Recensione Nitecore NUP30 - La perfetta EDC bag giornaliera

Ciao a tutti. Ringraziandoli per la fiducia concessami, oggi recensiremo la NUP30 che mi è stata gentilmente fornita dalla stessa Nitecore.



CLICCA QUI per andare alla pagina ufficiale sul sito Nitecore.


Caratteristiche ufficiali:

- 600D polyester fabric
- water and dirt resistant coating
- high strength, lightweight, anti-scratch and all-weather applicable
- high quality YKK zippers with positive grip pulls
- frontal M.O.L.L.E. system for hook-and-loop modules and nametapes
- adjustable shoulder strap included
- dimension: 28,5cm x 7,5cm x 19cm (11,2" x 3,0" x 7,5")
- weight: 0,38kg (0.84lbs)


Dove acquistarla

La NUP30 potrà essere acquistata presso il negozio italiano Coltelleria Collini o presso lo store ufficiale Nitecore Italia. Qualora non fosse disponibile per l'acquisto chiedete al negoziante se può ordinarvela.


Caratteristiche ufficiali:

La NUP30 arriva all'interno di una semplice busta in plastica che ha il solo compito di proteggerla dalla sporcizia.



Estratto tutto dalla busta, avremo:

- la NUP30
- la cinghia per poter indossare la bag a tracolla (inserita in una ulteriore busta in plastica all'esterno della bag)
- 4 moschettoni Grimloc compatibili con il sistema M.O.L.L.E. (inseriti in una ulteriore busta in plastica all'esterno della bag)
- un cartoncino (attaccato all'esterno della bag)



La cinghia è in cordura e riprende la colorazione della bag. È possibile regolarne la lunghezza in base alle nostre esigenze ed all'uso che andremo a farne grazie al passante in plastica.





La cinghia è dotata alle estremità di 2 attacchi in plastica in grado di roteare di 360° grazie ai quali può essere attaccata alla NUP30. Questi attacchi sono quasi interamente in plastica dura eccezion fatta per un perno in metallo che ha il compito di tenere chiuso il tutto. Basta esercitare un po' di pressione sull'attacco e il perno salta via.





Una volta aperta è possibile inserire la cinghia all'interno degli appositi occhielli sulla sacca.



Oltre alla cinghia sono presenti questi moschettoni Grimloc in plastica dura che ci permetteranno di ancorare la NUP30 ad uno zaino o una cintura dotati di attacchi M.O.L.L.E.. Per fare ciò occorre aprire la D pigiando sul pulsante di cui è dotato,





quindi assicurare la parte con il pulsante ad un attacco M.O.L.L.E. dello zaino o della cintura grazie all'apposito incavo



e, come per la tracolla, inserire i ganci dei Grimloc nei lembi più corti della NUP30 e richiuderli. Verrà retta saldamente.



La NUP30 è sprovvista di un manuale ma in compenso è dotata di un cartoncino che riporta alcune informazioni.
Eccolo nel dettaglio.










La bag

La NUP30 è l'ultima bag messa sul mercato da Nitecore. Essa è dotata di due tasche e molteplici attacchi M.O.L.L.E. e le sue dimensioni sono inferiori alla NEB10 ma è più grande della NUP10.
Viene commercializzata nella sola colorazione nera ed è fabbricata in cordura 600D grazie alla quale riesce ad essere resistente all'acqua, abrasioni e graffi mantenendo comunque una certa flessibilità.
Osservando la bag frontalmente non possiamo non notare la parte in velcro con degli attacchi M.O.L.L.E., in basso a destra vi è inoltre cucito un rettangolo in plastica che riporta il logo Nitecore. Ovviamente possiamo anche usarla per apporre le nostre patch in velcro.



La parte posteriore è completamente pulita fatta eccezione per gli 8 occhielli di dimensioni diverse (4 grandi e 4 piccoli da usare in base a come vorremo indossare la NUP30) disposti ai lati e nella parte superiore della bag.



Osservandola dall'alto noteremo 2 cerniere che daranno accesso alle 2 tasche.



Su entrambi i lati della bag troveremo altri attacchi M.O.L.L.E.



mentre, sul fondo, si trova un occhiello di drenaggio.



Entrambe le cerniere sono dotate di 2 cursori (per un totale di 4) che scorrono senza problemi e/o impuntamenti.



Piccola nota: per la NUP30 sono stati scelti dei cursori YKK.



