Noleggio kayak

Ciao, qualcuno conosce delle localita' di lago dove e' possibile noleggiare e praticare kayak, su lago maggiore (volendo anche sponda piemontese), lago d'orta, laghi di varese, monate, comabbio, ghirla, nonche' in zona como (lario, pusiano, segrino, annone)?
 
io ho i miei quindi non ho mai noleggiato, navigando sul lago d'Orta ho visto questo
https://www.canoelagodorta.com/
ci ho chiacchierato 5 minuti e ho visto i mezzi che noleggia.
Non so i costi ma il difetto principale che ho rilevato è che il parcheggio auto non è vicino, essendo tutta l'area di Orta San Giulio interdetta alle auto non residenti.
Per impratichirti è Orta è un ottimo lago, non ti annoia, le acque sono tranquille, pochi mezzi a motore, tante turiste nordiche.
 
io ho i miei quindi non ho mai noleggiato, navigando sul lago d'Orta ho visto questo
https://www.canoelagodorta.com/
ci ho chiacchierato 5 minuti e ho visto i mezzi che noleggia.
Non so i costi ma il difetto principale che ho rilevato è che il parcheggio auto non è vicino, essendo tutta l'area di Orta San Giulio interdetta alle auto non residenti.
Per impratichirti è Orta è un ottimo lago, non ti annoia, le acque sono tranquille, pochi mezzi a motore, tante turiste nordiche.
Grazie x l'info!
 
Il problema è che se parli di noleggio a giornata non trovi nulla...o meglio... se ti va bene magari puoi trovare un'oasis ma più facilmente qualche sit on top doppio zatterone con cui ci fai davvero molto, molto poco. Oltretutto spesso credo che impongano limiti sull'allontanamento dalla base (giustamente).

Per avere mezzi performanti devi iscriverti a qualche scuola (cerca su Sottocosta)... tieni conto di dover fare un'abbonamento annuale che si aggira attorno alle 150-200€ e di dover stare comunque alle "regole" del club....che vuol dire partecipare ad un corso (o comunque dimostrare di avere una certa esperienza) e difficilmente credo ti diano il kayak da portati in giro sulla tua auto per andare in altre acque. Tra questi sul Lario ti posso fare il nome del CK90 di Vercurago: barche di altissimo livello, conosco personalmente alcuni istruttori che sono preparatissimi (una vera eccellenza) e capita che organizzino gite anche in altre acque per permettere ai soci di partecipare ad esempio a raduni od eventi anche lontano da Lecco (hanno un pullmino con carrello per trasportare veramente molti kayak). Io non mi sono mai iscritto da nessuna parte per non rimanere limitato ad un solo punto di partenza, ma non avendo il kayak personale può essere un'ottima idea per farsi le ossa e trovare la propria strada prima di spendere soldi in un kayak...e nel frattempo che usi quelli a dell'associazione ti acquisti piano piano la tua attrezzatura (giubbetto, muta, giacca d'acqua, pagaia,....) e ti fai un'idea provando diversi tipi di barche capendo quale fa per te prima di lanciarti in un'acquisto alla cieca come ho fatto io :wall:.
In questo caso comunque il consiglio è quello di affidarti ad un club "serio" che ti permetta di farti una buona esperienza che vada oltre l'uscita di qualche ora e pochi km.
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
C Nautica 2
C Nautica 9
C Nautica 7
F Nautica 4
A Nautica 1

Discussioni simili


Alto Basso