Recensione Naturehike Mongar 2

Utilizzo: trekking e escursionismo media montagna
Caratteristiche ricercate:leggerezza
Attività praticata: trekking
Esperienza e corporatura: consigliata sotto 1.90m di altezza
Budget: 120-160

Oggi parliamo di questa famigerata tenda copia della MSR Hubba Hubba II e cugina della 3F Ul Gear Cloud 2.
Provengo da un'altra tenda sempre leggera e della Naturehike , la CloudUp2 ma mi sentivo limitato per via della singola entrata e del singolo abside.

Invece la Naturehike Mongar 2 presenta una struttura autoportante con due entrate e due bei absidi mediamente spaziosi , una forma più adatta a reggere forti venti laterali rispetto la CloudUp2 , una robusta paleria e viene fornita con sottotelo Mat (240 g) 12 picchetti (a me ne sono arrivati 8... vabbè:wall: )

Tenda e Mat pesano 2.14 kg effettivi ma la casa ne dichiara 2.18 ... buon inizio.

Partiamo dal montaggio veramente intuitivo e veloce.
La prima volta ci ho messo 6 minuti.
Attenzione a montare correttamente il tubolare in punta come descritto.
É quello che sosterrà a lato i due absidi.

L'azienda dichiara una dimensione esterna di 210cm di lunghezza e 135 di larghezza più 60 cm di absidi a entrambi i lati.
Ho misurato il catino interno e misura 199 di lunghezza e 117 di larghezza.
Consigliata per chi non supera il metro e 90 di altezza.


210086



Particolari di aggancio mi son sembrati ben fatti e robusti
210087



Due tasche interne al catino e una rete superiore agganciabile oltre a due ganci porta lampade rendono la tenda ben fornita.
Tanta roba nonostante il prezzo.

:si:
210088



Due prese d'aria laterali consentono un buon ricambio d'aria e limitano la condensa.

Avrei preferito due ganci in più ferma-zanzariera che come si vede in foto spancia un pochino sotto.

Io l'ho montata in fretta ma ricordatevi di fissare il telo esterno alla paleria con le apposite fettucce:si:

210089


A differenza della MSR Hubba Hubba l'apertura centrale dei lati anzichè alle estremità , la trovo più pratica e funzionale anche per riparare megli l'entrate e gli absidi dal vento.
Si può così decidere che lato aprire in base a sole o vento , si può aprire tutte e due le "ante" per far arieggiare la tenda notevolmente.


210090


210091


210092


210093



La colorazione viola è particolare ( ancora non so se definirla figa o imbarazzante :rofl: :rofl: :rofl: ) ma esistono pure in versione grigia, verde , verde e grigia .

Che altro aggiungere... materiali leggerissimi specialmente il telo esterno in nylon 20D , cerniere ben scorrevoli e inserti rifrangenti su prese d'aria e aperture .

LA CONSIGLIO
a chi è alla ricerca di una buona tenda economica e leggera per uscite in trekkin in solitaria o in due persone non troppo alte.

LA SCONSIGLIO
a chi supera il metro e 90
 

Allegati

Ultima modifica:
Grazie per la recensione! Ti volevo chiedere dove l'hai acquistata ed a che prezzo..
Inoltre mi confermi l'indice di impermeabilità di 4000 mm per i teli 20D?
Grazie!
 
Grazie per la recensione! Ti volevo chiedere dove l'hai acquistata ed a che prezzo..
Inoltre mi confermi l'indice di impermeabilità di 4000 mm per i teli 20D?
Grazie!
Su Amazon a 155 euro...si danno 4000mm di colonna d'acqua .
Sulla Cloud Up2 di prima ho preso acquazzoni e mai avuto problemi
 
  • Mi piace
Reactions: Rug
Una Marmot Limelight 2p, l'ho scelta per le caratteristiche di abitabilità interna e degli absidi ma non l'ho presa specificatamente per i trekking (anche se mi è già capitato di usarla anche in questi contesti), ma per i viaggi in moto.
 

Discussioni simili


Alto Basso