Una volta aperta la cerniera della tasca più grande possiamo notare che la parte che sarà più vicino a noi quando la indosseremo è interamente in velcro (ottima se vorremo usarla per attaccarci eventuali accessori in velcro)



mentre dalla parte opposta si trovano 4 scomparti leggermente elasticizzati in cui possiamo alloggiare gli oggetti di dimensioni medio/piccole.



Da notare come all'interno di questa tasca sia presente un lembo che riporta il nome del modello, il materiale di cui è composto e le specifiche per il lavaggio.



Aprendo l'altra cerniera abbiamo accesso alla seconda tasca, dalle dimensioni inferiori alla precedente, dotata di 2 scomparti NON elasticizzati a rete che ci permettono di non perdere gli oggetti più piccoli.



In questa tasca è stato addirittura inserito un piccolo gancio, sempre in plastica, per le chiavi.




La capienza degli scomparti interni

A seguire ecco un esempio di "farcitura" degli spazi interni. Si parte dalla possibilità di utilizzare gli attacchi M.O.L.L.E. frontali per inserire una torcina di segnalazione come l'ottima NU05.



Gli attacchi laterali si potrebbero utilizzare per posizionare oggetti di rapido utilizzo. Io ci ho messo una TIP ma le possibilità sono infinite. Ci si può mettere una torcia più grandicella con la sua clip o con tutto il fodero compatibile MOLLE, una penna tattica, uno spray al peperoncino, un piccolo coltello o multiuso... l'unico limite è la nostra fantasia.



Nella tasca più piccola io ho potuto mettere una Nitecore LA30 ed una MH23 ma ci si può mettere di tutto, persino il fodero degli occhiali o altri piccoli oggetti come carte, biglietti e, fuori dalle tasche a rete, anche documenti.



In quella più grande ho potuto posizionare un powerbank da 20.000 mAh e, vista la lunghezza disponibile, anche la MH40GTR. Nulla vi vieta di metterci però gli oggetti di tutti i giorni come smartphones e portafogli.



Sulla parte con il velcro, utilizzando il NHL02S, ho inserito una 18650 di scorta e la TINI. Nitecore ha una vasta gamma di accessori che utilizzano il velcro e potremo addirittura apporre la NHL30 per riporre le nostre minuterie visto l'abbondante spazio.




Dimensioni: pesi ed ingombri

Secondo i dati ufficiali, la NUP30 misura 28,5 x 19 x 7,5 cm. Pesa, con tutta la tracolla, 269 gr.

A seguire, le foto per un paragone dimensionale con un accendino BIC grande



e con la "sorellona" Nitecore NEB10.






Considerazioni personali

Questa NUP30 è decisamente una bag molto ma molto interessante ed utile. Innanzitutto per il materiale molto resistente, per le dimensioni e la versatilità di utilizzo.
Essa infatti sembra la sorella minore della NEB10/20, con cui condivide alcune peculiarità come i numerosi attacchi molle, il materiale resistente, gli scompartimenti interni e l'interno in velcro, utile per apporre accessori compatibili come la NHL02S, la NHL30 et simila. Velcro che ritroviamo anche nella parte frontale e possiamo usare per apporre lo nostre patch preferite.
Le dimensioni contenute poi la rendono un ottima borsa per tutti i giorni, sopratutto perchè c'è la possibilità di agganciarla in diversi modi per usarla come tracolla o marsupio (grazie ai 4 occhielli più grandi di cui parlavo in uno dei paragrafi della recensione) oppure, usando i 4 occhielli più piccoli ed i 4 Grimloc inclusi, agganciarla tramite MOLLE a zaini (come il BP25) o a cinture tattiche. Risulta anche molto capiente e permette di imbottirla con tutti quegli oggetti che ci possiamo portare dietro durante la nostra vita quotidiana come smartphones, powerbanks, portafogli, occhiali, documenti e chi più ne ha più ne metta, ovviamente nei limiti del possibile. Se avete oggettini piccoli che non volete viaggino liberi in borsa, consiglio la NHL30 da attaccare all'interno tramite il velcro (nella parte alta ad esempio) che, grazie alla sua pratica cerniera, terrà tutto a portata di mano ed in ordine.
Indossarla risulta comodo nonostante la cinghia non abbia imbottiture (probabilmente è un bene ai fini della compattezza) e il sistema di serraggio con cui la attaccheremo ad essa risulta molto saldo e sicuro.
Non ho difetti da segnalare perchè è davvero un prodotto ben realizzato. Mi sento quindi di promuoverlo a pieni voti.


Voi cosa ne pensate di questo NUP30? L'acquistereste? Discutiamone insieme
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso