Ontario 499 Air Force Survival

Passione per i Coltelli

Me lo consigliate come coltello standard per tutte le uscite?

Ho sentito che alcuni hanno delle 'viti' all'interno dell'impugnatura e quindi lo rendono fragile..e' vero oppure ho capito male ?

Grazie :rofl:

Mi sono dimenticato a dire che lo portero' in accoppiata con un vic trail master..
 
Ultima modifica:
Per me non è il massimo come coltello, biselli bassi, doppia guardia, manico tondo, lavorazioni approssimative....io per usarlo in escursione non lo prenderei.
 
C'è chi ne parla un gran bene. Coltello molto robusto, spartano, direi grezzo. Io avevo il Camillus Pilot (gemello), acquistato 20 anni fa. Mai usato ma mi dava l'idea di essere davvero robusto, anche nel manico. Di recente l'ho scambiato con un Fallkniven F1, secondo me molto più usabile.
 
io ho un camillus che è praticamente uguale,tranne il problema che riaffilarlo è difficile lo trovo un gran coltello
 
Questo coltello è il diretto discendente del Camillus Pilot Survival , coltello in dotazione ai piloti US dalla fine degli anni 50 agli anni 80 . Negli anni 80 , il periodo delle scuole di sopravvivenza, era un vero must ( è inquadrato anche nel film "Noi uomini duri" con Pozzetto e Montesano) ma sinceramente penso che adesso sia soprattutto un coltello da collezione . Se vuoi un coltello da escursione in commercio c' è di meglio.
 
C'è chi ne parla un gran bene. Coltello molto robusto, spartano, direi grezzo. Io avevo il Camillus Pilot (gemello), acquistato 20 anni fa. Mai usato ma mi dava l'idea di essere davvero robusto, anche nel manico. Di recente l'ho scambiato con un Fallkniven F1, secondo me molto più usabile.
Scusami ma chi è quel pollastr.....ehm poco furbo:biggrin: che ti ha dato un fallkniven F1 in cambio di un Pilot???

No perchè magari gli propongo un opinel e mi da uno spyderco:biggrin:
 
Scusami ma chi è quel pollastr.....ehm poco furbo:biggrin: che ti ha dato un fallkniven F1 in cambio di un Pilot???

No perchè magari gli propongo un opinel e mi da uno spyderco:biggrin:
Un utente del forum che aveva due F1 e quello ancora nuovo lo voleva scambiare. Io gli ho spedito il mio Pilot (ancora intonso). Siamo stati contenti entrambi :D
 
Questo coltello è il diretto discendente del Camillus Pilot Survival , coltello in dotazione ai piloti US dalla fine degli anni 50 agli anni 80 . Negli anni 80 , il periodo delle scuole di sopravvivenza, era un vero must ( è inquadrato anche nel film "Noi uomini duri" con Pozzetto e Montesano) ma sinceramente penso che adesso sia soprattutto un coltello da collezione . Se vuoi un coltello da escursione in commercio c' è di meglio.

Quoto. Questo coltello è la replica di un modello che ha fatto la storia ma ora c'è di meglio.
I difetti maggiori sono il manico tondo che non permette una presa ottimale ed il materiale, in dischi di cuoio, che risente molto dell'acqua, sporcizia ecc. oltre ad essere ovviamante più degradabile di un materiale sintetico.
La limitata lunghezza della lama poi non permette particolare efficacia nel chopping o nel batoning.

Preferirei una lunghezza della lama maggiore, almeno 14-15 cm e manicatura in sintetico (micarta, G10, kraton ecc.).
Anche il fodero lo preferirei in sintetico: kydex o cordura.

Ti dico questo perchè ho utilizzato per anni un coltello di foggia simile: marca Jndiana con manico in dischi di cuoio a sezione tonda con fodero in cuoio. Ora sono passato ad altro.
 
M

mrsurvival

Guest
Perché aprire una discussione nuova quando potevi continuare un'altra, che tra l'altro hai aperto tu per chiedere la stessa cosa?

http://www.avventurosamente.it/vb/121-utensili-da-taglio/24540-ontario.html


Comunque con quella guardia è scomodo e poco pratica, e ha delle caratteristiche per uso escursionistico inutili (io ho un lmf 2 che ha molte caratteristiche militari, e lo uso poco proprio perchè non è fatto per escursioni).
 
Ultima modifica di un moderatore:
M

mrsurvival

Guest
E dai, esistono i mattoni per qualcosa, sullo stile dei destruction test americani :biggrin:
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso