Nuovo materassino gonfiabile ISOLATO del Deca (R-value=3,3)

Ciao a tutti!

Segnalo questo nuovo, secondo me interessante, prodotto del Decathlon:

finalmente anche loro offrono un materassino isolato (180x52x5, 670 grammi, 3.4 litri da chiuso, 70€, R-value 3.3 certificato... buono per dormirci fino a qualche grado sotto zero, in teoria):

Materasso gonfiabile MT500 AIR

1653645576112.png


Non è sicuramente il top del mercato però al momento mi sembra il materassino con R-value > 3 certificato più a buon mercato in circolazione!

Esiste anche nella versione XL (195x60x5 cm, 800g, 4.6 litri da chiuso, 75€)
 
Direi proprio di sì... ovviamente vende prodotti "consumer" e non di punta, però ad esempio di questo gonfiabile isolato si sentiva proprio l'esigenza.

Su altri post abbiamo poi nominato il loro nuovo zaino 50+10 stile Exos, la tazza in titanio e addirittura una trekking-pole tent (con la quale hanno anticipato tanti marchi nostrani tipo Ferrino, Salewa & co.!)

Brava Decathlon...quest'anno mi ha sorpreso!
 
sono stato due giorni fa da Decathlon e devo dire, quasi a malincuore con una punta di snobismo, che anch'io sono rimasto piacevolmente sorpreso da parecchi nuovi modelli di zaini, ma anche altri prodotti.

Le grosse fregature di Decathlon rimangono l'estrema stagionalita', e anche, pur se in contraddizione con quanto stiamo dicendo, la velocita' con cui rinnovano troppa roba.

Primo, dovresti andarci un'ora al mese per essere sicuro che non ti sfugga nulla di tutto quello che fanno (Il sito? Nah, ormai fan tanta di quella quella roba che se hai un decathlon vicino casa fai letteralmente prima ad andarci e fare una passeggiata veloce, che a cliccare per vedere lo stesso numero di prodotti sul sito, senza toccarli o girarli...).

Secondo, dovresti comprare quando va a loro, non quando la roba serve a te. Semplificando, se decidi a marzo che a settembre andrai sciare da qualche parte, la roba da sci devi comprartela subito, perche' la stanno gia' togliendo. Idem per qualsiasi altro sport appena stagionale. Non buono.

Terzo, stagionalita' o no, se vedi oggi uno zaino che ti piace ma non hai soldi per prenderlo subito, salutalo proprio. Se torni dopo sei mesi coi soldi in bocca, quasi sicuramente QUEL preciso modello non lo producono piu', quando sei fortunato ne trovi un diretto discendente. Anche questo, non buono.

Si', lo capisco da solo che le stesse cose che ho scritto sono anche la ragione per i prezzi abbordabili, e la possibilita' di migliorare. Pero' non va bene lo stesso.
 
Ciao a tutti!

Segnalo questo nuovo, secondo me interessante, prodotto del Decathlon:

finalmente anche loro offrono un materassino isolato (180x52x5, 670 grammi, 3.4 litri da chiuso, 70€, R-value 3.3 certificato... buono per dormirci fino a qualche grado sotto zero, in teoria):

Materasso gonfiabile MT500 AIR

Vedi l'allegato 236092

Non è sicuramente il top del mercato però al momento mi sembra il materassino con R-value > 3 certificato più a buon mercato in circolazione!

Esiste anche nella versione XL (195x60x5 cm, 800g, 4.6 litri da chiuso, 75€)
ciao Paiolo, tutti

mio primo post qui dopo tanti anni.


Se davvero l'aggeggio ha un R-value 3.3, questo materassino spacca.
In verità a mio avviso la versione XL è quella giusta per una person alta proprio 1.80 (me stesso) ed in tal caso passiamo ad un peso di 900gr se non erro. Non è poco (credo che i competitor di marche blasonate abbiano un peso che è poco più della metà)però costano minimo 2/3 volte tanto.

Qualcuno l'ha provato?

BTW, grazie per il post! pur essendo un cliente ossessivo di decathlon... il materassino non compare facilmente sul sito loro web ... o forse è davvero uscito in commercio da qualche giorno?

respect ( per il tuo ecologismo alcolico :) )
giorgio
 
sono stato due giorni fa da Decathlon e devo dire, quasi a malincuore con una punta di snobismo, che anch'io sono rimasto piacevolmente sorpreso da parecchi nuovi modelli di zaini, ma anche altri prodotti.

Le grosse fregature di Decathlon rimangono l'estrema stagionalita', e anche, pur se in contraddizione con quanto stiamo dicendo, la velocita' con cui rinnovano troppa roba.

Primo, dovresti andarci un'ora al mese per essere sicuro che non ti sfugga nulla di tutto quello che fanno (Il sito? Nah, ormai fan tanta di quella quella roba che se hai un decathlon vicino casa fai letteralmente prima ad andarci e fare una passeggiata veloce, che a cliccare per vedere lo stesso numero di prodotti sul sito, senza toccarli o girarli...).

Secondo, dovresti comprare quando va a loro, non quando la roba serve a te. Semplificando, se decidi a marzo che a settembre andrai sciare da qualche parte, la roba da sci devi comprartela subito, perche' la stanno gia' togliendo. Idem per qualsiasi altro sport appena stagionale. Non buono.

Terzo, stagionalita' o no, se vedi oggi uno zaino che ti piace ma non hai soldi per prenderlo subito, salutalo proprio. Se torni dopo sei mesi coi soldi in bocca, quasi sicuramente QUEL preciso modello non lo producono piu', quando sei fortunato ne trovi un diretto discendente. Anche questo, non buono.

Si', lo capisco da solo che le stesse cose che ho scritto sono anche la ragione per i prezzi abbordabili, e la possibilita' di migliorare. Pero' non va bene lo stesso.
ciao Marco

non vorrei trasformare questo post sul materassino in una querelle su Decathlon in generale :)

Tu tendenzialmente dai un giudizio negativo su Decathlon, mentre io all'opposto ne do uno positivo.
La questione della stagionalità è un po' vera. Si tratta di decisioni un o marketing un po di approvvigionamento interno e di risparmio dei costi di produzione. E' un triste discorso di catena di produzione.

Ma alla fine quello che conta a noi "consumatori" è avere massima la benedetta qualità / prezzo. No? E Decathlon ha vinto su questo punto.

La diversificazione dei prodotti e dei brand (da un annetto decathlon ha formalizzato gli accordi con produttori terze parti, sopratutto nell'ecosistema nazione Francia) ha svantaggi per gli utenti in piccola parte, ma è un esempio formidabile di joint-venture aziendali nazionali, che ci piaccia o no a noi italiani, abbiamo da imparare. Avercela una decathlon "Italiana" ?! ;)

Il fatto che i prodotti variano forse troppo spesso è un po vero ma è una "legge di mercato". Sono d'accordo sul fatto che ci sono modelli (proprio di zaini) che secondo me erano validissimi e che sono stati tolti senza motivo. per esempio il mitico zaino da 30 Litri da 15 euro, improvvisamente tolto e no sostituito con niente di analogo. Io quello zaino lo ricomprerei anche costasse il doppio :)
O così succede per un modello di calze da trail running che è stato formidabile ed ora è ancora in catalogo ma in unica colorazione e con qualità un po' ridotta.

Non sono neanche d'accordo sul fatto che i prodotti sono tanti quindi bisogna andare in negozio.
Avendo vissuto a Milano e a Genova e frequentato i negozi delle varie città, posso affermare che oltre la stagionalità, Decathlon fa precise scelte di approvigionamento basate sulo specifico punto vendita; per esempio a Genova il reparto montagna/alpinismo e stato quasi azzerato una decina d'anni fa. Ma invece online il catalogo è completo e sono acquistabili prodotti che mai altrimenti saranno sugli scaffali.
Ci sono poi molti esempi di prodottiche per qualche motivo che non so sono disponibilei SOLO ONLINE, come la famigerata recente tenda 1 posto autoportante. Comprata.

Il brand Simond fa prodotti eccellenti con qualità/prezzo senza uguali.

Decathlon è per me uno dei pochi esempi di "democratizzazione" dei costi delle attività sportive/outdoor. Fino a 20 anni fa era solo pensabile comprare un piumino da alpinismo per 100 euro. Non c'è storia. Hanno vinto su quasi tutte le metriche :)
 
Ultima modifica:
ciao Paiolo, tutti

mio primo post qui dopo tanti anni.

Se davvero l'aggeggio ha un R-value 3.3, questo materassino spacca.
In verità a mio avviso la versione XL è quella giusta per una person alta proprio 1.80 (me stesso) ed in tal caso passiamo ad un peso di 900gr se non erro. Non è poco (credo che i competitor di marche blasonate abbiano un peso che è poco più della metà)però costano minimo 2/3 volte tanto.

Qualcuno l'ha provato?

BTW, grazie per il post! pur essendo un cliente ossessivo di decathlon... il materassino non compare facilmente sul sito loro web ... o forse è davvero uscito in commercio da qualche giorno?

respect ( per il tuo ecologismo alcolico :) )
giorgio
Ciao Giorgio e benvenuto tra noi! :)
Il prodotto è nuovissimo, al momento lo si può solo ordinare on-line e dubito quindi che qualcuno al di fuori di Deca l'abbia già provato!
Sulle dimensioni, secondo me l'altezza non è un fattore particolarmente critico... io ho usato un paio di anni un gonfiabile da 177x47x6cm pur essendo alto 185cm, e non è stato un problema.
Dormo spesso stando leggermente rannicchiato, e anche da dritto i piedi spuntano un po' ma non toccano per terra, quindi per me no problem...basta abituarsi peggio prima! :biggrin:
 
secondo me l'altezza non è un fattore particolarmente critico... io ho usato un paio di anni un gonfiabile da 177x47x6cm pur essendo alto 185cm, e non è stato un problema.
Dormo spesso stando leggermente rannicchiato, e anche da dritto i piedi spuntano

Sì, quindi a te dovrebbe essere sufficiente la taglia L, che pesa 640 grammi.

Ed è vero che, essendo dentro un sacco a pelo a mummia, per i piedi non serve tanta larghezza. Sulla lunghezza (180 su 180, nella taglia L) ho però un dubbio.

E mi correggo, la taglia XL pesa 800 gr e non 900 gr come ho scritto in post sopra.

Ti posso confermare che il materassino è anche presente in almeno alcuni punti vendita.
Sta mattina sono passato da Decathlon Genova Marassi e l'ho toccato con mano :).

P.S. Come dicevo in precedente post, Deacthalon decide secondo logiche che non conosco, cosa mettere o cosa no mettere in un certo punto vendita. Sicuramente c'è una scelta sul punto vendita rispetto lo sport. Per esempio il materiale da alpinismo è quasi nullo nella sede di Genova. Amen. Io compro ormai quasi sempre online, dove generalmente funziona tutto bene ed il trasporto a casa è gratis.
 
Ultima modifica:
Corso di Orientamento
Alto Basso