pantaloni e calzamaglia inverno

Ok. Devo vedere che forse me le possono prestare, così posso comprarle con più calma.

Invece volevo chiedervi anche per i guanti, visto che ci sono: ne ho provati un po' della black diamond in negozio, e due della millet. Mi stavo orientando sui glissade della BD, anche per il prezzo

https://www.amazon.it/Black-Diamond-Glissade-Guanti-invernali/dp/B00LFL9T0K/ref=asc_df_B00LFL9SU6/?tag=googshopit-21&linkCode=df0&hvadid=287332437496&hvpos=1o3&hvnetw=g&hvrand=13264529750740203078&hvpone=&hvptwo=&hvqmt=&hvdev=c&hvdvcmdl=&hvlocint=&hvlocphy=1008736&hvtargid=pla-421601588843&th=1&psc=1

qualcuno ce li ha? altri consigli?
 
Sono indeciso sulla taglia: in negozio ho provato solo m (non avevano s), ma mi sembrava leggermente lungo e forse un pelo largo. Il guanto da neve deve calzare molto aderente, come un qualsiasi altro guanto, oppure più comodo?
 
I guanti dipende a cosa li usi a fare ... se camminare o scalare ... i pantaloni di solito sono elasticizzati .... ma senza offesa , ti faccio una domanda , in montagna non sei mai andato ? Devi fare un corso base di alpinismo e non hai pantaloni ghette ramponi picozza guanti ...
 
Devi vedere che sia abbastanza aderente se fai alpinismo. Comunque devi vedere che lo spazio delle dita del guanto che c'è fra le dita tocchi bene il corrispondente spazio tra le dita ossia che il guanto abbia la lunghezza giusta delle dita.
Comunque quando esco in giornata sulla neve ho in genere dietro 2-3 paia di guanti.
Uno in pile della Decathlon che costano 4 euro. Poi un paio di Simond più grossi o dei Camp e poi i porsuit se è gran freddo o nevica

https://www.decathlon.it/guanti-sprint-id_8359455.html
Questi sono perfetti belli aderenti ma non sono caldissimi quindi in caso ho i porsuit

Oppure come similari uso questi che sono leggermente meno aderenti dei Simond ma simili come pesantezza
https://www.google.com/search?q=guanti+camp+alpinismo&client=ms-android-asus-tpin&prmd=sinv&sxsrf=ACYBGNRHq3RpxbptXmgjigYEkw-ADsphYw:1575698937312&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=2ahUKEwjbrrn776LmAhWR26QKHS1NCpIQ_AUoAnoECA4QAg&biw=360&bih=629#imgrc=0d_YBryL-sROlM
 
Se devo fare un corso BASE di alpinismo invernale evidentemente no, non sono mai andato con la neve, eccetto sporadiche occasioni con neve fresca max una ventina di cm. E quindi non ho piccozza, ramponi, guanti da neve, ghette e tutto il resto della compagnia proprio per questo motivo...
 
Ah ecco :) ... allora non farti troppi problemi , non sarà niente di estremo e fidati sia che compri le un modello o l'altro ( vale sia per ramponi sia picozza sia pantaloni ) l'anno prossimo li cambi ... fidati , prendi tutto quello che costa meno
 
Anche perché se poi vedi che non fa al caso tuo fare alpinismo e vorrai fare solo escursionismo invernale magari non ti serve troppa roba. A parte che poi casomai puoi venderla ma mano a mano che vai avanti compri quel che ti serve. Magari sparare in alto subito non vale la pena
 
Bah se vuoi prendere base... Io prenderei tutto Simond.
Se vuoi andare sotto i -20 hanno anche le muffole in piuma, ma ti serviranno quando salirai di quota e quando magari andrai col meteo sfavorevole.
Giusto magari picca e ramponi ho preferito spendere quei 20 euro in più, sapendo quanto sono apprezzati da praticamente tutti, che non è che mi cambino la vita...
 
Ultima modifica:
Avevo dei pantaloni primaverili che adoravo indossare, e visto che d'inverno sentivo freddo, ho acquistato alla deca, un intimo/calzamaglia nel reparto snowboard. Fantastici, molto comodi e caldi. Sempre marca quechua.
 
Sì pure le ghette devo prendere, per questo non vorrei spendere valanghe di soldi per ogni cosa. Sto comprando tutto insieme e voglio risparmiare se trovo offerte su capi buoni.
Non è tanto un problema di conoscermi, quanto di capire se i rando flex pant potrebbero essere un pantalone buono o meno, e ho scritto per vedere se qualcuno di voi li usa.

Grazie Giancarlo, magari faccio un salto a decathlon a vederli dal vivo.
quelli che ho sono comodi anche perchè hanno una ghetta fissata con una zip sotto al pantalone.
Con le ciaspole ha sempre funzionato, e anche camminando nella neve, non entra nulla.

Ho visto solamente che si alza un po correndo nella neve profonda (la gommina che la tiene sale sullo scarpone) ma nulla di traumatico. Penso che in generale sia più sicura una ghetta alta, ma con questo trucco 1) non sudi 2) non devi portarti una cosa in più dietro. Il tessuto è perfettamente idrorepellente e con la neve non si bagna
 
Indubbiamente devo ancora capire dove andrò a parare dopo questo corso. Proprio per questo su alcune cose se riesco risparmio qualche euro. Giusto piccozza e ramponi presi entrambi buoni, come dice Andrea: petzl summit e vasak. In questi giorni passo a decathlon e vedo se prendere i pantaloni e i guanti, anche se per questi ultimi, con 15 euro in più a sto punto prendo i BD glissade.
 
