Pantaloni trekking atunno/inverno/primavera

Arriva il fresco nel giro di un mese pantaloni corti o leggeri come una piuma lasciano spazio a pantaloni un po' più robusti antivento idrorepellenti ma abbastanza traspiranti e rapidi ad asciugarsi..

Parliamo sempre di escursionismo non alpinismo ..quindi robustezza e impermeabilità irrinunviabili.
Per le ciaspolate e neve ovunque ci sono pantaloni appositi..

Qui trattiamo Pantaloni da trek quindi camminare camminare camminare spesso in salita con lo zaino...

Da evitare come la peste imbottiture da pantaloni da appostamento che appena ci si muove fanno scoppiare di caldo.. Se serve, per una sosta vento forte altro Una calzamaglia e calzetti alti risolvono il problema.

Qui alcune alternative funzionali low budget.. Voi che usate??

https://www.decathlon.it/pantaloni-100-canneto-id_8494782.html

https://www.decathlon.it/pantaloni-uomo-alpi-light-id_8495174.html

https://www.decathlon.it/pantaloni-uomo-trek900-id_8501897.html


Ps curiosità e se piove di brutto alla faccia del bolettino meteo più roseo? il problema è che l acqua finisce nei piedi e col goretex non si asciugano mai più.. Ghette ?calzini di ricambio ?sovrapantaloni scrausi?
 
Ultima modifica:
Arriva il fresco nel giro di un mese pantaloni corti o leggeri come una piuma lasciano spazio a pantaloni un po' più robusti antivento idrorepellenti ma abbastanza traspiranti e rapidi ad asciugarsi..

Parliamo sempre di escursionismo non alpinismo ..quindi robustezza e impermeabilità irrinunviabili.
Per le ciaspolate e neve ovunque ci sono pantaloni appositi..

Qui trattiamo Pantaloni da trek quindi camminare camminare camminare spesso in salita con lo zaino...

Da evitare come la peste imbottiture da pantaloni da appostamento che appena ci si muove fanno scoppiare di caldo.. Se serve, per una sosta vento forte altro Una calzamaglia e calzetti alti risolvono il problema.

Qui alcune alternative funzionali low budget.. Voi che usate??

https://www.decathlon.it/pantaloni-100-canneto-id_8494782.html

https://www.decathlon.it/pantaloni-uomo-alpi-light-id_8495174.html

https://www.decathlon.it/pantaloni-uomo-trek900-id_8501897.html


Ps curiosità e se piove di brutto alla faccia del bolettino meteo più roseo? il problema è che l acqua finisce nei piedi e col goretex non si asciugano mai più.. Ghette ?calzini di ricambio ?sovrapantaloni scrausi?
Tanto low budget non sono, a quel prezzo trovi un po' tutte le marche.
Io per ora ho usato dei pantaloni lunghi leggeri(mi trovo bene con salewa) e sotto un intimo.
Io preferisco i pantaloni "elasticizzati".
Per la pioggia il problema é se si "inzuppano" i pantaloni e se va male anche le mutande :rofl:
L'unica é un paio di sovrapantaloni.(qualcosa di economico ci sta?)
Basta semplicemente mettere i pantaloni a coprire le scarpe e quasi risolvi.
 
Arriva il fresco
Oggi 25°! Magari e speriamo!

Io uso questi, che sono da alpinismo, infatti sono elastici e hanno il rinforzo per i ramponi.
Per il trekking puro magari ci sono alternative migliori.

Ps curiosità e se piove di brutto alla faccia del bolettino meteo più roseo? il problema è che l acqua finisce nei piedi e col goretex non si asciugano mai più.. Ghette ?calzini di ricambio ?sovrapantaloni scrausi?
non usare scarpe col gore-tex e via... risolto

ghette le uso con la neve
 
Ultima modifica:
Arriva il fresco nel giro di un mese pantaloni corti o leggeri come una piuma lasciano spazio a pantaloni un po' più robusti antivento idrorepellenti ma abbastanza traspiranti e rapidi ad asciugarsi..

Parliamo sempre di escursionismo non alpinismo ..quindi robustezza e impermeabilità irrinunviabili.
Per le ciaspolate e neve ovunque ci sono pantaloni appositi..

Qui trattiamo Pantaloni da trek quindi camminare camminare camminare spesso in salita con lo zaino...

Da evitare come la peste imbottiture da pantaloni da appostamento che appena ci si muove fanno scoppiare di caldo.. Se serve, per una sosta vento forte altro Una calzamaglia e calzetti alti risolvono il problema.

Qui alcune alternative funzionali low budget.. Voi che usate??

https://www.decathlon.it/pantaloni-100-canneto-id_8494782.html

https://www.decathlon.it/pantaloni-uomo-alpi-light-id_8495174.html

https://www.decathlon.it/pantaloni-uomo-trek900-id_8501897.html


Ps curiosità e se piove di brutto alla faccia del bolettino meteo più roseo? il problema è che l acqua finisce nei piedi e col goretex non si asciugano mai più.. Ghette ?calzini di ricambio ?sovrapantaloni scrausi?
oltre che una buona calzamaglia magari della bionic uso i Rozes Stretch Pant della salewa ora si
possono trovare a buon prezzo https://www.trekkinn.com/montagna/salewa-rozes-2-dst-pants-short/136559246/p da considerare anche il marchio CMP https://www.cmpsport.com/it_it/prodotti/catalog/uomo/pantaloni/pantaloni-in-softshell-14 se piove non rimane che sovrapantaloni ma che siano traspiranti rischi di inzupparti di piu' con il sudore che con la pioggia https://www.cmpsport.com/it_it/prodotti/catalog/uomo/pantaloni/pantalone-impermeabile-packable-1 inoltre hanno quasi tutti una mini ghetta interna per non fare infiltrare l'acqua o neve che sia nello scarpone
 
Ultima modifica:
Oggi 25°! Magari e speriamo!
Dai pazienza dicono ultima swttimana. D estate poi si tirafano fuori sciarpe e cappelli..

uso questi, che sono da alpinismo, infatti sono elastici e hanno il rinforzo per i ramponi.
Per il trekking puro magari ci sono alternative migliori

Si li avevo menzionati pensando a te
Io ho i trek 900 ma per la fascia di prezzo speravo meglio su tutti i fonti. Cioè buoni pantaloni da trek nin estivo ma potevano costare 20 euro in meno.
 
inoltre hanno quasi tutti una mini ghetta interna per non fare infiltrare l'acqua o neve che sia nello scarpone
Caratzeristic interessante
Infatti se nche l acqua penwtra per sfondamneto nel pantalone vagamnente iimpermeabile oiddrorepellente non dovrebbe inondarmi lo scarpone in goretex che con l amenbrana ci mette un avita ada asciugarsi!!!
 
In Italia centrale, a quote di "mezza montagna" il pantalone estivo (magari scelto un po' meno leggero) resiste più a lungo, a volte tanto a lungo che con una calzamaglia sotto si può usare finché non c'é neve.

Per le ciaspole (non faccio cose "serie" d'inverno) ho pantaloni invernali con una certa componente di elastan, interno felpato al tatto, tasche a zip lateriali che si possono aprire per far entrare aria, "ghetta" interna (un aggiuntivo di tela sintetica compatta con elestico o zip alla caviglia) che comunque non esime dall' uso della ghetta esterna in condizioni più severe o neve abbondante e polverosa (per proteggere la tomaia).

Per un periodo ho tentato lo sci di fondo escursionistico ed avevo una salopette fatta più o meno come i pantaloni di cui sopra, se si cade nella neve avere i fianchi coperti c' ha il suo perché, stesso durante la discesa che può essere anche abbastanza discontinua (almeno nel mio caso).

Calzamaglia rigorosamente in capilene (Patagonia) ne ho una che mi dura dagli anni '90... double face (lana+cotone) solo sulla neve nelle giornate più fredde e con pantaloni che si possono chiudere alla caviglia

Neve a parte, preferisco sempre le ghette in caso di tempo incerto anche solo per non lordare i pantaloni di fango.


p.s. anni fa presi al Lidl dei pantaloni misto cotone particolarmente traspiranti, purtroppo di quel particolare tessuto non ne ho più trovati (dipende anche dal tipo di trama oltre che dal filamento) quindi mi astengo dal "consigliare" un prodotto poi introvabile ma li ho usati tanto che non si capisce più quale sia il colore originale.
 
Ultima modifica:
Li ho usati anche l'inverno scorso.
Purtroppo non ha fatto molto freddo l'inverno scorso e le poche volte che ci ho messo sotto una calzamaglia di lana ci ho un po' sofferto il caldo.
Calzamaglia che magari ha più anni di me, ma funziona benissimo.
Ovvio che facciamo attività fisicamente intense.
Se sprofondi tanto nella neve hai sbagliato qualcosa (e non ti muovi, quindi tanto vale tornare a casa), ecco perché uso le ghette basse che più che altro servono a proteggere dai ramponi... I pantaloni sono già abbastanza stretti in basso da non fare entrare chissà che neve.
Ottime ghette per me

https://www.decathlon.it/ghette-sprint-id_8360279.html
 
Ultima modifica:
3/4 da running anche con temperature sottozero per uscite di allenamento in Montagna. Tights da running invernali per le uscite normali. Non sopporto pantaloni larghi.
 
Io pure ho usato tantissimo i pantaloni leggeri pure in pieno inverno, se non c'è neve. Mettendo una calzamaglia (long john) in ... indovinate che materiale? Esatto, PoliPropilene! :biggrin:
ghette nello zaino per il richio pioggia.
 
mai avuto problemi con la neve
"io non ho problemi con la droga, ho problemi con la polizia!" :rofl:
a fare qualche ciaspolata li ho usati anche io, ma roba facile, sennò la 1a volta che mtetti un ginocchio a terra si bagnano, poi ok son leggeri e non trattengo molto ma col freddo non è gustoso...
cioè? mai prese le ghette per la pioggia...
che si usi la mantella o anche solo un kway o giacca sotto la cintura, quando piove si bagna la coscia a livello del ginocchio prevalentemente. la parte sopra il ginocchio l' unica è la mantella lunga.
sotto la ghetta svolge il suo lavoro, specie se poi passi in mezzo a erba bagnata.
 
"io non ho problemi con la droga, ho problemi con la polizia!" :rofl:
a fare qualche ciaspolata li ho usati anche io, ma roba facile, sennò la 1a volta che mtetti un ginocchio a terra si bagnano, poi ok son leggeri e non trattengo molto ma col freddo non è gustoso...
ma no li ho trovati piuttosto idrorepellenti di loro o_O

poi magari sono strano io e non ci faccio caso... tipo come quando faccio il bagno nei laghetti a 2600 slm...


avvicinamento con ciaspole (io, altri magari con gli sci) e pendio finale coi ramponi (due esempi a caso)

ghicet di sea primaverile
194908

194909


Furggen primaverile
194911

194910


che si usi la mantella o anche solo un kway o giacca sotto la cintura, quando piove si bagna la coscia a livello del ginocchio prevalentemente. la parte sopra il ginocchio l' unica è la mantella lunga.
sotto la ghetta svolge il suo lavoro, specie se poi passi in mezzo a erba bagnata.
anche qui non ci ho mai fatto caso, repellono l'acqua mi pare sicuramente non si sono impregnati di acqua... ho preso un po' di acqua scendendo dall'Alta Luce il 31 agosto... forse non si vede la pioggia, ma ha fatto un acquazzone medio

194912
 
Ultima modifica:
guarda io una volta ho fatto una ciaspolata con un gruppone, notturna, una roba organizzata da amici del cai. siccome preferisco pure non aver caldo alle gambe, le uso unpo come radiatore, le vesto sempre poco.
Cominci a far caso di esser bagnato quando fai lunghe attese fermo, se vai da solo e non bivacchi col sintetico non hai mai grandi problemi
 
guarda io una volta ho fatto una ciaspolata con un gruppone, notturna, una roba organizzata da amici del cai. siccome preferisco pure non aver caldo alle gambe, le uso unpo come radiatore, le vesto sempre poco.
Cominci a far caso di esser bagnato quando fai lunghe attese fermo, se vai da solo e non bivacchi col sintetico non hai mai grandi problemi
se mi dici "solo per stare fermo" allora ok :si:
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso