Bambini Nel cuore dell'ex ferrovia Capranica - Civitavecchia

Dati

Data: 30/03/2019
Regione e provincia: Lazio - Viterbo
Località di partenza: La Farnesiana (Allumiere)
Località di arrivo: Ponte di Luni sul Mignone
Tempo di percorrenza:
Chilometri: 3 in auto + 12 a piedi
Grado di difficoltà: FACILE
Descrizione delle difficoltà: fango (stivali consigliati), muro da scavalcare, galleria lunga e buia (torce o frontali obbligatorie)
Periodo consigliato: sempre
Accesso stradale: dall'agriturismo La Farnesiana (raggiungibile con Google Maps e ben segnalato sulla strada con vari cartelli)
Traccia GPS: https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/il-cuore-della-ex-ferrovia-capranica-civitavecchia-34772766

Descrizione

Avendo percorso in precedenza l'intero tracciato della Capranica-Civitavecchia in mtb (50km), e reputandolo troppo impegnativo per mio figlio di 9 anni, ho voluto comunque portarlo a piedi, studiando un percorso non troppo lungo e che racchiudesse gli aspetti più interessanti...per lui (in ordine di importanza):
- la distesa di fango in cui sguazzare a piacimento (2 volte, andata e ritorno);
- la buia ed infinita galleria da percorrere con l'ausilio di potenti frontali;
- il fiume Mignone, in cui sguazzare ugualmente a piacimento;
- l'area archologica di Luni sul Mignone:
- il ponte di Luni sul Mignone (di scarso interesse per lui);
- finale post escursione all'agriturismo La Farnesiana, per un dolcetto.



20190330_110000.jpg

La traccia inizia all'agriturismo La Farnesiana, ma in realtà da li mi sono mosso in auto fino al waypoint "PARCHEGGIO", riducendo cosi di 3 km il percorso.
20190330_111022.jpg
20190330_112037.jpg
20190330_113125.jpg
20190330_113944.jpg


Il fango è piaciuto parecchio, al punto che al ritorno ho cercato scappatoie per non rifarmi la zona del fango (io non mi ero portato gli stivali ma solo fragili buste)...ma non le ho trovate!

20190330_121725.jpg


Ci avevo creduto, anzi, ero proprio convinto che al ritorno imboccando questo sentiero, avrei percorso tutta la lunghezza della galleria standone fuori, invece questa traccia a sinistra, termina dopo 500 m su un cancello con cartello "proprieta privata"! Che delusione!

20190330_123208.jpg
20190330_123417.jpg



20190330_123449.jpg
20190330_123538.jpg


Colpo d'occhio sul fiume.

20190330_125724.jpg


Pranzo in posizione "comoda".

20190330_131048.jpg
20190330_131915.jpg
20190330_132856.jpg
20190330_133534.jpg
20190330_133650.jpg
20190330_134359.jpg
20190330_134511.jpg
20190330_134515.jpg
20190330_134652.jpg
20190330_140654.jpg
20190330_151100.jpg

L'illusione della scappatoia "muore" su questo cancello.
20190330_164002.jpg
20190330_165908.jpg
 
Ultima modifica:
Non vale! :) Che età hanno i tuoi figli? Se sono età-compatibili col mio (9) , penso che mio figlio ci torna volentieri. Al di la questo, ci sta la possibilità di fare una escursione insieme ad un altro padre con figli qui sul forum (tutto da definire e confermare) sabato 13 aprile. Se pensi che ti possa interessare....fammelo sapere, mi piacerebbe creare un gruppo di baby escursionisti, perché il divertimento per loro sarebbe infinitamente maggiore.
 
11 anni... Ma. 15km sono tanti.... Lo stai addestrando bene.
Per la data non so dirti perché nei prossimi fine settimana ci saranno molti impegni legati a comunioni varie. Però tienimi aggiornato la tua mi sembra un'ottima idea. Un paio di anni fa se cerchi anch'io cercai proprio informazioni circa escursioni da fare con ragazzi piccoli
 
I km sono stati dodici a piedi...+ 3 in auto.
Fammi sapere quando andrai...se possiamo ci torniamo.
Per il 13, metteremo annuncio se riusciamo ad organizzarci. ciao
 
Bello bello bello.Che nostalgia,mi pare di vedere le foto che feci con mio figlio,più o meno dell'età del tuo qualche anno.:si::si: Complimenti al giovane avverturoso.
 
