · Visite: 23
  • 012 Da Monte Girella.JPG
    012 Da Monte Girella.JPG
    196,3 KB · Visite: 24
  • 014 Monte Foltrone da Monte Girella.JPG
    014 Monte Foltrone da Monte Girella.JPG
    150,2 KB · Visite: 24
  • 015 Monte Girella.JPG
    015 Monte Girella.JPG
    86,7 KB · Visite: 22
  • 016 Cresta est del Girella.JPG
    016 Cresta est del Girella.JPG
    117,1 KB · Visite: 22
  • 017 Cresta est del Girella.JPG
    017 Cresta est del Girella.JPG
    111,3 KB · Visite: 24
  • 018 Verso Fonte Girella.JPG
    018 Verso Fonte Girella.JPG
    167 KB · Visite: 23
  • 020 Verso Fonte Girella.JPG
    020 Verso Fonte Girella.JPG
    317,9 KB · Visite: 25
  • 021 Il Lago.JPG
    021 Il Lago.JPG
    178,5 KB · Visite: 28
  • 023 Il Lago pranzo.JPG
    023 Il Lago pranzo.JPG
    346,7 KB · Visite: 29
  • 024 Il Lago pranzo.JPG
    024 Il Lago pranzo.JPG
    115,1 KB · Visite: 27
  • 025 Le Porchie.JPG
    025 Le Porchie.JPG
    190,9 KB · Visite: 26
  • 027 Caciara del Lago.JPG
    027 Caciara del Lago.JPG
    198,7 KB · Visite: 27
  • 028 Caciara del Lago.JPG
    028 Caciara del Lago.JPG
    159,9 KB · Visite: 50
  • 030 Caciara di quota 1591.JPG
    030 Caciara di quota 1591.JPG
    238,1 KB · Visite: 25
  • 031 Verso Fonte Cannavine.JPG
    031 Verso Fonte Cannavine.JPG
    248,4 KB · Visite: 25
  • 034 Verso Fonte Cannavine maggiociondolo.JPG
    034 Verso Fonte Cannavine maggiociondolo.JPG
    312,6 KB · Visite: 21
  • 035 Le Porchie.JPG
    035 Le Porchie.JPG
    191,7 KB · Visite: 20
  • 036 Verso Fonte Cannavine.JPG
    036 Verso Fonte Cannavine.JPG
    227,9 KB · Visite: 22
  • 037 Sella di Castel Manfrino.JPG
    037 Sella di Castel Manfrino.JPG
    237,1 KB · Visite: 22
  • 038 Castel Manfrino.JPG
    038 Castel Manfrino.JPG
    246,9 KB · Visite: 23
  • 039 Gole del Salinello.JPG
    039 Gole del Salinello.JPG
    263,2 KB · Visite: 23
  • 040 Gole del Salinello.JPG
    040 Gole del Salinello.JPG
    244,7 KB · Visite: 23
  • 041 Gole del Salinello.JPG
    041 Gole del Salinello.JPG
    248,1 KB · Visite: 24
  • 044 Gole del Salinello.JPG
    044 Gole del Salinello.JPG
    250,1 KB · Visite: 23
  • 045 Gole del Salinello.JPG
    045 Gole del Salinello.JPG
    218 KB · Visite: 24
  • 046 Grotta di Sant'Angelo.JPG
    046 Grotta di Sant'Angelo.JPG
    196,9 KB · Visite: 25
  • 047 Grotta di Sant'Angelo.JPG
    047 Grotta di Sant'Angelo.JPG
    96,2 KB · Visite: 26
  • 048 Rocche.jpg
    048 Rocche.jpg
    152,1 KB · Visite: 29
Ultima modifica:
Luoghi incantevoli.I colori dei boschi,i fiori dei prati delle vallate ci mostrano
l'infinita bellezza della Primavera.Ho notato dell'acqua e un accenno di cascatella nella Gola del Salinello,che ce l'avete portata voi:biggrin:?Lo chiedo perchè avendo la fissa per i ruscelli,torrenti e cascate diciamo per la "Sorella Acqua",in giro trovo tutto in secca anche ad altezze di una certa quota.Ahimè,mai vista una così prolungata siccità considerando che abbiamo già superato il periodo piovoso.Boh.
 
Luoghi incantevoli.I colori dei boschi,i fiori dei prati delle vallate ci mostrano
l'infinita bellezza della Primavera.Ho notato dell'acqua e un accenno di cascatella nella Gola del Salinello,che ce l'avete portata voi:biggrin:?Lo chiedo perchè avendo la fissa per i ruscelli,torrenti e cascate diciamo per la "Sorella Acqua",in giro trovo tutto in secca anche ad altezze di una certa quota.Ahimè,mai vista una così prolungata siccità considerando che abbiamo già superato il periodo piovoso.Boh.
Guarda, nella parte bassa del percorso abbiamo trovato altri corsi penosamente in secca. Le Gole invece erano più più ricche di acque dello scorso anno. Non me lo so spiegare.
--- ---

L'eventuale guidata mi sta veramente bloccando,
Sì, sono rientrato a casa veramente stanco... e non per il cammino. E appena entrato... alle 21, direttamente a fare una versione di greco con mia figlia, senza neanche passare per la doccia.
 
