Recensione NATUREHIKE 3in1 Tarp,Poncho,Telo

Spesso durante i trekking il tempo tende a cambiare ed una giornata di sole può trasformarsi in una giornata di pioggia, lieve moderata o forte. Trovare un rifugio o un luogo dove ripararsi in breve tempo diventa spesso difficile con il rischio di ritrovarsi fradici se non attrezzati a dovere. Grazie a BANGGOOD ho avuto modo di provare e testare un oggetto che a prima vista mi è apparso come un semplice poncho ma che si è dimostrato duttile e multiuso durante i test tanto che ora è parte integrante del mio zaino da trekking.
1.jpg


Il Poncho in questione è prodotto dalla NATUREHIKE, una buonissima ditta Cinese di cui ho avuto modo di provare anche altri ottimi e funzionali prodotti ( nonché molto resistenti).

Immagine.jpg

Il Poncho viene prodotto in due varianti:

1. Poliestere 210T ( tipo 1) impermeabilità PU3000MM

2. 20D nylon con rivestimento in silicone ( tipo 2 ) impermeabilitò PU4000MM

Le dimensioni, identiche per entrambi i modelli sono:

3.jpg

Dimensione aperto: 230 x 140cm / 90 x 55inch;

Dimensione nel contenitore: 12 x 24cm / 4.7 x 9.4; 10 x 22cm / 3.9 x 8.6inch

Il peso varia invece per i diversi materiali di fabbricazione dei due modelli e nello specifico:

tipo 1 : 300 gr circa

tipo 2 : 200 grammi circa.

Ma cosa ha di cosi particolare?

5.jpg

Il poncho può trasformarsi in un riparo con tetto canadese e in un tappetino dove sedersi, oltre alla sua funzione di poncho con copertura zaini fino a 70 litri.
Sganciando gli strap presenti lateralmente il poncho diventa un telo rettangolare di 230x140 cm avente ai quattro lati e nelle due parti esterne mediane anelli in alluminio.

DSCN1431.JPG

Tali anelli possono essere utilizzati per:

· Legare il telo a dei rami e trasformarlo in un rifugio impermeabile

· Utilizzando i bastoni da trekking ( con la punta verso l’alto nei fori),si trasforma in un riparo canadese

· Puo essere utilizzato ( provato con successo) come telo sulla porta di ingresso della tenda,o come telo supplementare sulla tenda stessa.

· Puo essere un ottimo riparo dal sole in altura dove mancano gli alberi


Il cappuccio presenta una visiera per far defluire l’acqua ed evitare che arrivi sul viso, mentre sulla parte posteriore ha un bottone automatico che permette la regolazione della grandezza del cappuccio stesso. Sul collo altri bottoni permettono la completa regolazione e chiusura sulla gola. Lateralmente gli strap tengono uniti la parte posteriore e anteriore nella modalità poncho. Strap e velcro sono resistenti e ottimamente cuciti, cosi come gli anelli in alluminio che presentano strisce di rinforzo.
4.jpg



Utilizzato in campeggio, trekking e nei picnic non mi ha mai deluso ed è diventato una parte integrante delle mie uscite.

Anche in bici ha effettuato il suo scopo senza nessun problema, un prodotto molto versatile e funzionale.

6.jpg

Ho integrato il kit con del paracord e 6 picchetti ultralight in alluminio, il montaggio come copertura mi ha richiesto non più di 5 minuti permettendomi diverse volte di avere un veloce e impermeabile riparo.

Dopo averlo testato e provato in tante occasioni lo consiglio vivamente anche per via del suo prezzo esiguo pari a 11,41 euro ( al 7/3/2018) per il tipo 1.

DSC01522.JPG


DSCN1426.JPG


DSCN1436.JPG


DSC01540.JPG

DSC01533.JPG


DSCN1447.JPG


DSC01528.JPG


In conclusione un interessante prodotto polifunzionale con ottimo rapporto qualità/prezzo. con soli 300gr per il tipo1 avrete nel vostro zaino un poncho, una tarp contro il maltempo e un tappetino invece di portare con se tre elementi diversi con tre pesi sicuramente maggiori.
Per altre info e per l'acquisto il link
Per gli amici di Avventurosamente Banggood mette a disposizione uno sconto del 12% con il coupon SportO
 

Allegati

Ultima modifica:
Dovrebbe arrivare a giorni..

L'hai usato anche come.riparo notturno?

L'ho preso per lasciare a casa il guscio nel periodo estivo, in più volevo usarlo come riparo per dormire in casocdi bel tempo sullasvia degli dei..
 
ciao @Disagiato , si l'ho usato come riparo notturno e devo dire che si è comportato bene. se posso darti un consiglio prendi da decathlon i picchetti ultralight per terreni duri. pesano pochissimo e si comportano veramente bene
 
Ti ringrazio, i picchetti ho quelli della ddhammock, in quanto ho anche il tarp 3x3, però visto che lo lascerei volentieri a casa insieme al guscio, che in totale fanno 1700 gr in sostituzione del Tarp/poncho che dovrei arrestarmi sui 300/400 grammi con picchetti.. spero che arrivi questa settimana, visto che i primi di maggio vado a fare la via degli dei.. vedremo..
 
Type 2 (20D) conviene di più in quanto è più leggero, ha 1000 mm in più di impermeabilità, ed infine è leggermente più piccolo rispetto al type 1.. il type 2 costa qualche euro in più, ma non è disponibile il colore blu.
 
Complimenti per la recensione, della Naturehike per ora ho preso solo un moschettone ma sul sito hanno parecchi articoli interessanti!
 
Oggi mi è arrivato il secondo poncho..

A metà marzo ho ordinato il primo poncho su bangood, quando selezionaii il colore, non mi resi conto che da 20D passò in automatico alla 210T..

In previsione di fare dei trekking con mia moglie, ho acquistato un altro poncho, ma questa volta il 20D...

Chiusi tutti e due a confronto si nota subito quando il 20D sia più piccolo e meno ingombrante... Di sicuro qualche euro in più per risparmiare qualche grammo, ed un po' di spazio nello zaino non fanno male.. poi indubbiamente il 210t va bene ugualmente..

Il 210t l'ho pagato 11 euro circa su bangood (consegna in quasi 2 mesi), il 20D mi pare 18/20 euro su Amazon (consegna tracciata in 2 settimane)..

Non li ho ancora testati, vedremo...
 
Io alla fine ho scelto il 210t, lo sto aspettando.
Non so ma il 20d non mi ispirava fiducia.
Poi l'ho preso verde, della Terra Hiker.
 
A me è arrivato il 210t e mi ritengo soddisfatto, 265 grammi con il sacchetto, materiale che sembra piuttosto resistente, sicuramente più grande del 20D ma fa nulla.
 

Discussioni simili


Alto Basso