Recensione Mountain Hardware Lamina 15F

Ciao a tutti.
Vi mollo qui la mia prima recensione (quindi siate clementi se dimenticherò info importanti..)!

Sacco a pelo Mountain Hardware Lamina 15F
https://www.mountainhardwear.com/p/lamina--15f/-26c-reg-1857281.html
Sacco a pelo in sintetico, con temperatura comfort -10°C, pagato circa 130€ online.
Ero alla ricerca di un sacco a pelo sui -10OC/-15°C che fosse un buon compromesso tra ingombro, prezzo, temperatura, peso (in ordine di importanza).
Ho trovato la quadra con questo Lamina, arrivato in 5gg circa dall'UK.
Al momento ha all'attivo due notti, una in rifugio e una in tenda, quindi è proprio un "primo contatto"!
Io sono basso 1.70 per circa 70kg, e il sacco a pelo è in misura regular.
La notte in tenda è stato il vero test, ovviamente (in abbinamento a un materassino Exped Sim 5). Dormendo con un intimo termico sintetico lungo e un paio di calze, senza cuffia nè berretto, con una temperatura di circa -6°C/-7°C. Temperatura veramente ottimale, dormito perfettamente senza stringere il cappuccio. Il sacco a pelo è sufficientemente lungo per permettermi di "imbozzolarmici" dentro completamente e sufficientemente largo da non dare effetto di soffocamento.
Nel sacco sono riuscito a mettere i fondo ai piedi gli scarponi (ovviamente in un sacchetto), senza penalizzarne la comodità (ricordo la mia scarsa altezza!).

Il sacco a pelo arriva in una rete, con sacca di compressione a parte. il produttore consiglia di riporre il sacco nella rete per non lasciarlo compresso nella sacca per non far perdere di efficacia l'imbottitura. La sacca in cui riporlo è della grandezza perfetta, lo si riesce a compattare dentro al primo tentativo anche stando seduti in tenda, e le cinghie di compressione svolgono un eccellente lavoro permettendo di ridurne le dimensioni fino a metterlo di traverso all'interno dello zaino (un Millet Ubic 50+10 in questo caso https://www.millet-mountain.com/ubic-50-10-backpack-trekking-black.html). Non è il sacco a pelo più leggero e meno ingombrante che si possa trovare, ma restando nel range di prezzo di un sacco in sintetico è un ottimo compromesso. Parliamo di circa 1.5gr per un ingombro di D240x400mm.
 
Per fugare ogni dubbio, la bilancia segna 1540gr per il mio regular! Sacca compresa.

Ovviamente nel primo post volevo scrivere 1.5kg e non 1.5 gr! :D
 
Aggiungo un parere positivo per questo sacco tre stagioni “plus”. Ottima qualità e per essere un sintetico si compatta bene. Io riesco a farlo stare sul fondo di uno zaino da 45 litri comodamente. Il peso non è nemmeno esagerato.
A me piace dormire al calduccio. Senza materassini molto isolanti sto bene intorno ai -4 gradi, sotto non ho mai provato. L’avevo acquistato un paio di anni fa perché ero stufa dei cold spot del mio sacco in piuma tre stagioni (e per l’esponenziale perdita di efficacia della piuma in caso di umidità ).
Il mio sacco in piuma pesava 1.1 kg, con un comfort inferiore di -7 gradi, ma negli ambienti che frequento (freddi e anche molto umidi) son riuscita a dormire bene solo sopra i 3 gradi circa.
Il MH lamina 15 può essere alleggerito sostituendo il sacco di compressione con uno stuffsack in silnylon (20 grammi Vs 150). Alla fine per 3 etti in più e un po’ di ingombro aggiuntivo rispetto a quello che avevo ho guadagnato in tranquillità.
I sacchi in piuma son sexy visto il loro ingombro ridotto, e forse è per questo che son così popolari, ma secondo me hanno senso solo in caso di freddo estremo e secco. Se poi si pianificano più giorni di cammino e non si ha la possibilità di arieggiarli adeguatamente..... disastro....
 
Qualcosa non torna! ....Infatti il Cumulus Alaska 900 ha temperatura confort -9°C costa €319 e pesa kg 1510.:wall:
 
Qualcosa non torna! ....Infatti il Cumulus Alaska 900 ha temperatura confort -9°C costa €319 e pesa kg 1510.:wall:
L' Alaska 900 ha 700FP confort -10 , se guardi ad es. il Teneqa 1000 (identico peso) ha solo 100gr di piuma in più (1000 contro 900) identico peso, ma FP850 confort -19...

Quindi è questione di tecnologia ed evidentemente poi di costi...;)
 
L' Alaska 900 ha 700FP confort -10 , se guardi ad es. il Teneqa 1000 (identico peso) ha solo 100gr di piuma in più (1000 contro 900) identico peso, ma FP850 confort -19...

Quindi è questione di tecnologia ed evidentemente poi di costi...;)
Salve :), nel mio intervento precedente con garbo ho inteso sottolineare come sia stato possibile avere in un sacco sintetico la stessa prestazione di temperatura confort di un sacco in piuma di gran qualità, con lo stesso peso e per di più a metà del suo prezzo! Non credo sia possibile.
 
Non vedo dove sia il dubbio..
Il Lamina è sintetico, e già questo giustificherebbe la differenza di prezzo, inoltre, considerando le dimensioni, il Lamina è più ingombrante da chiuso, altra caratteristica dei sacchi sintetici.

direi che sia tutta questione di ottimizzazione dei materiali, e il risultato è che funziona!
 

Discussioni simili



Alto Basso