Bellissimo giro e bellissime foto, come al solito! :si:

Mi incuriosisce questa struttura detta "caciara" che non avevo mai visto (che sta tra un trullo e un nuraghe :biggrin:)

028-caciara-del-lago-jpg.236533


A cosa serve? E' in relazione con il cacio, il formaggio?
 
Bellissimo giro e bellissime foto, come al solito! :si:

Mi incuriosisce questa struttura detta "caciara" che non avevo mai visto (che sta tra un trullo e un nuraghe :biggrin:)

028-caciara-del-lago-jpg.236533


A cosa serve? E' in relazione con il cacio, il formaggio?
Sì, tutta l'area, mi è stato detto, era dominio delle greggi e questi rifugi di pietra avevano proprio una funzione pastorale. In gran parte sono stai restaurati e hanno il fascino di quando trovi vestigia umane in luoghi naturali. Sono parenti strette dei tholos della Majella. I Monti Gemelli sono ben più bassi della Majella, ma come su quest'ultima, cammini vista Adriatico.
 
che posto meraviglioso! sono riuscito a veder le gole solo in pieno agosto purtroppo sempre senz'acqua! Bellissimo il girella!
Lo scorso anno in agosto c'erano greggi al pascolo per cui info di servizio, cani pastore molto molto aggressivi e spesso non supervisionati, infatti mentre approcciavo la croce del Girella, un signora qualche centinaio di metri sotto è stata accerchiata dai cani. Li fortunatamente è intervenuto il pastore che è riuscito a richiamarli per tempo.
Mentre rientravo scendendo dal lato del "laghetto" sono stato io ad essere oggetto di particolari attenzioni da parte dei cani, infatti, ho dovuto tenere un profilo basso e stare molto alto rispetto al sentiero. Devo dire la verità un po' di apprensione l'ho avuta! anche perché del pastore neanche traccia. L'ho incrociato poi sulla strada del rientro mentre risaliva verso il gregge.
 
Lo scorso anno in agosto c'erano greggi al pascolo per cui info di servizio, cani pastore molto molto aggressivi e spesso non supervisionati, infatti mentre approcciavo la croce del Girella, un signora qualche centinaio di metri sotto è stata accerchiata dai cani. Li fortunatamente è intervenuto il pastore che è riuscito a richiamarli per tempo.
Mentre rientravo scendendo dal lato del "laghetto" sono stato io ad essere oggetto di particolari attenzioni da parte dei cani, infatti, ho dovuto tenere un profilo basso e stare molto alto rispetto al sentiero. Devo dire la verità un po' di apprensione l'ho avuta! anche perché del pastore neanche traccia. L'ho incrociato poi sulla strada del rientro mentre risaliva verso il gregge.

Successo anche a noi, anni fa, sui Sibillini! :help:
Per fortuna c'era il pastore che li ha richiamati (che doveva essere Albanese, Macedone o latro ma comunque non parlava italiano...)

Ma sti ca... di cani pastore, non dovrebbero difendere il gregge dai lupi?!?
Vedono anche negli umani del pericolo?!?
 
Successo anche a noi, anni fa, sui Sibillini! :help:
Per fortuna c'era il pastore che li ha richiamati (che doveva essere Albanese, Macedone o latro ma comunque non parlava italiano...)

Ma sti ca... di cani pastore, non dovrebbero difendere il gregge dai lupi?!?
Vedono anche negli umani del pericolo?!?
Purtroppo fanno il loro lavoro, ovvero proteggere il gregge da qualsiasi minaccia esterna ed essendo animali che vivono sostanzialmente allo stato brado riconoscono solo il pastore! poi come dici tu sono tutti stranieri che non parlano italiano e se ci capiti tra i piedi ti cazziano anche ed ovviamente controlli delle autorità inesistenti!
 
Successo anche a noi, anni fa, sui Sibillini! :help:
Per fortuna c'era il pastore che li ha richiamati (che doveva essere Albanese, Macedone o latro ma comunque non parlava italiano...)

Ma sti ca... di cani pastore, non dovrebbero difendere il gregge dai lupi?!?
Vedono anche negli umani del pericolo?!?
Sono cani con un fortissimo istinto territoriale e un bassissimo istinto predatorio. Se entri nel loro territorio sei una minaccia. Come ti percepiscono fiori non ti si filano più.
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso