nuove tende da SALEWA

salewa ha creato ultimamente due nuove tende denominate PUEZ e PUEZ Trek, era tempo che non proponevano qualcosa di nuovo...

2024-05-07_113947.jpg
https://www.salewa.com/it-it/puez-2p-tenda-00-0000076000?c=616670&listing=1
2024-05-07_114005.jpg


2024-05-07_113904.jpg
https://www.salewa.com/it-it/puez-trek-2p-tenda-00-0000076002?c=616670&listing=1

2024-05-07_113922.jpg
 
Non guardare il prezzo dal sito che la salewa spara.
La litetrek pro era a 500€ sul sito e su Amazon a 270€.
Motivo? Bo
--- ---

A proposito @sfoligno ci dai una opinione?
E intanto faccio una domanda, la Puez Trek non ti ricorda proprio la litetrek?
però i prezzi di listino ufficiali sono quelli e li decide Salewa
se qualcuno vende su Amazon al 40% in meno è tutto suo margine che non raccatta...
 
però i prezzi di listino ufficiali sono quelli e li decide Salewa
se qualcuno vende su Amazon al 40% in meno è tutto suo margine che non raccatta...
Guarda ai tempi se non sbaglio la avevo vista anche su Sportler ed eravamo intorno ai 300€...mi sono chiesto il motivo di questa differenza gigante ma non ho trovato una risposta
 
A proposito @sfoligno ci dai una opinione?
E intanto faccio una domanda, la Puez Trek non ti ricorda proprio la litetrek?
ok, ma la mia opinione oramai conta come il due di briscola,:roll:

io sono ancorato alla vecchia scuola dove il peso conta relativamente, ma la sostanza no.

faccio sempre fatica a digerire pali che si biforcano tramite giunti radiali, e cabine piene di zanzariere (una volta si diceva così) non richiudibili, soprattutto sul lato superiore della cabina,

certo mi ricorda la litetrek, ma questa ha paleria lineare senza giunti, come piace a me, piccola zanzariere sulla porta d'ingresso e fine,..la litetrek mi è sempre piaciuta.

materiali;
la puez-trek ha il telo esterno in nailon 20 denari ripstop, tipo hilleberg linea gialla, la meno robusta......
... probabilmente basta e avanza ma se penso che la mia salewa scorpio del 2000 è in nailon 40 D ripstop!!..
o che una volta erano scemi oppure sono dei geni adesso!?

vabbè i materiali sono migliorati ecc. ecc.

la puez è in poliestere 50 denari...e vabbè, le mie salewa sempre anni duemila sono 75 denari,,

purtroppo rimango "vecchio stile" , l'ultima mia tenda acquistata è una ferrino fabbricata per il nostro esercito ( 9° Reggimento d'Assalto Paracadutisti Col Moschin),
classica cupola incrocio singolo più asta di colmo, ingresso sui lati lunghi, falde a terra e impronta ottagonale, ricca di tiranti, il materiale esterno ricorda il telo dei furgoni, pesa 5Kg!!

di sicuro i nostri militari non sono dei geni ma neanche fessi, tanto meno quelli della ferrino che gli fabbricano le tende....;)
 
ok, ma la mia opinione oramai conta come il due di briscola,:roll:

io sono ancorato alla vecchia scuola dove il peso conta relativamente, ma la sostanza no.

faccio sempre fatica a digerire pali che si biforcano tramite giunti radiali, e cabine piene di zanzariere (una volta si diceva così) non richiudibili, soprattutto sul lato superiore della cabina,

certo mi ricorda la litetrek, ma questa ha paleria lineare senza giunti, come piace a me, piccola zanzariere sulla porta d'ingresso e fine,..la litetrek mi è sempre piaciuta.

materiali;
la puez-trek ha il telo esterno in nailon 20 denari ripstop, tipo hilleberg linea gialla, la meno robusta......
... probabilmente basta e avanza ma se penso che la mia salewa scorpio del 2000 è in nailon 40 D ripstop!!..
o che una volta erano scemi oppure sono dei geni adesso!?

vabbè i materiali sono migliorati ecc. ecc.

la puez è in poliestere 50 denari...e vabbè, le mie salewa sempre anni duemila sono 75 denari,,

purtroppo rimango "vecchio stile" , l'ultima mia tenda acquistata è una ferrino fabbricata per il nostro esercito ( 9° Reggimento d'Assalto Paracadutisti Col Moschin),
classica cupola incrocio singolo più asta di colmo, ingresso sui lati lunghi, falde a terra e impronta ottagonale, ricca di tiranti, il materiale esterno ricorda il telo dei furgoni, pesa 5Kg!!

di sicuro i nostri militari non sono dei geni ma neanche fessi, tanto meno quelli della ferrino che gli fabbricano le tende....;)
Grazie
 
È vero che i materiali sono migliorati ma la moda del light è imperante quindi tutti o quasi sono protesi verso questo stile. La Trek pesa 2.3 kg che a me pare molto leggera. Anche io sono della scuola vecchia o forse antica? Sta di fatto che con le tende che ho non ho mai avuto grane mentre ho trovato molti in difficoltà con altre tende nelle mie stesse condizioni di maltempo. Quindi caro Stefano siamo in 2. Pochi ma buoni?
A proposito....visto che ci sono...ho visto che dal sito sono no scomparse le misure e i classici disegni con relative misure. Mentre le misure delle altre salewa le ricordo più o meno a memoria. Qualcuno sa le misure di queste 2 nuove?
 
a mio parere la puez trek se la gioca con la litetrek liscia.
le litetrek pro sulla carta restano superiori.
puez liscia pesantissima e molto ingombrante
o mi sfugge qualcosa ?
 
Ma solo io sui siti collegati ai link di @sfoligno vedo solo una foto (oltre al testo e le tendine di espansione, ma sempre con del testo)?

p.s. pardon, della puez ne vedo due, ma manca comunque quella con le dimensioni
 
Se penso che una volta salewa ti spediva a casa dei depliants meravigliosi! Ne possiedo molti e li custodisco gelosamente..
Adesso hanno questo sito "avaro" che neanche gli impostori farebbero...bho! Che tristezza..
 
ai link di @sfoligno vedo solo una foto
Ti metto il link del sito salewa con la descrizione della tenda:
https://www.salewa.com/it-it/puez-trek-2p-tenda-00-0000076002

@sfoligno di base condivido il tuo pensiero!
L'ultraleggero è sicuramente comodo in molte situazioni e, in condizioni climatiche buone, è sicuramente in grado di fare il suo lavoro.
Peró la robustezza e l'affidabilità di teli con titolazione maggiore e paleria ad archi continui è ben superiore e in certe condizioni è una garanzia!
Inoltre materiali più robusti sono anche mediamente più duraturi.
L'ultraleggero è una tendenza che sicuramente i produttori/venditori vedono di buon occhio, perché si tornerà prima per la sostituzione.
Poi tutte le tendenze hanno il loro momento.

Ad esempio nello sci alpino di fine anni 90 il carving era la novità e le sciancrature erano diventate amplissime (tanto che era nata una disciplina specifica, il funcarving), poi, dopo una decina di anni circa, si è tornati un po' indietro ed il funcarving è scomparso.
Nello scialpinismo, intorno al 2005 era esplosa la mania dell'ultraleggero e corto, poi soppiantata dal 2012 in poi dalla moda dello sci largo (e necessariamente più pesante); oggi lo sci ultraleggero è rimasto nella nicchia da gara e si privilegia la sciabilità con larghezze certamente più importanti di una volta, ma con i larghissimi confinati al freeriding con impianti.
--- ---

Se penso che una volta salewa ti spediva a casa dei depliants meravigliosi! Ne possiedo molti e li custodisco gelosamente..
Adesso hanno questo sito "avaro" che neanche gli impostori farebbero...bho! Che tristezza..
Salewa ha subito una involuzione: una volta faceva buoni materiali in generale, alcuni anche da alpinismo, ma dal 2010 circa si è ritirata da molte aree puntando soprattutto al tempo libero fighetto. Ha lasciato il campo tecnico ad altri marchi che nel frattempo ha acquisito.
In più una volta aveva come logo una bella aquila, poi abbandonata per una sua stilizzazione mal riuscita, che mi ricorda più un gabbiano che altro...
 
Alto Basso