Novello del campeggio, consigli per gli acquisti estivi

Ciao a tutti :) all'eta di 29 anni non sono mai andato in campeggio e si inizia ora. Ci spostiamo in 4x4 e la prima meta sarà la Corsica (Costa e Montagna).

Mi devo attrezzare, ho già una tenda per fortuna: Heimplanet the cave in cui dormirò da solo. Se il tempo per dormire sarà poco/molta pioggia probabilmente si passerà a dormire in auto o sul sedile ribaltabile o su un amaca appesa al suo interno.

Mi ritrovo a comprare saccoletto e materassino, ho molti dubbi e preferisco equipaggiarmi medio-bene piuttosto che medio-peggio.

Utilizzerò il saccoletto per lo più per escursioni montane estive ( 5°+) e come detto dal 1 Giugno in Corsica anche costa. Credo di potermi aspettare ( 5°C - 13°C) ma ammetto la mia ignoranza nel posto.

Utilizzo: Misto montagna - costa tenda e/o auto
Caratteristiche ricercate: Possibilmente impermeabile, che non faccia morire di caldo (preferisco dormire vestito con una felpa che morire di caldo) o mettermelo a mò di copertina. Non mi interessa la leggerezza
Attività praticata: Fuoristrada 4x4
Esperienza e corporatura: Esperienza 0, corporatura pesante 190 x 110 kg ( lo so mi serve un po di dieta .. )
Budget: 150,00€
Prodotti già individuati: SACCO A PELO ALEUTIAN LIGHT | SACCO LIGHTEC SSQ 950 |
SACCO A PELO ALEUTIAN WARM | individuati ma con ignoranza

Grazie mille
 
Ciao Holy :)
X l'estate credo sia meglio un sacco a pelo squadrato...
Gli Aleutian (almeno quelli che avevo visto io) sono a mummia...
 
Il sacco a pelo rettangolare ha il vantaggio che se fa caldo lo apri e lo usi come coperta,io al mare in tenda ho sempre fatto così. Se invece fa freschino o dormi all'aperto ti puoi ficcare dentro. Il problema è che lo stesso modello ti vada bene per i 5 gradi in montagna,guarda bene le temperature dei sacchi.
Inoltre dato che sei grosso,ti ci vuole un sacco grande,220 di lunghezza per un 90 cm. di larghezza. Prova a guardare la marca 10T (tedesca).
 
Ho il travel 200,è bello comodo,abbastanza ingombrante per il trasporto,interno in flanella,non è propriamente un sacco da escursionismo ma piu' da campeggio,forse per questo non é testato come temperature. Io lo considero un sacco da usare sopra gli 8-10 gradi.
 
Grazie mille per la tua esperienza.. ammetto che non so ancora cosa prendere sono molto indeciso. Nel frattempo come materassino ho preso un thermarest mondo King (...)
 
Allora holy,dipende che cosa vuoi da un sacco e come ci vuoi stare. Io se dormo in tenda,baita,casa fredda ecc. voglio stare comodo e non bado a peso e dimensioni, perché ci sono arrivato in auto. Quindi rigorosamente sacco a pelo rettangolare e il più grande possibile,in pratica voglio dormire quasi come se fossi a casa mia nel mio letto.Per far ciò le dimensioni giuste per me (1,80× 90 kg) sono almeno quelle del Travel 200, ma punto anche a dei sacchi Vango larghi 100 o 110 cm.. Poi il cotone all'interno è molto più piacevole del nylon!
Viceversa se faccio trekking: rigorosamente sacco a mummia sintetico,se pur largo almeno 85 di spalle e 220 di lunghezza, più leggero del rettangolare ma soprattutto molto meno ingombrante,visto che deve stare nello zaino.
Se vuoi cavartela inizialmente con un sacco solo,ti consiglio senza dubbio un mummia sintetico completamente apribile come sembrerebbe l'aleutian.
Però,ripeto, siccome sei grande e grosso,bada bene alle dimensioni del sacco (ormai molte ditte hanno modelli anche XL) altrimenti la prima notte rischi di passarla a sentirti costretto e tirato da ogni parte e imbozzolato. Se non ha mai dormito in un sacco a mummia,ti consiglio di fartene prestare uno e di fare una prova in casa.
Insomma io anche nel trekking voglio un po' di comodita' e potermi girare dentro il sacco. Per questo nel corso degli anni ho comprato sacchi sia da trekking che da campeggio, cercando di raggiungere i miei obbiettivi, ovvero massime dimensioni con pesi contenuti e prezzi non esorbitanti. Attualmente se non ricordo male dovrei averne 9. Potrei anche dire che sono affetto da sacchite:D
 
Allora, del peso/ingombro non mi interessa praticamente nulla. Ho già dormito in un mummia e devo dire che non ho avuto nessun tipo di problema, dormo sul fianco, mi muovo poco ed il sacco a pelo mi ha sempre seguito.

ho recuperato dalla casa in montagna un Camp starter 500 plus, sintetico 220x80x75cm +14 +8 - 2 celsius se non trovo roba più comoda credo verrà buono questo :) .. anche se gli 80 di larghezza mi vanno appena appena giusti
 
Ultima modifica:

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso