Informazione Pale di San Martino info trekking

buona sera, sto organizzando un trekking per Agosto alle pale.
Screenshot_2021-03-26-20-11-41-560_com.augmentra.viewranger.android.jpg

La mia idea è quella di partire da Val canali, salire per la valle delle Lede e attraversare l'altopiano delle Pale arrivando fino a cima Vezzana per poi tornare indietro e scendere per il rifugio Pradipali.
Ovviamente ci vorranno più giorni e non so se 2 o tre, so che dipende dalla preparazione, ma quanti giorni ci metto?. Posso tranquillamente portarmi cibo liofilizzato per 2 giorni e se non basta ci sono i rifugi(vorrei evitare), ma l'acqua potrebbe essere un problema, non essendoci fonti in cima posso filtrare l'acqua del ghiacciaio della Fradusta? Un altro problema è il dormire, sicuramente dovrò portarmi la tenda visto che i 2 bivacchi lungo il percorso potrebbero essere pieni, ma poi dovrei piantarla sulla roccia nuda, quindi magari si può montare sul ghiacciaio che è più piatto(spero)? Scusate l'ignoranza in merito ma non ci sono mai stato. Grazie in anticipo.
 
Seguo perche programmavo qualcosa del genere. Consiglio di allargare per passo canali all'andata, la salita è molto piu bella secondo me rispetto alle lede. Sono sui 30km, secondo me fattibile in 2 gg. Per l'acqua direi di fare rifornimento al rifugio rosetta, è anche la zona dove pianterei la tenda. Piantarla sul ghiaccio lascia stare mi sa, quel poco che è rimasto è in pendenza, meglio trovare un posto in piano in zona rifugio, sarai su pietraia ma con buon sottotenda e picchetti secondo me è fattibile.
 
Ciao,
vivo in Primiero pertanto conosco bene la zona.

1) Concordo con Zan8sk riguardo all’itineriario per l’ascesa all’altipiano: le Lede sono un sentiero massacrante, se non hai bisogno di fermarti al Bivacco Minazio sono da evitare assolutamente. Molto meglio salire per il Passo Canali.
2) Impossibile piantare la tenda sul ghiacciaio della Fredusta, troppa pendenza
3) Sotto il Rifugio Rosetta, in direzione Passo delle Farangole, c’é una zona erbosa pianeggiante abbastanza ampia per ospitare qualche tenda. Potresti quindi salire dal Passo Canali, attraversare l’altipiano e scendere alla piazzola per la tenda il primo giorno facendo rifornimento acqua al rifugio. Poi il secondo giorno risali la Val delle Comelle fino alla Vezzana e poi rientri al Rifugio Rosetta scendendo la Val dei Cantoni lungo il sentiero 716. Da qui prosegui in direzione Pradidali prendendo il sentiero per il Passo di Ball (trovi spazio per montare la tenda sia prima che dopo il Passo) ed il giorno seguente puoi scendere il Val Canali dal sentiero 709 oppure, se hai voglia di farti del male, risali parzialmente la Val Pradidali e traversi su piccolo tratto attrezzato al Passo delle Lede per poi scendere nuovamente in Val Canali.
 


Alto Basso