Muffa come rimuoverla?

Con mia brutta sorpresa mi son trovato delle macchie di muffa sulle pareti interne del telo della tenda.
Mea culpa probabilmente per aver lasciato asciugare poco la tenda al sole e poi richiusa nella sua sacca
 
Ti consiglio di provare il Mago delle macchie Muffa, lo applichi solo sulle parti interessate.
Il problema di lavare il telo esterno di una tenda è che quasta perda il trattamento impermeabile.
La muffa comunque va tirata via a prescindere.
715nPMx+1GL._AC_UL320_.jpg
 
Ultima modifica:
Grazie mille... fortunatamente il telo esterno non è stato intaccato dalla muffa... solo il telo interno quindi penso di non aver problemi se quest'ultimo perda di impermeabilitá
 
Dai che allora ti è andata bene.
Leggi bene le istruzioni, a seconda del tipo di macchia cambia il procedimento di pulizia, il Mago antiruggine è diverso dal Mago caffè eccetera.
Alcuni vanno messi direttamente sulla parte da trattare, altri vanno diluiti nell' acqua e messi in ammollo.
Nel caso fosse il secondo, io farei così:
diluisci il prodotto in un po di acqua, ci immergi degli stracci e poi li metti sulla muffa e li lasci li per un po. La muffa dovrebbe rimuoversi ed attaccarsi agli stracci. Poi risciacqui la tenda nella doccia.
 
Puoi usare anche altri prodotti più economici contenenti ammoniaca, come alcuni sgrassatori o altri detergenti per la casa. Poi tanta aria e tanto sole.
 
una giornata di sole diretto nelle ore più calde ,quando ben asciutto spazzolare a secco,ritirare appena cala perchè riprende l'umidità serale ,poi spruzzino con candeggina senza bagnare troppo e riasciugare
 
Il Mago delle Macchie Muffa costa solo € 2,99 ed è specifico per rimuovere la muffa dai tessuti.
Eviterei sgrassatori per le superfici perchè troppo aggressivi, rovineresti le fibre sintetiche.
La candeggina può andare bene per togliere la muffa dai muri, sui tessuti toglie colore, e anche le fibre sintetiche si rovinano.
 
Non credo si possa dare la candeggina sui sintetici. Io la diluirei e proverei ad applicarla con un cotton fioc o uno straccetto. Dopo averla lasciata agire devi lavare e sciacquare bene.
Puoi anche farti sostituire le pareti macchiate dalla sarta. Il tessuto però vallo a scegliere tu.
 
L'unico che ti garantisco è il cloruro di alchildimetilbenzilammonio, lascia perdere prodotti non professionali che la muffa la sbiancano ma non uccidono le radici. Nel tuo caso è semplice, usa solo prodotti che contengono il principio attivo di cui sopra che vai sul sicuro.
 
ciao, ma il telo interno è di cotone o sintetico? a me è successo tante volte con i vecchi teli di cotone ma alla fine ho asciugato bene (è quello che importa) e poi l'alone di muffa è rimasto e, a parte il fattore estetico, non creano altri problemi
 
Corso di Orientamento
Alto Basso