Nikon Monarch 7 10x30 Binocolo

ciao se devi prenderlo e il prezzo è buono io andrei tranquillo ,l'azienda è fra la blasonate in campo fotografico, non cè da aspettarsi cose fantastiche ,x quelle bisogna andare su marche ben più costose .
Penso sia un onesto...... binocolo o cannochiale ? il secondo è la metà del primo :biggrin:
 
ciao se devi prenderlo e il prezzo è buono io andrei tranquillo ,l'azienda è fra la blasonate in campo fotografico, non cè da aspettarsi cose fantastiche ,x quelle bisogna andare su marche ben più costose .
Penso sia un onesto...... binocolo o cannochiale ? il secondo è la metà del primo :biggrin:
No... scusami non capisco :no:
Cosa cambia tra binocolo o cannocchiale??

E inoltre io non ho problemi di budget...posso spendere anche 500€
Mi domandavo se non andasse già bene, visto che sono sconsigliati sopra i 10x come ingrandimenti.
 
non è un giocattolo, però visto che un binocolo è "per sempre" e visto la tua disponibilità, io mi prenderei uno zeiss terra pocket ED 8x25, e sei tranquillo..
Ok, ma in buona sostanza cosa mi dovrei aspettare??
Puoi argomentare un pochino?
Ti ringrazio molto.
--- Aggiornamento ---

Come mai sempre 8x 25...per esempio...
--- Aggiornamento ---

Come mai sempre 8x 25...per esempio...
 
guarda concordo con sfoligno, se non hai problemi di budget lo zeiss terra pocket

il perchè da scrivere è lungo e complesso, se guardi attraverso le lenti non hai dubbi
ho comprato, un paio di anni fa, uno zeiss terra pocket 10x25 (costano intorno ai 300 euro, sia 8 che 10 ingrandimenti) come binocolo "da battaglia" da tenere nello zaino, in sostituzione di un nikon che dopo anni di strapazzi aveva problemi di parallasse.
Questo binocolino mi ha stupito per qualità, quando sono in escursione non mi fa rimpiangere lo swaroski el (che non metto in uno zaino)

a te la scelta 8x25 o 10x25
meno ingrandimento per un neofita è più facilità d'uso
se hai la mano ferma, il 10 ti permette di vedere più dettagli, a scapito dell'ampiezza di campo

oltre questi ingrandimenti a mano libera..... io non vado
 
dipende sempre dalle tue aspettative, io possiedo molti binocoli, perché è uno strumento che mi ha sempre affascinato, non ho mai ricercato una qualità d'eccellenza, tuttavia, la qualità di immagine traguardata, ha una sua importanza che è molto in relazione al tipo di uso, e al tempo che passeremo in osservazione.
ultimamente avevo acquistato un nikon , appunto 8x25, che per il trek è ottimo, massima compattezza e caratteristiche adeguate, alle normali necessita di escursionista,..ebbene l'ho regalato alla mia fidanzata, perchè in quanto a nitidezza non mi soddisfaceva, però devo dire che avendo l'occhio allenato, certe differenze con gli altri in mio possesso le notavo, se non sei troppo esigente, penso che anche olympus possa andare, è un' azienda da sempre affascinante, quando negli anni 70 la fotografia era una "poesia" anche a livello di attrezzature, loro se ne uscirono con le om1 e om2 , sempre avute nel cuore, pur amando le mie asahi..

dimenticavo, 8x è l'ingrandimento giusto per colui che cammina e tiene lo strumento a mano libera, oltre devi appoggiarti a qualcosa, sopratutto se sei in affanno, io amo molto anche il 7x, maggior campo inquadrato e visione più rilassante, ..

la luminosità 25 è per la compattezza, io uso anche in escursione i miei 7x50, sono dei macigni..ma quando mi accampo sono un godimento..
 
