Mountains' Soul - A Time lapse adventure | 4K

Buongiorno a tutti sono felice di presentarvi il mio ultimo lavoro dopo un anno di riprese sulle nostre montagne e in Svizzera. Spero che possiate apprezzarlo e dirmi che ne pensate.


MOUNTAINS' SOUL

Una foto oltre a un semplice ricordo può anche suscitare in chi la guarda un'idea, una sensazione, un'emozione , talvolta anche se non sei stato tu a scattarla. Nell'ultimo anno ho percorso chilometri e chilometri di sentieri con lo zaino sulle spalle per cercare di cogliere quei momenti unici e irripetibile attraverso i quali la natura si manifesta. Mai infatti un tramonto potrà essere uguale a quello successivo. Talvolta è stato duro affrontare una salita, ore di camminata o uscire dal sacco a pelo per affrontare il gelo fuori dalla tenda, ma queste immagini testimoniano la ricompensa che si ha nel vivere tali esperienze e avventure. Spero che, accompagnati dalla musica, anche voi possiate vivere tali emozioni, contemplando le bellezze che ci circondano anche a poche ore da dove abitiamo. Infine un ringraziamento a tutte quelle persone che hanno avuto la voglia e la passione di condividere con me un piccolo o grande tratto di quest'avventura indimenticabile, anche quando le condizioni non erano quelle più favorevoli.

Equipment:
Nikon D610, Nikon D5300, Tamron 15-30mm f2.8 VC, Tamron 24-70mm f2.8 VC, Nikon 70-300mm AF-s VR, Mini star adventure
Editing program:
Lightroom 5.7, LRTimelapse, After effects CS6 e Premiere Pro CC

Social Media:
Facebook https://www.facebook.com/EnricoRighettiVideophotography/
Instagram: https://www.instagram.com/erririga/?hl=it
500px: https://500px.com/riga1994

Buona visione!
 
Grandioso! mi sono venuti i brividi!
grazie per aver condiviso queste emozioni
Potresti indicarmi il titolo della musica che hai utilizzato?
The_Hawk
 
Io che non sono neanche capace di fare un cerchio senza un bicchiere posso commentare un lavoro, un elaborato, altrui senza sembrare, usando un francesismo, stronzo o uno spocchioso ? Spero :)

Fare quelle riprese sicuramente, e su questo non c'è dubbio, ti è costato tempo e fatica, per tanto solo per quello, a prescindere dall'opinione di chi vede il tuo lavoro, tanto di cappello, non sono cose che si fanno mettendo semplicemente la videocamera fuori dalla finestra, ci vuole tempo, fatica e ...... camminate ....... per cui, ripeto, tanto di cappello, detto questo, la mia opinione personale, per cui un "mio" gusto che, come tale, puo' rappresentare solo una voce fuori dal coro, è che quel tipo di riprese mi piacciono quando non sono solo una parte della transizione ma hanno l'inizio e la fine per poi ritornare all'inizio.

Mi spiego meglio, un giorno è composto da 24 ore, se riprendo solo le prime tre ore, anche se sono quelle più significative, e mi rendo conto che è solo una porzione (passo dalla luce al buio, per esempio, o la luna che compie una frazione del percorso) mi sembra, a me, che manchi qualcosa, per cui, mi lascia insoddisfatto..... piuttosto preferirei una condensazione della parte rimanente (perché meno interessante) ma comunque che mi chiudesse il cerchio...... così è come quelle transazioni che si vedono nei filmati amatoriali che sfumano al buio per poi riprendere subito a luce piena.

Mi rendo perfettamente conto che uno non può stare in vetta per 24h per ovvi motivi....... però, scusami, la sensazione che ho è di incompleto, preferisco un montaggio in notturna, la classica rotazione degli astri, che non ha una "transizione" netta che una porzione di un tramonto o di un alba o di un effetto atmosferico.

Poi ripeto, tanto di cappello per il tempo che gli hai dedicato e scusami se ho un opinione differente.

Ciao :si:, Gianluca
 
Mi spiego meglio, un giorno è composto da 24 ore, se riprendo solo le prime tre ore, anche se sono quelle più significative, e mi rendo conto che è solo una porzione (passo dalla luce al buio, per esempio, o la luna che compie una frazione del percorso) mi sembra, a me, che manchi qualcosa, per cui, mi lascia insoddisfatto..... piuttosto preferirei una condensazione della parte rimanente (perché meno interessante) ma comunque che mi chiudesse il cerchio...... così è come quelle transazioni che si vedono nei filmati amatoriali che sfumano al buio per poi riprendere subito a luce piena.

Mi rendo perfettamente conto che uno non può stare in vetta per 24h per ovvi motivi....... però, scusami, la sensazione che ho è di incompleto, preferisco un montaggio in notturna, la classica rotazione degli astri, che non ha una "transizione" netta che una porzione di un tramonto o di un alba o di un effetto atmosferico.

Trovo il tuo commento corretto, e in linea di massima pulito e condivisibile, ho avuto anche io la stessa sensazione, ma riguardando il video, trovo ancora più bello lo sforzo fatto da @19riga94 nel metter le diapositive in un senso temporale, e mi ha tolto la mancanza di vuoto, catapultandomi da uno scenario ad un altro... se avessi visto il video qualche mese fa, prima di iniziare a fare trekking, avrei apprezzato, ma non avrei capito tutto lo sforzo che c’è stato dietro.

Bravo bravo bravo, lavoro eccellente!
 
Ciao Gianluca, comprendo il tuo punto di vista ma solitamente con questa tecnica si cerca di tenere sequenze relativamente corte sulla stessa scena per evitare che diventi "pesante" quindi passare dal giorno alle stelle, se fatto sempre forse sarebbe dispersivo. Ho cercato di dare continuità attraverso il fatto che la successione delle sequenze creavano un filo continuo dall alba al tramonto per poi finire con riprese notturne, come ha poi fatto notare Disagiato.
 

Discussioni simili

Corso di Orientamento
Alto Basso