Ultima modifica:
La strada che aggirerebbe la grande galleria potrebbe effettivamente saltarla,ma il proprietario che ho avuto il"piacere" di incontrare una volta è irremoviblie.
 
in effetti...ci son rimasto male...ero strasicuro che quella sterrata fosse li apposta... il cancello con lucchetto, catena e cartello "proprietà privata" mi hanno fatto desistere....unitamente al fatto che lo scopo di quella variante era non rifarmi il fango...mentre mio figlio voleva rifarlo! Adesso non ci resta che fare la traversata in bici...più avanti...magari tra uno o due anni.
 
Ieri ho ripercorso questo itinerario molto utile per vedere la zona del ponte.Solo che per la "prescia" di scendere dall'auto ed iniziare a camminare ho sbagliato il bivio per via dell'Acqua traversa e poco più avanti avendo incontrato l'ex stazione di Allumiere ho deciso di parcheggiare lì,allungando il percorso,ma poco male. Mi piacerebbe esplorare a piedi la sola zona del ponte senza fare per l'ennesima volta la lunga galleria oppure tutto l'itinerario in bici.Ho visto che spesso ci sono auto normali e non fuoristrada parcheggiate nei pressi del ponte ma non c'era mai nessuno a cui chiedere.Volevo sapere se qualcuno conosce il modo di arrivare lì sempre se è consentito.Ieri tutto il sentiero lungo il Mignone verso la confluenza con la Vesca,data la fioritura, sembrava un giardino incantato. Tempo fa avevo raggiunto Luni prendendo una sterrata a sinistra dopo l'ex stazione di Civitella Cesi,si parcheggiava dove possibile e si raggiungeva il pianoro seguendo l'antico tracciato e la tagliata,senza fare gallerie però era sempre un percorso abbastanza lungo,almeno per me .Forse si passa più o meno da lì? Grazie dei consigli e grazie a @Speleotrek e al piccolo avventuroso per la segnalazione di questa "scorciatoia"
 
Guardando la mappa e come dici tu, dalla stazione di civitella cesi dovresti avvicinarti parecchio, perchè dietro ci passa la strada, e la stessa costeggia poi la ferrovia in direzione del ponte per cui dovresti riuscire ad arrivare agevolmente a non piu di 3-4 km dal ponte, facendoti solo una galleria normale e non quella lunga (ma se guardi le mappe di wiki, sembra proprio che la stradina arrivi agevolmente alla fine della galleria...e poi continui pure fino a ad arrivare al fiume).
 
Guardando la mappa e come dici tu, dalla stazione di civitella cesi dovresti avvicinarti parecchio, perchè dietro ci passa la strada, e la stessa costeggia poi la ferrovia in direzione del ponte per cui dovresti riuscire ad arrivare agevolmente a non piu di 3-4 km dal ponte, facendoti solo una galleria normale e non quella lunga (ma se guardi le mappe di wiki, sembra proprio che la stradina arrivi agevolmente alla fine della galleria...e poi continui pure fino a ad arrivare al fiume).
Grazie,Dalla stazione di Civitella mi pare che con una macchina normale non si possa accedere al tracciato ( forse fortunatamente!!) perchè c'è un dosso molto pronunciato.Ma poco più avanti,verso diciamo Monteromano,c'è una sterrata a sinistra che immette in un dedalo di sterrate che poi riportano sul tracciato della ex ferrovia senza incontrare gallerie e poi arriva in prossimità del ponte e della vecchia stazione di Monteromano.Questo itinerario mi pare di averlo individuato guardando la mappa del tuo post ma cercando oltre Luni. Presto voglio fare una ricognizione in bici partendo appunto dalla sterrata dopo la stazione di Civitella Cesi. Grazie e buona Pasquetta.
 

Discussioni simili



Alto Basso