Ultima modifica:
guarda concordo con sfoligno, se non hai problemi di budget lo zeiss terra pocket

il perchè da scrivere è lungo e complesso, se guardi attraverso le lenti non hai dubbi
ho comprato, un paio di anni fa, uno zeiss terra pocket 10x25 (costano intorno ai 300 euro, sia 8 che 10 ingrandimenti) come binocolo "da battaglia" da tenere nello zaino, in sostituzione di un nikon che dopo anni di strapazzi aveva problemi di parallasse.
Questo binocolino mi ha stupito per qualità, quando sono in escursione non mi fa rimpiangere lo swaroski el (che non metto in uno zaino)

a te la scelta 8x25 o 10x25
meno ingrandimento per un neofita è più facilità d'uso
se hai la mano ferma, il 10 ti permette di vedere più dettagli, a scapito dell'ampiezza di campodimenti a mano libera..... io non vado
Premesso che con Amazon se non mi soddisfa lo restituisco indietro...io intanto lo provo allora.
Se poi mi necessita un altro binocolo posso sempre comprarlo più avanti, no?
Oppure posso comprare un binocolo per guardare il cielo, no? (Su un trepiedi)
Forse non mi accorgo nemmeno delle differenze tra le due immagini...
 
stai parlando con un'amante degli oggetti con sindrome compulsiva accumulatoria!!
compra tutti i binocoli che puoi permetterti ! ma non li restituire..conservali, tanto "mangiare non mangiano", e quando li vuoi accarezzare, son sempre disponibili..:biggrin::biggrin::rofl::si:
 
Mah... Onestamente non mi ha proprio soddisfatto:no:
Me lo immaginavo più performante...
All'interno del bosco va molto meglio...
--- Aggiornamento ---

Mah... Onestamente non mi ha proprio soddisfatto:no:
Me lo immaginavo più performante...
All'interno del bosco va molto meglio...
Per ora prendo il Nikon 10 x 42 7s Prostaff... Poi staremo a vedere
 
Ultima modifica:
Ecco... prima giornata con il Nikon Prostaff 7s 10 x 42.
Per ora riscontro come contro delle brutte aberrazioni su sagome di uccelli e pesa quasi 650 g che non è certo poco...
Ma...mi permette di vedere lontano e anche se un pochino stanca la vista. Da un punto panoramico ( casa mia ) ho guardato la foresta tutto intorno in maniera abbastanza precisa...mi comincia a piacere questo pianeta!!
 
contento tu...... contenti tutti!

io, personalmente, preferirei un binocolo più piccolo (10x25 ad esempio) ma senza quei difetti

poi se uno guarda 2 minuti e basta va bene anche il fondo di bottiglia, o quasi
 
Se volete ridere vi dico cosa ho messo nello zaino io: il Bushnell Marine 7X50.

https://www.amazon.it/gp/product/B00009X3S2/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o07_s00?ie=UTF8&psc=1

Ho dovuto cambiare zaino e prenderne uno più grande!

Scherzi a parte è tutta un'altra cosa una lente d'uscita ampia per osservare in scarse condizioni di luce.

Anche a me le ottiche piacciono assai e a suo tempo comprai delle eccellenze da montare sui fucili. Questo invece l'ho scelto come compromesso che non costa una follia: filosofia "marina" che ho sempre appoggiato (se riesci a vedere da una barca che si muove... figurati stando in piedi nonostante tutti i fiatoni del mondo), praticamente indistruttibile... galleggia pure se cade in acqua e ha una bussola da rilevamento onesta. Sfoligno, ho sempre letto con interesse le tue osservazioni sulle ottiche, che ne pensi?



Allego immagine presa dalla rete per dare l'idea del bestione


 
Seguo con grande interesse. Devo dire che ho preso quello piccolo binocolo da LIDL, ma visto che porto anche gli occhiali non riesco mai a vedere niente di "claro".
 
Seguo con grande interesse. Devo dire che ho preso quello piccolo binocolo da LIDL, ma visto che porto anche gli occhiali non riesco mai a vedere niente di "claro".
Ciao Aleksej, i binocoli "buoni' hanno dei tappi che svitandoli mantengono l'occhio ad una distanza precisa dal cannochiale.
Inoltre non credo che un binocolo Lidl ti possa permettere di apprezzare la natura.
I binocoli partono da 200- 300 € fino ad arrivare a 2000 - 2500€ al di sotto sono probabilmente dei giocattoli
 

Alto Basso