nido calabroni in casa!!

i discorsi di alcuni qui li trovo molto esagerati. Rispettare la natura è giust, ma i problemi della natura e della conservazione delle specie non sono certo creati dal fatto che in casa o nel giardino di casa non si vogliano vespe e calabroni e che quindi uno li elimini.
Caspita, non stiamo parlando di eliminare nidi di aquila o di stecchire uno scoiattolo
--- ---

ragionando a sto modo, va a finire che se trovo un nido di zecche le devo lasciare dove sono e ammirarle nel loro splendore
 
Ultima modifica:
Premetto che come ho già scritto quando certe convivenze diventano troppo strette
è troppo e allora anch'io provvedo
resta il fatto che il concetto:
Caspita, non stiamo parlando di eliminare nidi di aquila o di stecchire uno scoiattolo
io lo capisco ... è umano ...ma è sbagliato
noi non siamo in gradi di poter dire :
"questo per la natura è buone e bello lo tutelo, questo invece è brutto e dannoso lo elimino"
è proprio il modo di ragionare che ha fatto disastri ecologici.

cioè ... io non riesco proprio a concepire in che modo possano essere utili le zecche
però capisco che potrebbero essere indispensabili per qualche ignota ragione.
Ciò non toglie che quelle che trovo anche su cani e gatti e porcospini le elimino.
 
Allora dovrei educare anche il cane: quando becca un porcospino in giardino lo uccide.
E se i calabroni mi pungono il cane?
naaa, li stecco io prima e non faccio male a madre natura per quel poco che succede in casa mia
 
Allora dovrei educare anche il cane: quando becca un porcospino in giardino lo uccide.
certo che dovresti.
i miei hanno imparato ad accettare anche i porcospini, tranne uno che gli abbaia ferocemente
conto ogni volta ...ma quando mi avvicino e gli spiego che è OK mi guarda strano
come dicesse ... se lo dici tu... poi si allontana.

E se i calabroni mi pungono il cane?
anche per quello i cani si devono educare e anche i gatti ...ma per lo più imparano da soli.

Quando sono arrivato dove abito ora in campagna mentre prima vivevo in ambito cittadino,
2 cani e qualche gatto nei primi tempi sono stati punti da vespe o calabroni che erano nei frutti caduti... da allora non è mai più successo ... e spero non succeda più.
 
anche per quello i cani si devono educare e anche i gatti ...ma per lo più imparano da soli.

Quando sono arrivato dove abito ora in campagna mentre prima vivevo in ambito cittadino,
2 cani e qualche gatto nei primi tempi sono stati punti da vespe o calabroni che erano nei frutti caduti... da allora non è mai più successo ... e spero non succeda più.

La mia micina di 6 mesi è attratta dai calabroni che volano, sono un bel giochino da catturare... :help:

Sicuramente non è stata ancora punta perchè non ne ha timore; non so che conseguenze possa avere una puntuta di calabrone su di una micina così giovane.
 
La mia micina di 6 mesi è attratta dai calabroni che volano, sono un bel giochino da catturare... :help:

Sicuramente non è stata ancora punta perchè non ne ha timore; non so che conseguenze possa avere una puntuta di calabrone su di una micina così giovane.
sicuramente un bel gonfiore per un paio di giorni nella zona punta
dei miei uno ha avuto la zampa a salsiccia per un po'
e un altro una guancia gonfia.

Comunque 6 mesi dovrebbe essere già sui 2 kg
il timore è se dovessero farsi pungere la lingua
 
sicuramente un bel gonfiore per un paio di giorni nella zona punta
dei miei uno ha avuto la zampa a salsiccia per un po'
e un altro una guancia gonfia.

Comunque 6 mesi dovrebbe essere già sui 2 kg
il timore è se dovessero farsi pungere la lingua

Speriamo arrivi al più preso il freddo, così i calabroni vanno in letargo e poi se ne riparlerà la primavera prossima.
 
20131116_113643.jpg

--- ---

Anche io ho un capanno , ho trovato questo :) ... era però ormai vuoto e ho sistemato da solo
--- ---

20131014_103413.jpg
 
soluzione sperimentata e utraefficace !?

Svitol
sui calabroni ....STECCHITI IN 2 SECONDI (col beccuccio rosso 'spari' a due metri)
Svitol sulle arnie e sulle zone da loro frequentate ed edificate..... SPARITI PER SEMPRE!


da usare nelle aree domestiche e non nei boschi:rofl:
 
i discorsi di alcuni qui li trovo molto esagerati. Rispettare la natura è giust, ma i problemi della natura e della conservazione delle specie non sono certo creati dal fatto che in casa o nel giardino di casa non si vogliano vespe e calabroni e che quindi uno li elimini.
Caspita, non stiamo parlando di eliminare nidi di aquila o di stecchire uno scoiattolo
--- ---

ragionando a sto modo, va a finire che se trovo un nido di zecche le devo lasciare dove sono e ammirarle nel loro splendore

Béh, d'altra parte é un pò come fà l'essere umano per la propria specie, ahah Nonostante certi esseri siano indegni, pericolosi, inutili, ecc... ecc... bisogna rispettare la loro incolumità ;)

Per quanto mi riguarda i miei discorsi si basano su quello, trovo giustissimo che se si hanno problemi pericolosi in casa o comunque che mettono a rischio se stessi ed altri, vadano presi provvedimenti. Ma allo stesso tempo, anche a me a leggere certi discorsi resto perplesso,... ma in maniera opposta.

Ma in generale penso sia ovvio e per tutti la stessa cosa, se siamo in pericolo, o peggio ancora qualcuno o qualcosa mette in pericolo i propri cari,... si prendono provvedimenti tali da minimizzare o eliminare il pericolo! Normale. Semplicemente sono concetti che per coerenza, onestà, lealtà, umiltà, rispetto, ecc... ecc... per quanto mi riguarda andrebbero tenuti sempre e comunque, indifferentemente dalla specie, contesto, ecc...
 
Ultima modifica:
Il nido ha oramai pochissimi ospiti: restano una decina di calabroni o poco più, che già svolazzano a fatica. La morte del nido provoca un leggero odore strano (non buono) nella stanza.
Certo che rispetto a quando l'avevo beccato e nonostante fossimo già a fine stagione, il nido ha fatto in tempo a crescere ancora un po' prima del declino.
È veramente enorme! non vedo l'ora di tirarlo giù per guardarlo bene.

IMG_20221025_153145.jpg

--- ---

era così: guardate come si è espanso verso il basso e come hanno chiuso la gran parte delle celle a vetro
 
Corso di Orientamento
Alto Basso