Grazie per la dritta. Ho trovato questi

https://www.norrona.com/en-GB/o/svalbard-heavy-duty-pants-m-2016/?color=8850

non riesco a trovare nessuna recensione su internet. Tu li conosci?
In ogni caso non so se vale la pena prenderli, poi se non mi vanno il reso credo sia un po' più complicato che con amazon o siti di negozi qui a Roma.
non sono pantaloni invernali , secondo me hai le idee un po confuse .
ti stai facendo troppi pensieri , vai in un negozio che consiglieranno quello che ti serve
 
Non si capisce bene dalla descrizione sul sito. Dice che ha 2/6 di isolamento, ma al contempo lo indica come pantalone da glacier walking, tra le altre cose.
Se tu lo conosci così bene però mi fido, e lo lascio perdere come avevo intenzione.

Sono stato a vari negozi specializzati, ma non posso permettermi di spendere tutti quei soldi. Altrimenti probabilmente non avrei mai aperto questa conversazione perché avrei tutto in negozio senza crucciarmi sulle varie opzioni, sulle quali ci si cruccia anche per evitare di sborsare troppi soldi.
 
hai ragione , cmq io non li conosco , ho solo letto i dati e ho fatto due più due ;) ...
c'è scritto "funziona bene anche per " e li mi lascia il dubbio , 2 su 6 ? poco anche secondo loro no ?

leggi i dati del Norrona , che pesa 680 fatti di cotone , dati pressapochisti anche sui materiali .
questo sito e' un po più esatto come dati , e danno anche i materiali , https://www.bergfreunde.it/norroena-svalbard-flex1-pants-pantaloni-da-trekking/

per farti un esempio , io ho questi , montura Evoque , o i montura Vertigo 2 , leggi dell'evoque come dovrebbero esser i dati , materiali e tutto il resto ... https://www.monturastore.com/it/abbigliamento/pantaloni/evoque-pants.html e pesano 250 gr in meno , ma gia col tessuto pettinato interno ti tiene caldo a pelle , e non uso calzamaglie , ci ho fatto 3000 in inverno su pareti ...
cosa costano i norrona ?
poi un altra cosa , stai lontano da pantaloni con le ghette interne , se cammini in 30 cm di neve fresca a batter traccia , quella ghetta fa da ombrello e ti si sfila dallo scarpone , dopo mezz'ora hai la neve nei piedi ;)
 
Grazie per la dritta. Ho trovato questi

https://www.norrona.com/en-GB/o/svalbard-heavy-duty-pants-m-2016/?color=8850

non riesco a trovare nessuna recensione su internet. Tu li conosci?
In ogni caso non so se vale la pena prenderli, poi se non mi vanno il reso credo sia un po' più complicato che con amazon o siti di negozi qui a Roma.
Li conosco e sono ottimi, ci sono 72 recensioni nella pagina che hai linkato, basta fare la traduzione. Ho molto della Norrona, diciamo che quando scopri una marca così te ne innamori e basta...a patto che compri nell'outlet altrimenti sono prezzi inavvicinabili. Il reso è gratuito e ti passa il corriere a casa a prenderlo ed il rimborso è velocissimo. Sono veramente seri.
 
I norrona costano 87,60 euro.

Per recensioni intendevo dire quegli articoli di responso riguardo a qualche prodotto sottoposto a test da presunti esperti. Avevo notato che c'erano molti recensioni degli acquirenti positive, ma volevo capire effettivamente che tipo di utilizzo si può fare di quel pantalone, vista la contraddizione in termini evidente nella descrizione fornita dalla stessa norrona.

I montura mi piacciono assai, da quel dì che li volevo prendere, ma il prezzo è un po' proibitivo, quanto meno ora che ho già speso più di 400 euro tra scarpe, ramponi e piccozza.
Mauro, terrò conto di quel che dici sulle ghette interne, però sui simond invernali c'è una buona opinione fornita da Giancarlo, quindi un salto a vederli lo farò comunque. Ad ogni modo sto riflettendo sulla possibilità di prendere quelli light, visto che a breve andrei al max a 2500, mettendo sotto una calzamaglia che ho già preso. In modo che posso poi utilizzare il pantalone anche in altri periodi dell'anno.
 
Ultima modifica:
Ieri coi light ho fatto Punta dell'Aquila, che è uno dei giri con cui si inizia per i torinesi, con vento forte ma temperature non basse. Senza calzamaglia (né secondo strato sopra) perché sapevo non avrebbe fatto freddo. Me li sono portati nello zaino, comunque, anche per allenamento, mi porto sempre vestiti per i -15...

photos.app.goo.gl/cqKGbV552Rx43KAk7

Ti consiglierei di cominciare con robe semplici tipo questa dalle tue parti e vedere come va, personalizzerai poi i vestiti e il resto dell'attrezzatura alle tue esigenze nel tempo.
 
Ultima modifica:

Discussioni simili



Alto Basso