Padella non titanio

Ciao a tutti!

Fino allo scorso anno utilizzavo per cucinare un fornellino a gas, nello specifico il jetboil, soprattutto perché mi limitavo a scaldare l'acqua per i vari tè/pastasciutte/tortellini/cibi in busta.

Quest'anno ho deciso di trattarmi meglio e ho pensato di passare ad un fornellino ad alcool in quanto mi permette di poter cucinare anche su padellino.

Così ho acquistato un bruciatore Trangia (troppo pigro per costruirmi un Paiolo stove) con il Bushbox Ultralight per paravento, e il set ti6016 padella + pentolino della Keith in titanio
Ti6016_1080x.jpg
Dentro il pentolino riesco a inserire tutto il necessario per cucinare: Trangia, paravento, accendino, forchiaio, contenitore per l'alcool, marisa-spatola, esca per il fuoco, e incastrata sulla padella che uso come coperchio il piatto e bicchiere in silicone della StS.

20230511_233941.jpg

20230511_234004.jpg

20230620_075813.jpg

20230620_075853.jpg

20230511_234129.jpg


Il titanio è decisamente leggero e si pulisce molto facilmente però cucinare sulla padella è molto difficile perché il fondo si scalda quasi esclusivamente dove batte direttamente la fiamma che deve esser assolutamente smorzata con il ridottore del Trangia salvo voler carbonizzare il cibo.
Ad esempio per cucinare le uova devo continuamente cambiare posizione alla padellina rispetto alla fiamma altrimenti si cucinano a "macchia di leopardo" e spesso devo tenere la padella alzata con le mani per evitare che si carbonizzino.
20230525_192239.jpg


Avete qualche consiglio per la cottura su titanio?
Conoscete qualche marca/modello di padella diametro 15 di diverso materiale che possa incastrarsi sul pentolino come quella in titanio del set?
Grazie!
 
Ultima modifica:
Più che cambiare pentola , imparerei a dosarmi con quella che già possiedi.
con il gas è più semplice dosare l alcool devi farci su la mano a regolare la fiamma
 
Regolare la fiamma non è il problema perché con l'anello del Trangia si riesce a dovere, il problema è che la padella in titanio si scalda solo dove esattamente si infrange la fiamma, tutt'attorno il cibo non si cucina a dovere
 
Scusa la vista. Alluminio di certo dissipa meglio anche ai bordi, ma al centro rischi sempre comunque di bruciare , per ovviare avevo fatto qualche prova mettendo un lamierino tondo tra la base e la padella, funzionare funzionava, ma alla fine mai portato in viaggio( per quello che cucino io)

Per la dimensione alluminio su amazon ci sono i vari kit cinesi .
 
Alto Basso